BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Barcellona-Manchester City (1-0): i voti della partita (Champions League 2014-2015, ottavi ritorno)

Le pagelle di Barcellona-Manchester City 1-0, gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League: i voti della partita disputata al Camp Nou mercoledì 18 marzo 2015

(dall'account Twitter ufficiale @MCFC) (dall'account Twitter ufficiale @MCFC)

Il Barcellona batte il City 1-0 grazie al gol di Rakitic nel primo tempo e vola ai quarti di finale di Champions per l'ottava volta consecutiva. E' stata una partita ricca di occasioni da rete ed emozioni. Tra i protagonisti della serata i due portieri.

La formazione spagnola ha giocato una buonissima partita, creando numerose occasioni da gol. Raddoppio evitato dai prodigiosi interventi.

Gli inglesi escono dal 'Nou Camp' a testa alta nonostante la sconfitta. Sprecato un rigore  fondamentale.

Arbitraggio attento e preciso. Commette pochissime sbavature, bravo nella gestione dei cartellini. 

Finisce 1-0 in favore del Barcellona, il primo tempo tra i blaugrana e  il Manchester City. Sono stati quarantacinque minuti molto divertenti ed emozionanti. Pronti, via. Al sesto Dani Alves (7) pesca Neymar (7) in buona posizione, il brasiliano colpisce benissimo ma il palo sinistro gli nega la gioia del gol. Pochi minuti dopo tentativo di potenza di Messi (7,5) ma Hart (6) si oppone con prontezza. Al 16' la pulce atomica sfiora la rete su un calcio di punizione a giro che termina fuori di poco. Al minuto ventotto è ancora la squadra spagnola a rendersi pericolosa, sempre su un piazzato battuto da Messi che termina leggermente alto sopra la traversa. Il gol è nell'aria e arriva al 32' grazie a Rakitic (7,5), che tutto solo davanti ad Hart si inventa uno splendido pallonetto che finisce in rete. Due minuti dopo ancora Rakitic pericoloso, stavolta direttamente da piazzato. Palla alta. Il Barcellona insiste e schiaccia il City nella propria metà campo. Nel finale di frazione bel corner battuto da Rakitic sul quale si inserisce Suarez che colpisce di testa e manda alto di un soffio. Al 44' palo timbrato da Suarez sul preciso filtrante di Neymar.

I blaugrana stanno dominando il match ma devono aumentare il divario per archiviare la pratica. Autore di un assist splendido e di una prestazione maiuscola.  Non c'è un peggiore tra i blaugrana. Sufficienza per Stegen, uno dei meno impegnati. 

La squadra inglese ha perso un pò di sicurezza e fiducia dopo un avvio discreto. Traballa soprattutto la difesa.  Si sta battendo con grinta, cerca di rendersi utile in tutte le varie fasi di gioco.  Fin qui impalpabile e troppo nervoso. Prestazione deludente. (Jacopo D'Antuono)