BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Roma-Juventus: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I ballottaggi (Serie A 2014-2015, 25^ giornata)

Probabili formazioni Roma-Juventus: le ultime notizie su moduli e titolari della partita della venticinquesima giornata di serie A, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto) Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (SERIE A 2014-2015, 25^GIORNATA). I BALLOTTAGGI - Probabili formazioni Roma-Juventus: i ballottaggi in vista del big match dell'Olimpico. Nella Roma riguardano i terzini: per il posto a destra sembrava inizialmente favorito Florenzi me nelle ultime ora la candidatura di Torosidis ha acquistato punti; a sinistra invece l'altro greco Jolebas sembra più in vantaggio su Ashley Cole. A centrocampo la sorpresa potrebbe essere Seydou Keita al posto di Pjanic anche se è difficile che Garcia decide di rinunciare all'estro del bosniaco, per quanto ultimamente un pò appannato, in una partita così importante. Nella Juventus invece dal ballottaggio più forte scaturirà anche il modulo iniziale: se come sembra giocherà Martin Caceres Allegri punterà sul 3-5-2 con l'uruguaiano in difesa assieme a Bonucci e Chiellini; altrimenti dentro Sturaro nel reparto centrale assieme a Marchisio e Vidal, con arretramento degli esterni sulla linea difensiva. In attacco invece Llorente favorito su Morata ma visto il buon momento di forma del secondo non è da escludere l'iniziale panchina del navarro. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA ROMA-JUVENTUS (dalle ore 20.45)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: DOVE VEDERLA IN TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA). LA SFIDA DEI NUMERI 10 - Probabili formazioni Roma-Juventus: la supersfida dell'Olimpico nasconde diversi duelli individuali, il più vistoso nelle probabili formazioni è però senza dubbio quello tra i numeri 10 e simboli delle due squadre. Francesco Totti e Carlos Tevez, la storia e basta della Roma contro la storia recente della Juventus. Il capitano giallorosso non ha più i novanta minuti sulle gambe ma può essere uno degli uomini chiave della gara.  Da gran finalizzatore è pericolosissimo nelle conclusioni da fuori ma non solo: Totti crea gioco e può inventare assist preziosi per i compagni e può rivelarsi un vero pericolo per la difesa dei bianconeri.  L'Apache della Juventus dal canto suo ha tutte le qualità per spaccare la partita e portare a suo favore gli equilibri del match. Un attaccante completo dotato di grande fiuto del gol e capace di calciare con molta potenza, caratteristica che lo porta in numerosi casi ad andare al tiro da fuori area. Abile e veloce nel dribbling, la difesa giallorossa non deve perderlo d'occhio nemmeno per un secondo. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: DOVE VEDERLA IN TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA). IL DUBBIO - Probabili formazioni Roma-Juventus: Paul Pogba non è al cento per cento della sua condizione fisica. Il centrocampista francese ha accusato un sovraccarico muscolare dopo l'andata degli ottavi di Champions League contro il Borussia Dortmund; gli esami effettuati a Vinovo nei giorni successivi hanno escluso lesioni muscolari, un bel sospiro di sollievo per Massimiliano Allegri che in seguito ha regolarmente convocato Pogba per il possibile match-ball scudetto. La presenza del nazionale transalpino nelle probabili formazioni titolari di Roma-Juventus resta però in dubbio: come detto il giocatore non è al meglio e l'allenatore bianconero non vuole correre il rischio di causare uno infortunio più grave. Per questo all'Olimpico Pogba dovrebbe partire dalla panchina, con Vidal schierato invece titolare; è anche vero che dimostrerà di essere fisicamente a posto e tecnicamente 'caldo' sarà difficile lasciarlo ai margini… 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25A GIORNATA) – Probabili formazioni Roma-Juventus: montagne russe nel centrocampo della Juventus. In crescita nelle ultime ore le quotazioni di Arturo Vidal, che dovrebbe farcela a giocare titolare. Recupero importante, anche vista l'assenza in extremis di Stefano Sturaro. A questo punto, i bianconeri dovrebbero utilizzare il 3-5-2 con Caceres titolare in difesa al fianco di Bonucci e Chiellini, Lichtsteiner ed Evra sulle fasce, Pereyra arretrato sulla linea di Marchisio e appunto Vidal con Tevez-Morata in attacco. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25A GIORNATA) – Probabili formazioni Roma-Juventus: Massimiliano Allegri perde un altro giocatore per la super partita di questa sera. Non ce la fa Stefano Sturaro; per l'ex Genoa sarebbe potuto essere l'esordio da sogno con la maglia della Juventus, un big match per lo scudetto, e invece a causa di un trauma distorsivo al ginocchio destro dovrà rimandare la data della prima. Per Allegri un problema in più: a centrocampo l'unico disponibile è a questo punto Simone Padoin, a meno che non si cambi modulo inserendo Coman al fianco di due esterni (tornerebbe utile Pepe), allargando Tevez o Morata sulla corsia e aprendo al 4-2-3-1. Da vedere.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25A GIORNATA): I DIFFIDATI – Probabili formazioni Roma-Juventus: diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo in questo posticipo del lunedì che chiude la venticinquesima giornata di Serie A. Tra i giallorossi ci sono Maicon, Torosidis, Manolas e Yanga-Mbiwa in questa situazione, dunque questi quattro calciatori devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match, nel quale i giallorossi sfideranno il Chievo. Nella Juventus sono diffidati invece Ogbonna, De Ceglie e Pogba: questi dunque sono i giocatori che, se ammoniti, dovranno saltare il prossimo impegno di campionato che sarà contro il Sassuolo per la capolista. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS: QUOTE, DOVE VEDERLA IN TV, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA) - Probabili formazioni Roma-Juventus: la partita in programma alle ore 20.45 di questa sera allo stadio Olimpico della Capitale per la venticinquesima giornata di Serie A, arbitro Orsato, sarà il grande posticipo di questo turno di campionato, forse già un match-point per lo scudetto. In caso di vittoria della Juventus il distacco diventerebbe quasi certamente incolmabile, e anche il pareggio non servirebbe a molto ad una Roma che deve anche guardarsi alle spalle per difendere il secondo posto. Per i giallorossi vittoria obbligatoria, bianconeri che potranno giocare con maggiore tranquillità. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Roma-Juventus: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

