BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INDIAN WELLS 2015/ Info streaming video e diretta tv. Vinci-Lisicki, Errani-Zhu: orario delle partite (tennis, sabato 14 marzo 2015)

Tennis Indian Wells 2015 info streaming video e diretta tv: orario delle partite. Si gioca in California: in campo anche i nostri atleti, da seguire con attenzione la Vinci contro la Lisicki

(dall'account ufficiale facebook.com/BNPPARIBASOPEN)(dall'account ufficiale facebook.com/BNPPARIBASOPEN)

In diretta streaming video, inizia la quarta giornata del torneo di Indian Wells 2015, uno degli appuntamenti più importanti nella lunga stagione del tennis. Siamo in California e nell’arco di due settimane (non succede mai, se non qui e a seguire a Miami Key Biscaine) giocano sia gli uomini, in categoria Master 1000, che le donne con un Premier Mandatory. Insomma: dopo gli Slam c’è Indian Wells o, per dirla con ragioni di sponsor, il BNP Paribas Open. Il totneo maschile apre oggi il suo secondo turno; siamo nella parte alta del tabellone. Per quanto riguarda le donne siamo invece alla conclusione del secondo turno, nella parte bassa del tabellone. Per seguire gli incontri femminili vi dovete invece sintonizzare su SuperTennis, la web-tv tematica che trovate al canale 64 del vostro telecomando, al numero 224 del pacchetto Sky oppure in diretta streaming video sul sito www.supertennis.tv. Altre informazioni sul torneo e sul tabellone arriveranno attraverso il sito ufficiale www.bnpparibasopen.com, e attraverso i rispettivi account dei social network, che sono facebook.com/BNPPARIBASOPEN e, su Twitter, . In campo i big, compresi i nostri Fabio Fognini e Andreas Seppi: per loro l’obiettivo - tra gli altri - è quello di cancellare immediatamente l’eliminazione in Coppa Davis, e risalire posti nel ranking ATP. Ma in campo ci sono anche Novak Djokovic e Andy Murray: per uno la possibilità di fare bis (consecutivo, sarebbe il quarto Indian Wells in carriera) così da prolungare anche la sua striscia di settimane in vetta al ranking. Per l’altro il ritorno a un titolo di un certo valore che non arriva dal luglio 2013 (lo storico Wimbledon). In campo femminile invece abbiamo già perso, purtroppo, Francesca Schiavone e Karin Knapp; eliminazioni brucianti perchè la qualificata cinese Lin Zhu e Yanina Wickmayer (che testa le condizioni di Maria Sharapova) erano avversarie superabili, per di più Francesca aveva vinto 6-0 il primo set e sembrava avviata a chiudere in meno di un’ora. Sfuma così il derby al secondo turno: a cercare di vendicare la Schiavone sarà Sara Errani, tornata a vincere un torneo (a Rio de Janeiro) dopo quasi due anni e ora in cerca di un ritorno nella Top Ten (entrando in questo torneo era numero 12). Per Roberta Vinci invece c’è la testa di serie numero 24 Sabine Lisicki: su un campo veloce come questo la tarantina sarà in difficoltà contro la tedesca (detentrice del servizio più veloce nella storia del gioco), ma la sua sagacia tattica può sicuramente colmare il gap. In campo maschile Fabio Fognini debutta contro il francese Adrian Mannarino

© Riproduzione Riservata.