BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Palermo-Juventus (risultato finale 0-1)/ Video highlights, gol e statistiche (14 marzo 2015, Serie A 27^ giornata)

Video Palermo Juventus, risultato finale 0-1: i gol e gli highlights, le statistiche della partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Decide Morata

Foto InfophotoFoto Infophoto

Vittoria per 1-0 della Juventus al “Renzo Barbera” di Palermo nell’anticipo della ventisettesima giornata della Serie A 2014/15 contro i rosanero, grazie ad uno splendido gol a giro dalla distanza di Alvaro Morata. E’ stata, a sorpresa, una partita molto equilibrata e che non ha regalato grosse emozioni al pubblico sugli spalti. La statistica sul possesso palla indica il grosso equilibrio in campo, con il 52% del Palermo e il 48% della formazione bianconera. La vittoria della Juventus viene attestata dalla migliore statistica sulle conclusioni rispetto agli avversari. Sono 13 i tiri totali della Vecchia Signora, ma di cui solo 3 hanno impegnato Sorrentino. Sulle 2 conclusioni totali tentate dal Palermo, neanche un tiro è giunto nella porta della capolista in campionato. Due giocatori bianconeri si sono messi in mostra con le loro conclusioni, infatti sia Morata che Lichtsteiner hanno chiuso la partita con 3 tiri totali all'attivo. La squadra di Allegri ha giocato meno palloni rispetto agli avversari, 577 contro 608, ma ha registrato un indice di pericolosità del 39.3% contro il solo 18.6% dei padroni di casa. Tre giocatori della  Juventus si sono messi in mostra con i loro passaggi riusciti. Giorgio Chiellini e Claudio Marchisio si contendono il primo posto di questa speciale classifica con 52 palloni spediti a destinazione, seguiti da Pereyra, staccato a 46. Con questa vittoria la Juventus vola a quota 64 punti in classifica ed aumenta il distacco dalla Roma (+14), in attesa del posticipo di lunedì sera che vedrà impegnati i giallorossi in casa contro la Samp di Mihajlovic ed  Eto’o. Il Palermo resta, invece, all’undicesimo posto in classifica con 35 punti conquistati in 27 partite. (Paolo Zaza)