BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Genoa-Chievo: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 27^ giornata)

Pubblicazione:sabato 14 marzo 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-CHIEVO: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 27^ GIORNATA) - Probabili formazioni Genoa-Chievo: lo stadio Luigi Ferraris ospita domani pomeriggio alle ore 15 la partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Il Genoa crede ancora nella qualificazione all’Europa League, il Chievo vuole allontanarsi definitivamente la zona retrocessione. Andiamo allora a dare uno sguardo alle probabili formazioni di Genoa-Chievo. 

QUI GENOA - Il Genoa dovrebbe presentare in campo il 3-4-3, tornando quindi all’antico; avrà indisponibili Tino Costa per un edema al polpaccio sinistro e Ariaudo, che non sta bene fisicamente. In difesa confermati i soliti tre: Burdisso in mezzo con Roncaglia e De Maio ai suoi lati. Edenilson dunque torna a giocare a centrocampo, sulla destra; dall’altra parte salgono allora le quotazioni del marocchino Bergdich, che è più propenso a giocare sull’esterno di quanto non lo sia Kucka che potrebbe essere una buona soluzione dalla panchina, o che potrebbe essere chiamato in causa subito qualora Gasperini decida di schierare la difesa a quattro (nel qual caso Edenilson tornerebbe a fare il terzino sinistro). A fare legna e costruire in mezzo al campo saranno come sempre Bertolacci e Rincon; ovviamente non cambia nemmeno il tridente offensivo con Niang, forse in questo momento l’uomo più in forma del Genoa, che agisce centralmente avendo ai suoi lati Iago Falque e Diego Perotti. Vicino al top della condizione anche Borriello, che potrebbe tornare utile nel secondo tempo ma non dovrebbe iniziare la partita. 

QUI CHIEVO - Rolando Maran ritrova Nicolas Frey, che prenderà il posto dello sfortunatissimo Mattiello che in settimana è stato operato per la frattura esposta di tibia e perone. A sinistra in difesa giocherà invece Zukanovic, mentre in mezzo al reparto difensivo andranno Dainelli e Bostjan Cesar, in porta come sempre Bizzarri. Lo schema resta il 4-4-2 ma potrebbe esserci qualche cambio negli uomini; per esempio lo stesso Frey potrebbe essere lasciato fuori così da abbassare in difesa Schelotto, che altrimenti sarà utilizzato come esterno a centrocampo avendo dall’altra parte Perparim Hetemaj, certo del posto. Con Schelotto arretrato sarebbe Birsa a giocare sula corsia destra in mediana. In mezzo Izco e Radovanovic sono più o meno intoccabili, mentre il balletto degli attaccanti coinvolge tutti: Paloschi e Pellissier sembrano favoriti ma Maran pensa anche alla soluzione Meggiorini, che gli garantisce un lavoro di copertura che altri non fanno, oppure quella di Ruben Botta che potrebbe svariare lungo la trequarti senza dare punti di riferimento. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-CHIEVO: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 27^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >