BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Virtus Entella/ Arrestato il presidente Antonio Gozzi!

Virtus Entella news, arrestato il presidente Gozzi: il presidente del club di Chiavari è stato arrestato per lo scandalo corruzione scoppiato in Belgio. La nota del club.

Antonio Gozzi (infophoto) Antonio Gozzi (infophoto)

Fulmine a ciel sereno per la Virtus Entella: il presidente Antonio Gozzi è stato arrestato in Belgio con l'accusa di corruzione. Il numero uno del club di Chiavari, ad di Duferco e presidente di Federacciai, è stato accusato di aver cercato di corrompere, assieme ad altri soci, un funzionario del Congo, dove la società di Gozzi aveva compiuto degli interventi di natura finanziaria. La Virtus Entella, attraverso un comunicato ufficiale, ha voluto fare chiarezza sull'accaduto: "Il nostro presidente Antonio Gozzi si è spontaneamente presentato in Belgio per essere ascoltato dal Giudice Istruttore Clasie sul "caso Kubla". In attesa di dimostrare la sua totale estraneità dei fatti, è stato trattenuto in Belgio per la ricostruzione dei fatti. Confidiamo in un rapido accertamento della verità da parte della magistratura belga e aspettiamo il Presidente per la partita di sabato contro il Catania". Tutto parte dall'arresto di Serge Kubla, ex ministro belga ed ex sindaco di Waterloo arrestato il 24 febbraio e scarcerato due giorni dopo. Gozzi e soci avrebbero chiesto a Kubla di "corrompere il presidente congolese per ottenere una diversificazione delle attività di Duferco anche nel settore del gioco d'azzardo" si legge su Gazzetta.it.

© Riproduzione Riservata.