BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Bologna-Modena: orario diretta tv, quote, le ultime novità. (Serie B 2014-2015, 31^ giornata)

Probabili formazioni Bologna-Modena: le ultime notizie su moduli e titolari della partita della trentunesima giornata di Serie B, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici Snai.

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Probabili formazioni Bologna-Modena: la partita in programma alle ore 15.00 di domenica pomeriggio allo stadio Dall'Ara di Bologna, valida per la 31ma giornata di Serie B metterà di fronte il Bologna di Diego Lopez e il Modena della coppia Melotti-Pavan. I padroni di casa sono tornati alla vittoria nell'ultimo turno a Varese, successo che mancava da tre turni. I felsinei non vincono però al Dall'Ara dal 19 gennaio scorso. Gli ospitisono reduci da sette punti nelle ultime tre gare quando c'è stato il cambio tecnico in panchina. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Bologna-Modena: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Potrete seguire la diretta di Bologna-Modena sui canali del satellite, per la precisione su Sky Calcio 6 (numero 256) e potrete seguirla anche sui vostri dispositivi mobili, tablet e cellulari, grazie a SkyGo. Sui canali di Mediaset Premium sarà invece trasmessa su Premium Calcio 3.

Per la partita Bologna-Modena sono disponibili le quote Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Bologna) a 2,00; segno X (pareggio) a 3,10; segno 2 (vittoria Modena) a 4,25.

Mister Diego Lopez si presenta al match con alcune defezioni importanti. Mancherà un centrocampista di spessore come Buchel, squalificato, assenza che si va ad aggiungere a quella dell'infortunato Krsticic a centrocampo. Non ci saranno nemmeno Acquafresca e Mancosu davanti. La squadra sarà schierata in campo con il solito 4-3-1-2. Coppola sarà in porta con davanti a lui una linea composta da Masina, Maietta, Gastaldello e Ceccarelli. In mezzo al campo trio fisico con Casarini, Matuzalem e Zuculini. Laribi agirà dietro le punte che saranno Cacia e Sansone.

La coppia Melotti-Pavan dovrà fare a meno di due squalificati importanti in difesa, mancheranno infatti Cionek e Calapai. La squadra scenderà in campo con il 4-3-3 che i due tecnici hanno applicato dal loro arrivo. Pinsoglio in porta sarà difeso da una linea a quattro formata da Gozzi, Marzorati, Zoboli e Rubin. A centrocampo ci sarà un asse molto fisica con Nizzetto, Salifu e Signori. Granoche sarà la punta centrale con in suo appoggio Fedato e Garritano pronti a trasformare il centrocampo in cinque in fase di non possesso.