BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDIAN WELLS 2015/ Tennis news, i risultati della notte: Pennetta batte Sharapova, Seppi out contro Federer

Pubblicazione:

(dall'account ufficiale facebook.com/BNPPARIBASOPEN)  (dall'account ufficiale facebook.com/BNPPARIBASOPEN)

INDIAN WELLS 2015 TENNIS NEWS, I RISULTATI DELLE PARTITE - A Indian Wells 2015 grande risultato per la nostra Flavia Pennetta. La brindisina batte per la terza volta in carriera Maria Sharapova: per la prima volta in cinque precedenti ad uscire vittoriosa dal match è la giocatrice che ha perso il primo set, ma ancora una volta si è andati al terzo - come sempre finora. E’ finita 3-6 6-3 6-2: per Flavia altra grande cavalcata dopo il titolo dello scorso anno, mentre la Sharapova guadagna comunque punti (nel 2014 era uscita al terzo turno) ma si ferma nuovamente contro un’italiana (allora la Giorgi) e deve dire addio al progetto di avvicinare Serena Williams in classifica. Per la Pennetta quarto di finale contro Sabine Lisicki, che si è sbarazzata di Caroline Garcia con un doppio 6-4; è il primo incrocio assoluto tra le due. “Sono felice di questa vittoria” ha detto Flavia in conferenza stampa. “C’erano molte aspettative su questo match, per me era importante giocare aggressiva sul campo centrale. Il servizio mi ha aiutato molto, lei ha iniziato ad avere qualche problema in battuta. E’ stato un bell’incontro”. Maria ha invece concesso l’onore delle armi alla nostra giocatrice, ammettendo che la Pennetta “ha guadagnato fiducia nel secondo set e tutto quello che le mandavo me lo rigiocava con colpi solidi e variati; vedeva la pallina meglio di me”. A proposito di Serena Williams: la numero 1 del mondo ha battuto Sloane Stephens pure con un passaggio a vuoto nel primo set (6-7 6-2 6-2) e ora affronta la svizzera Timea Bacsinszky che continua nel suo periodo d’oro e dopo aver perso il primo set demolisce l’ucraina Elina Svitolina. Sventola comunque alta la bandiera gialloblu: merito di Lesia Tsurenko, numero 85 del mondo che si concede il lusso di eliminare la testa di serie numero 6 Eugenie Bouchard, al termine di una battaglia da quasi tre ore chiusa con il punteggio di 6-7 7-5 6-4. Completano il quadro dei quarti di finale Simona Halep, che batte la teenager Karolina Pliskova (la ritroveremo spesso e volentieri a questo punto dei tabelloni) e Jelena Jankovic, che vendica la sconfitta degli Us Open e in tre set elimina la diciottenne Belinda Bencic. In campo maschile molte meno sorprese: ad Andreas Seppi non riesce il bis dopo Melbourne e in 82 minuti l’altoatesino è eliminato da Roger Federer, con il punteggio di 6-3 6-2. Lo svizzero incrocia ora la sorpresa Jack Sock, capace di far fuori Roberto Bautista Agut che era testa di serie numero 15. Bene anche Rafa Nadal che non trema contro Donald Young (6-4 6-2) e si concede un ottavo di finale contro Gilles Simon, mentre più in alto nel tabellone sarà grande scontro Milos Raonic-Tommy Robredo, con lo spagnolo che ha fatto fuori in tre set l’eterna promessa (per ora dobbiamo ancora chiamarlo così) Grigor Dimitrov. Oggi si giocano i rimanenti ottavi di finale maschili e i primi due quarti femminili, quelli della parte alta del tabellone; vale a dire Serena Williams-Timea Bacsinszky e Simona Halep-Carla Suarez Navarro. 

(Claudio Franceschini)



© Riproduzione Riservata.