BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Lanciano-Avellino (risultato finale 1-0) info streaming e tv: stop per la formazione di Rastelli. (Serie B, oggi 14 marzo 2015)

Lanciano-Avellino: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 14 marzo 2015 e valida per la 31^giornata del campionato cadetto

INFOPHOTOINFOPHOTO

Importante vittoria del Lanciano che in casa ferma l'arrembante Avellino di Rastelli che deve arrendersi al gol di Piccolo al 35esimo del primo tempo. Durante la partita il club campano ha cercato in tutti i modi di trovare il gol del pareggio senza però riuscire nel proprio intento. Bella vittoria dei padroni di casa che guardano con passione al futuro in Serie B.

Palo di Monachello del Lanciano che è stato vicino al gol del due a zero. Conclusione importante da parte del giocatore di casa che però non ha trovato la via del gol. L'Avellino intanto tenta il tutto per tutto con Rastelli che ha mandato in campo anche la terza punta per trovare il pareggio ma per ora non c'è stato nessun effetto.

Vicino al gol del pareggio in questo secondo tempo grazie a Trotta che ha lasciato partire un destro potente che però è stato controllato in due tempi dal portiere del Lanciano Aridità. Ma Avellino che è entrato in campo in maniera completamente diversa dal primo tempo, il tecnico Rastelli si sarà fatto sentire nell'intervallo con i giocatori.

Pochi istanti fa l’arbitro ha fischiato la fine del primo tempo della sfida Lanciano-Avellino, gara che attualmente è sul risultato di 1 a 0. Il Lanciano si porta in vantaggio al 34esimo di gioco, con Piccolo: errore del difensore Pisacane dopo passaggio di Grossi, con palla che arriva al numero 10 dei padroni di casa, che da pochi passi non sbaglia freddando Gomis. Tra il 38esimo e il 40esimo diverse azioni da segnalare: prima un bel tiro ancora di Piccolo con Gomis che salva in due tempi, poi un cross di Vastola con il portiere dell’Avellino che non trattiene la sfera, infine, una bell’azione del numero 10 degli irpini, Castaldo, che calcia a botta sicuroa in area, ma la palla viene deviata in angolo. Al 43esimo ammonizione per Vastola dopo fallo su Castaldo.

E’ passato da poco il trentesimo minuto di gioco allo stadio Biondi, e il match fra i padroni di casa del Lanciano e l’Avellino si trova attualmente sul risultato di 0 a 0. Al 18esimo grande azione di Schiavon, che parte in contropiede per poi servire Trotta: gli ospiti campani, però, sprecano due contro uno facendosi fermare da Aquilanti, miracoloso nell’occasione. Al 18esimo vicino al gol il Lanciano: tiro-cross insidioso di Gomis con palla che finisce di poco alta sopra la traversa. Al 24esimo è ancora il Lanciano a rendersi pericoloso: bell’azione su punizione con Thiam che sta per calciare a botta sicura, ma Ely chiude tutto ad un metro dalla porta.

Abbiamo superato da poco il quindicesimo minuto di gioco allo stadio Biondi, con la sfida fra il Lanciano e l’Avellino sul risultato di 0 a 0, ma la gara è tutt’altro che noiosa. Inizio con il piede sull’acceleratore per l’Avellino, che prima prova a sfondare con una bella triangolazione Castaldo-Arini, poi conquista un corner, con la conclusione di Zito deviata però dal corpo di Thiam. Al settimo minuto ci prova il Lanciano con un bel tiro di Mammarella, che costringe Gomis a bloccare a terra in due tempi. Un buon ritmo per le due squadre in questo primo quarto d’ora.

Ancora pochi minuti poi inizierà la sfida fra il Lanciano e l’Avellino, in programma a partire dalle ore 15.00. In quel dello stadio Biondi si terrà la gara valida per il 31esimo weekend del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Nell’attesa che l’arbitro fischi il calcio d’inizio, diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali con i 22 giocatori che scenderanno in campo. (4-3-3): Aridità; Conti, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Di Cecco, Bacinovic, Grossi; Piccolo, Monachello, Thiam. All. Roberto D'Aversa. (4-3-1-2): Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa, Bittante; D'Angelo, Arini, Zito; Schiavon; Castaldo, Trotta. All. Massimo Rastelli.

Allo stadio 'Biondi' va in scena la sfida tra Lanciano-Avellino. I padroni di casa si trovano al nono posto in classifica con 49 punti dovuti a 13 vittorie, 10 pareggi e 7 sconfitte mentre la formazione ospite occupa la terza posizione con 40 punti, frutto di 8 vittorie, 16 pareggi e 6 sconfitte. Il Lanciano ha possesso palla pari a 23'25'' mentre l'Avellino 23'29''. La formazione di casa ha una media di 5,1 conclusioni a partita contro 4,7 dei biancoverdi. Supremazia abruzzese dal punto di vista delle palle giocate con una media di 500,6 contro 497,3 degli ospiti. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione 59,0% Lanciano mentre 56,7% Avellino. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine di casa vanta una percentuale pari a 47,2 contro 43,1 della formazione irpina.

Si gioca oggi alle ore 15.00 allo Stadio Biondi la sfida tra i rossoneri di Roberto D'Aversa e gli irpini di Massimo Rastelli. Andiamo a vedere quale sarà la chiave tattica del match valevole per la 31ma giornata di Serie B. I padroni di casa giocano con un 4-3-3 molto offensivo, mentre gli ospiti si dispongono con un 4-3-1-2 di spessore tattico e tecnico. Attenzione alla posizione di Alessandro Sbaffo che parte dietro le punte, ma sa muoversi in tutte le direzioni. Dovranno essere bravi i tre interpreti in mezzo al campo a tamponarlo, magari con la marcatura di uno di loro fisso su di lui. La squalifica di Troest al centro della difesa si farà sentire e sarà importante per chi giocherà al suo posto studiare non tanto il conosciutissimo Castaldo, ma il giovane Trotta che può fare sempre la differenza.

Siamo giunti alla 31^ giornata del campionato di Serie B e alle ore 15:00, allo stadio Guido Biondi di Lanciano, la Virtus affronta gli irpini guidati da Massimo Rastelli. Lanciano-Avellino sarà diretta dall'arbitro Daniele Minelli della sezione AIA di Varese, i guardalinee saranno i signori Alassio e Borzomì, il quarto uomo il signor Vesprini. Il risultato dell'andata fu 1-1, ma questa volta entrambe le compagini cercheranno di prevalere sull'altra facendo bottino pieno. I padroni di casa sono in 9^ posizione della classifica e reduci da 3 pareggi di fila: vogliono vincere per provare a rientrare nella zona playoff, che dista 7 lunghezze. La formazione di mister Roberto D'Aversa punterà su Mame Thiam e Gaetano Monachello, entrambi autori di 7 reti in campionato, per provare a scardinare la difesa avversaria. L'Avellino invece grazie al successo sul Bari è salito al 3° posto con 49 punti e vede la seconda piazza lontana solo 2 lunghezze. C'è dunque molta motivazione nel gruppo campano, trascinato quest'anno dalle 15 reti di Luigi Castaldo. La partita di Serie B Lanciano-Avellino sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 4 HD (il numero 256 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno invece comprare l'evento su in pay-per-view: il codice d'acquisto per Lanciano-Avellino è 481375. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook S.S. Virtus Lanciano 1924 e A.S. Avellino 1912 e gli account Twitter @Virtus_1924 e @ASAvellino19121.

© Riproduzione Riservata.