BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie B / Pronostico di Franco Colomba: i segreti del Carpi, il ritorno di Cosmi, che bella Bologna-Modena (esclusiva, analisi 31^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 13 marzo 2015

Infophoto Infophoto

SERIE B IL PRONOSTICO DI FRANCO COLOMBA (ESCLUSIVA) – Decima giornata di ritorno della Serie B. Si comincia stasera alle ore 20,30: in programma subito un incontro importante, lo Spezia affronterà il Livorno. Sabato il Carpi, reduce dal successo di Latina e in testa alla classifica con 59 punti ospiterà in un match di grande interesse il Pescara. L'Avellino terzo giocherà in trasferta contro la Virtus Lanciano per continuare a credere nella promozione diretta. Il Frosinone se la vedrà invece contro la Virtus Entella. Domenica grande derby emiliano alle 15.00 tra il Bologna e il Modena, infine lunedì alle 20.30 il Vicenza quarto ospiterà la delusione di questo campionato, il Catania. Per presentare questa giornata abbiamo sentito Franco Colomba. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Si comincia oggi con Spezia-Livorno, match d'alta classifica già decisivo per le ambizioni di queste due squadre? Lo Spezia è squadra ricca di giocatori stranieri molto interessanti, che potrebbe venire fuori alla distanza. Il Livorno è formazione molto interessante, di ottimo livello. Sarà in effetti un match molto importante per entrambe le squadre.

Come vede il cammino del Carpi, impegnato sabato col Pescara? Il Carpi è la sorpresa di questa stagione: i segreti sono un allenatore molto bravo e un direttore sportivo molto competente che ha costruito una squadra in grado di salire in serie A. Si pensava che il Carpi potesse puntare ai playoff ma non che fosse in questa posizione di classifica. Il Pescara invece ha sempre alternato in questo campionato partite buone ad altre non così convincenti.

Cosa pensa del ritorno di Cosmi sulla panchina del Trapani? Un ritorno importante in una squadra che comunque aveva i mezzi per salvarsi. La scorsa stagione il Trapani aveva fatto meglio del previsto, quest'anno invece ha alternato risultati positivi ad altri negativi.

Avellino al terzo posto, si aspettava la formazione di Rastelli in questa posizione? Dopo il buon campionato della scorsa stagione in effetti non mi sorprende questa posizione dell'Avellino.

Frosinone sempre in lizza per la serie A, difficile l'incontro con l'Entella? Il Frosinone sta facendo bene. Non ci sono gare facili in serie B, in ogni caso lo vedo favorito in questa partita.

Domenica appuntamento con il derbissimo emiliano Bologna-Modena... Il Bologna ha attraversato un momento difficile, ma in fondo ha comunque ottenuto alcuni pareggi che in serie B possono contare molto. Poi si è ripreso. Il Modena viene da tre risultati utili consecutivi. Sarà un derby molto bello.

Il Vicenza continua a far risultato, come vede il posticipo di lunedì col Catania? Il Vicenza da quando è arrivato Marino ha cambiato passo, potrebbe veramente giocarsi la promozione in serie A. Il Catania dopo gli anni passati in A sta facendo fatica, in questo campionato sta veramente deludendo.

Le piace il livello di gioco del campionato cadetto? Il problema è che il campionato di B è lungo. Ci sono comunque squadre che a sprazzi hanno fatto un buon calcio quest'anno, come il Frosinone, il Carpi, il Livorno, lo Spezia e il Bologna.

Ha avuto alcune proposte per tornare in panchina, quando tornerà ad allenare? Stavo per firmare col Modena, poi non ci siamo accordati. Per il momento non c'è niente, vedremo per il futuro quello che succederà. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.