BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Inter-Wolfsburg (1-2): i gol di Caligiuri, Palacio e Bendtner (19 marzo 2015, Europa League ottavi ritorno)

Video Inter Wolfsburg, i gol e gli highlights della partita dello stadio Giuseppe Meazza, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League 2014-2015. Giovedì 19 marzo 2015

(dall'account ufficiale facebook.com/vflwolfsburgfussball)(dall'account ufficiale facebook.com/vflwolfsburgfussball)

All'89' minuto il Wolfsburg trova il gol del successo che suggella la qualificazione. Azione in velocità con Luiz Gustavo che serve Arnold nel lato destro dell'area intersita, passaggio di prima intenzione al centro dove Nicklas Bendtner gira a rete con il destro: la palla rimbalza davanti a Carrizo che proteso in tuffo riesce solo a deviare. Quarto gol per l'attaccante ex Arsenal (e Juventus) in questa stagione, il terzo in questa edizione di Europa League.

Al 71' minuto arriva il gol del pareggio dell'Inter ed è frutto di una grande azione corale. Palacio passa a Kuzmanovic che chiude lo scambio di prima, ancora Palacio con un'altra combinazione in uno-due, questa volta con Hernanes; il passaggio di ritorno del brasiliano e a mezz'altezza, dal centro dell'area Palacio riesce a dirottarlo in rete colpendo anche un pò sporco con il destro. Nono gol stagionale per El Trenza, il quarto in questa edizione di Europa League.

Al 24' minuto il Wolfsburg gela San Siro passando in vantaggio. Lancio per De Bruyne che scatta sulla fascia sinistra e mette in mezzo rasoterra, a centro area Daniel Caligiuri colpisce di prima intenzione con il destro, il portiere Carrizo riesce a deviare, la palla s'impenna ed entra ugualmente in rete. Ottava rete stagionale per l'esterno italo-tedesco, il primo in questa edizione di Europa League.

Si gioca questa sera alle ore 21:05, a San Siro partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League 2014-2015. Una sfida davvero molto interessante e fondamentale per i nerazzurri; che all’andata in Germania avevano messo in discesa il discorso qualificazione ma poi erano crollati per i troppi errori difensivi. Dopo pochi minuto Rodrigo Palacio aveva sbloccato la partita sfruttando un'imbucata perfetta di Icardi, facendo subito capire al Wolfsburg che non sarebbe stata una passeggiata; ma poi la formazione biancoverde era salita in cattedra, ancora nel primo tempo aveva pareggiato con un imperioso colpo di testa di Naldo e poi nella ripresa aveva dilagato grazie alla doppietta di Kevin De Bruyne, entrambi i gol per gentile concessione di Carrizo che nel primo caso effettuava un passaggio scellerato e intercettato dagli avversari e nel secondo caso si piazzava dietro la barriera non riuscendo a intervenire sul calcio di punizione del talento belga. Adesso però siamo a San Siro e la musica può cambiare: ai nerazzurri serve un 2-0 ed è un risultato nelle corde. Come andrà a finire allora questa Inter-Wolfsburg di Europa League? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 21:05.