BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Barcellona-Manchester City (risultato finale 1-0)/ Video highlights e gol, statistiche della partita. Decide Rakitic (Champions League ritorno ottavi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lionel Messi, 27 anni (INFOPHOTO)  Lionel Messi, 27 anni (INFOPHOTO)

BARCELLONA-MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 1-0): VIDEO HIGHLIGHTS E GOL, STATISTICHE DELLA PARTITA (18 MARZO 2015, CHAMPIONS LEAGUE RITORNO OTTAVI) - Sotto i riflettori di Barcellona-Manchester City 1-0 l'autore del gol partita Ivan Rakitic, il centrocampista croato che non è certo un uomo di spicco della squadra blaugrana ma che è stato un acquisto perfetto per rinnovare un centrocampo che ha perso Fabregas e nel quale Xavi va centellinato. Lo dimostrano i numeri: in questa edizione di Champions League finora ha giocato sette partite su otto, di cui ben sei da titolare. Bello dunque che sia stato lui ad apporre il sigillo sulla qualificazione del Barcellona ai quarti. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 1-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, RITORNO OTTAVI)

BARCELLONA-MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 1-0): VIDEO HIGHLIGHTS E GOL, STATISTICHE DELLA PARTITA (18 MARZO 2015, CHAMPIONS LEAGUE RITORNO OTTAVI) - Al 'Nou Camp' il Barcellona sconfigge 1-0 il Manchester City e vola ai quarti di finale della Champions League. Abbiamo assistito ad una gara spumeggiante e ricca di occasioni. Decide la partita il gol siglato da Rakitic durante il primo tempo. Nella ripresa Ter Stegen para un rigore ad Aguero, salvando la porta blaugrana. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara per comprendere meglio l'andamento di questo big-match europeo. Cominciamo dal possesso palla, Barcellona che gestisce la sfera con maggiore continuità e qualità al 58% contro il 42% del Manchester City. Numerose le occasioni da gol, sono infatti 38 i tiri totali della partita, di cui 15 terminati dentro lo specchio della porta. 11 di marca spagnola, 4 da parte degli uomini di Pellegrini. Predominio catalano dal punto di vista delle palle giocate con un totale pari 472 contro 318 del Manchester City. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione, Barcellona 83% mentre il City 78%. Per gli amanti dei numeri citiamo alcuni altri dati: 12 calci d'angolo (di cui 7 in favore dei blaugrana, 5 per gli inglesi), 3 segnalazioni di fuorigioco e 18 falli commessi. E' stata una partita molto combattuta e a tratti nervosa, caratterizzata da contrasti duri ma comunque poco cattivi. Sul taccuino del direttore di gara sono finiti Fernandinho, Kolarov, Silva, Nasri, Dani Alves e Demichelis. Infine uno sguardo al pubblico: Il 'Camp Nou' si è rivelato una bolgia, tifosi protagonisti assoluti. Più di 93.000 persone hanno assistito a questa emozionante sfida di Champions League. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BARCELLONA-MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 1-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, RITORNO OTTAVI)



© Riproduzione Riservata.