BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Carpi-Pescara (risultato finale 1-2) info streaming e tv: cade la capolista (Serie B, oggi 14 marzo 2015)

Carpi-Pescara: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 14 marzo 2015 e valida per la 31^giornata del campionato cadetto

(dall'account Twitter ufficiale @carpifc1909)(dall'account Twitter ufficiale @carpifc1909)

Carpi sconfitto 2-1 da un Pescara straripante. Finisce 2-1 per gli abruzzesi. Il Carpi accorcia con il colpo di testa di Sabbione su corner ma ormai non c'è più tempo. Reti di Sansovini al 51', Bjarnason al 63' e Sabbione al 94'. All'ottantottesimo il Pescara aveva sfiorato il tris con Pasquato che servito da Melchiorri non centra lo specchio a Gabriel battuto! 

Quando siamo giunti al settantacinqueismo minuto della partita, il risultato tra Carpi e Pescara è di 2-0 in favore della formazione abruzzese. Al sessantacinquesimo minuto, infatti, la formazione biancoblu ha realizzato il gol del raddoppio con Bjarnason grazie  ad un colpo di testa dell'ex Samp sulla punizione battuta da Politano. 

E' ricominciato il secondo tempo di Carpi-Pescara. Non ci sono stati cambi nell'intervallo. Al cinquantunesimo minuto gli abruzzesi passano in vantaggop con Sansovini. Grande discesa palla al piede di Zampano che poi serve al centro per la girata in rete del compagno. Parziale Carpi-Pescara: 0-1. 

E' terminato sul risultato di 0-0 il primo tempo tra Carpi-Pescara allo stadio Sandro Cabassi. Numerose occasioni da entrambe le parti. Per il momento regna l'equilibrio, soprattutto a causa dell'imprecisione degli attaccanti sotto porta. Al quarantacinquesimo grande ooccasione per il Pescara con Salamon che va a staccare sulla punizione di Politano e per poco non trova la rete. 

Quando siamo giunti alla mezzora del primo tempo, il risultato tra Carpi e Pescara resta fermo sullo 0-0. Al sedicesimo chance per il Pescara con una rovesciata di Melchiorri: prodezza dell'attaccante su cui Gabriel vola in tuffo e para. Al ventunesimo bell'azione di Di Gaudio che salta Salamon ma poi tira alto da posizione favorevolissima. Continua a spingere il Carpi in questi ultimi frangenti di gioco. 

Carpi e Pescara sono in campo da quasi dieci minuti e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Buon avvio da parte della formazione abruzzese. Al sesto tentativo dalla distanza da parte di Politano su cui Gabriel vola e mette in calcio d'angolo. Ancora fase di studio tra le due formazioni. 

Alle ore 15.00, in diretta dallo stadio Cabassi di Carpi, di scena il match fra i padroni di casa emiliani e gli abruzzesi del Pescara, gara valida per il 31esimo weekend del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. In attesa che l’arbitro fischi il calcio d’inizio, andiamo a vedere insieme le formazioni ufficiali della partita in questione. : Gabriel, Letizia, Poli, Gagliolo, Inglese, Di Gaudio, Struna, Porcari, Pasciuti, Lollo, Molina. A disp.: Maurantonio, Modolo, Sabbione, Gatto, Lasagna, Pugliese, Palmieri, Laner, Pasini. All. Castori. : Fiorillo, Politano, Bjarnason, Melchiorri, Zampano, Zuparic, Salamon, Brugman, Rossi, Memushaj, Sansovini. A disp.: Aresti, Fucino, Fornasier, Caprari, Abecasis, Pettinari, Gessa, Pasquato, Paolucci. All. Baroni

Allo stadio 'Sandro Cabassi' va in scena la sfida tra Carpi e Pescara. I padroni di casa si trovano al primo posto in classifica con 59 punti dovuti a 16 vittorie, 11 pareggi e 3 sconfitte mentre la formazione ospite occupa la settima posizione con 43 punti, frutto di 11 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitte. Il Carpi ha possesso palla pari a 21'52'' mentre il Pescara 24'53''. La formazione di casa ha una media di 4,8 conclusioni a partita contro 5,1 della squadra ospite. Supremazia dei delfini dal punto di vista delle palle giocate con una media di 558,2  contro 495,9 del Carpi. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione 62,9% Pescara mentre 54,8 del Carpi. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine di casa vanta una percentuale pari a 46,0  contro 51,5 della formazione abruzzese.

Diretta Carpi-Pescara: si gioca oggi alle ore 15.00 allo Stadio Cabassi la sfida tra gli emiliani di Fabrizio Castori e il Delfino di Marco Barone. Andiamo a vedere quale sarà la chiave tattica del match valevole per la 31ma giornata di Serie B. I padroni di casa si dispongono in campo con un 4-3-3 molto solido anche se le numerose assenze, ultime quelle di Bianco e Romagnoli per squalifica, possono essere anche molto pericolose. Dall'altra parte ci sarà una squadra che giocherà con uno speculare 4-3-3. Gli emiliani si appoggiano a una grande solidità al centro del campo dove c'è qualità e anche quantità. Dovranno essere bravi Di Gaudio e Molina a tornare indietro nella fase difensiva e a giocare palla al piede tenendo sempre molto alta la concentrazione. Questo perchè il Pescara quando attacca lo fa con quasi tutti gli uomini a disposizione, allargando il gioco sulla manovra laterale e mettendo sempre Melchiorri in condizione di segnare

Diretta Carpi-Pescara: allo stadio Sandro Cabassi di Carpi, alle ore 15:00, la capolista affronta gli abruzzesi in una partita valida per il 31° turno del campionato di Serie B. Carpi-Pescara sarà diretta dall'arbitro Ivano Pezzuto della sezione di Lecce: i guardalinee saranno i signori Citro e Gori, il quarto uomo il signor Rossi. All'andata furono gli emiliani ad avere la meglio vincendo con un rotondo 5-0. I ragazzi di Fabrizio Castori sono reduci dalla vittoria di Latina per 1-0 e si sono mantenuti in testa alla classifica con 59 punti. Vogliono pertanto proseguire la loro marcia verso la promozione diretta in Serie A mantenendo almeno gli attuali 8 punti di distanza il Bologna. Il Pescara è 7° a quota 43 e dista 4 lunghezze dalla zona playout. La squadra di mister Marco Baroni viene dal pareggio per 2-2 contro il Vicenza che ne ha rallentata la corsa dopo 3 vittorie consecutive, c'è dunque la volontà di riprenderla e farlo battendo la capolista sarebbe un'iniiezione di fiducia importante anche per il futuro. La partita di Serie B Carpi-Pescara sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 HD, il numero 253: telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video Sky Go, per seguire il match in tempo reale anche su pc, tablet e smartphone. I non abbonati potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto di Carpi-Pescara è 481433. Sui canali Sky Sport 1 HD (n.201) e Sky Calcio 1 HD (251) andrà in onda Diretta Gol Serie B, con collegamenti live da tutti i campi di giornata. Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, sul canale Premium Calcio (n.370); per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Carpi F.C.1909 e Pescara Calcio e gli account Twitter @carpifc1909 e @PescaraCalcio.

© Riproduzione Riservata.