BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Serie B/ Livescore diretta gol e classifica aggiornata: finali e prossimo turno (sabato 14 marzo 2015, 31^giornata)

Risultati Serie B: livescore in diretta e classifica aggiornata. Sabato 14 marzo 2015 decimo turno di ritorno del campionato cadetto, il 31^complessivo: otto partite alle ore 15:00

(dalla pagina Facebook ufficiale Carpi F.C.1909) (dalla pagina Facebook ufficiale Carpi F.C.1909)

La prossima giornata di Serie B, trentaduesimo turno del campionato cadetto, sarà aperta venerdì 21 marzo dall'interessante anticipo Pescara-Bari. Sabato la capolista Carpi sarà impegnata sul campo della Ternana, mentre il Bologna farà visita al Trapani. Impegni casalinghi invece per Avellino e Livorno, rispettivamente contro Perugia e Cittadella. Il Vicenza invece sarà di scena a Modena e, per chiudere il quadro delle squadre in zona playoff, ricordiamo che lo Spezia giocherà a Latina mentre il Frosinone sarà protagonista del posticipo del lunedì sera sul campo del Varese. Le altre tre partite in programma (sabato) saranno Crotone-Brescia, Entella-Catania e Pro Vercelli-Lanciano.

Partite incandescenti e risultati roboanti per questo pomeriggio targato Serie B. La partita più spettacolare dal punto di vista dei gol che hanno fissato il risultato sul 4-2 è stata sicuramente Trapani-Ternana, in discussione fino agli ultimi minuti, con un ritmo di un gol ogni cinque minuti nel primo tempo, e con il battesimo del fuoco per Serse Cosmi che meglio non poteva cominciare la sua avventura nell'isola. Da un punto di vista di tensione nervosa, invece, Frosinone Entella (3-3 il risultato finale con 3 espulsi) è sicuramente stata la partita piuù difficile da arbitrare. Risultati che hanno inciso molto anche sulla classifica, con lo stop del Carpi e dell'Avellino, in attesa dei posticipi di Bologna e di Vicenza che metteranno tasselli importanti per farci capire la nuova fisionomia della lotta per la zona playoff. Cosa succederà? 

Risultati che cambiano in Serie B dopo una ondata di gol che si è abbattuta pressochè su tutti i campi. Anche una rete annullata, quella di Ligi per l'Entella che quindi rimane fermo sul risultato di 2-2. Non sono stati chiari i motivi dell'annullamento. Il Bari intanto raddoppia con Kingsley Boateng, mentre il Pescara con Sansovini passa in vantaggio sul Carpi (gol incassato su azione dalla squadra di Castori dopo quattro mesi...). Intanto ancora gol che fioccano a Trapani con un Sala sempre complice degli avanti granata con interventi approssimativi e sventati: questa volta lo punisce Curiale

Gol meraviglioso di Ciofani, con una conclusione all'incrocio dei pali da fuori area, dopo essersi girato e aver saltato una strettissima marcatura. Fioccano le reti in questa giornata di Serie B e i risultati continuano a cambiare. La palma della partita più spettacolare senza dubbio a Trapani-Ternana

Cambia un risultato pesantissimo in ottica alta classifica in questa 31ma giornata di Serie B. Il gol di Piccolo manda in vantaggio il Lanciano contro l'Avellino, bella palla sottomisura e Piccolo non perdona da pochi metri. Posizione regolare 

Partita spettacolare tra Trapani e Ternana con un gol ogni cinque minuti con la rete di Ceravolo che riapre  una gara che sembrava già chiusa dopo soli 10 minuti. Sugli altri campi arriva l'autorete di Bani su azione strepitosa di Faraoni che sblocca il risultato tra Perugia e Pro Vercelli 

Squadre in campo per questo pomeriggio dedicato alla Serie B, risultati che arriveranno e potranno cambiare il volto della classifica anche in modo significativo. Tempo buono in tutte le città, si parte con un minuti di silenzio al San Nicola tra Bari e Varese come sugli altri campi in memoria dell'arbitro di Lega Pro morto in settimana per un incidente stradale, non una grande cornice di pubblico a Bari, si parte: è il campo che da il via alle partite che ora sono cominciate ovunque. Siamo in attesa dei gol... 

Risultati Serie B: torna il campionato cadetto con la 31^ giornata, decima del girone del ritorno. Si è giocato ieri sera l'anticipo Spezia-Livorno (risultato finale 3-0), oggi saranno disputate otto partite mentre domenica (15 marzo) pomeriggio si giocherà il posticipo Bologna-Modena; la giornata verrà chiusa dal monday night Vicenza-Catania. Nel dettaglio le partite di sabato 14 marzo sono Bari-Varese, Brescia-Latina, Carpi-Pescara, Cittadella-Crotone, Frosinone-Entella, Lanciano-Avellino, Perugia-Pro Vercelli e Trapani-Ternana. C'è attesa attorno al Bari di Davide Nicola che non vince da tre turni e ospita l'ultima in classifica: a Varese c'è stato il ritorno-lampo di Stefano Bettinelli dopo il benservito a Davide Dionigi, esonerato dopo sole due giornate. Sfida salvezza al Mario Rigamonti di Brescia dove si affrontano le Rondinelle e il Latina, entrambe in zona playout e alla ricerca di ossigeno. Fari anche sul Cabassi dove la capolista Carpi vuole continuare a vincere, la squadra di Castori ospiterà il Pescara reduce da quattro risultati utili consecutivi. Altra sfida salvezza al Tombolato dove il Cittadella, che viene da quattro punti nelle ultime tre gare, ospiterà il Crotone reduce da una vittoria importante la fuga dall'ultima posizione. Al Matusa invece il Frosinone, reduce da un ko dopo tre vittorie, aspetta l'Entella che viene dalla vittoria di lunedì scorso contro il Cittadella, seconda di fila per la matricola di Chiavari. Il Lanciano dopo tre pareggi in serie vuole tornare a vincere e aspetta un Avellino reduce da una vittoria e un ko. Al Curi il Perugia di Camplone se la vedrà contro la Pro Vercelli, a secco di successi dal 28 dicembre del 2014. Attesa per il Trapani che dopo tanti anni ha esonerato Boscaglia, al suo posto Serse Cosmi atteso dal debutto tra le mura amiche contro la Ternana. Una giornata ricca di sfide affascinanti ed interessanti, in palio punti pesanti che potrebbero spostare nel bene o nel male gli equilibri del campionato.