DOVE VEDERE ROMA-JUVENTUS IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Roma-Juventus sia sui canali del satellite, per la precisione su Sky Sport 1 (numero 251), Sky Supercalcio (numero 205) e Sky Calcio 1 (numero 251), sia sui canali del digitale terrestre, in particolare su Mediaset Premium Calcio (numero 370) e Mediaset Premium Calcio HD (numero 380).

ROMA-JUVENTUS PRONOSTICO E QUOTE - Per la partita Roma-Juventus sono disponibili le quote GazzaBet per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Roma) a 3,25; segno X (pareggio) a 3,10; segno 2 (vittoria Juventus) a 2,25. Bianconeri dunque favoriti ma con un pronostico in ogni caso molto aperto, come è giusto che sia per una partita del genere.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA – La squadra giallorossa si rituffa sul campionato rinfrancata dalla qualificazione agli ottavi di Europa League, anche se ha due giorni di riposo in meno rispetto ai bianconeri. Rudi Garcia schiererà il solito modulo 4-3-3 con De Sanctis in porta; nella difesa a quattro Torosidis si candida per il posto da titolare a destra dopo l'ottima prova in Olanda condita da due assist perfetti. A completare la difesa ecco la coppia centrale che sarà formata probabilmente da Manolas-Yanga Mbiwa, con Astori destinato alla panchina, infine l'altro greco Holebas a sinistra. A centrocampo Nainggolan ha giocato meno in settimana e dovrebbe quindi partire titolare, al pari di De Rossi e Pjanic: verso la panchina dunque il maliano Seydou Keita. In attacco naturalmente il perno sarà capitan Totti, che ha vissuto decine di battaglie con la Juventus, supportato dai goleador di coppa Gervinho e Ljajic. Finalmente l'attacco titolare per la Roma che vuole sfatare il tabù Olimpico.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS – La Juventus risponderà con l'ormai consueto modulo 4-3-1-2, anche se con alcune novità negli interpreti a causa delle assenze eccellenti a centrocampo. Davanti al portiere Buffon i difensori saranno Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini ed Evra. A centrocampo potrebbe partire titolare Stefano Sturaro, che farebbe il suo debutto in bianconero proprio in un'occasione così speciale. Assieme a lui ecco Marchisio e Pogba, per il quale l'allarme sembra alle spalle, mentre ora è bloccato Vidal, senza parlare di Pirlo che dovrebbe saltare anche il ritorno contro il Borussia Dortmund. Roberto Pereyra giostrerà sulla trequarti, mentre la coppia d'attacco dovrebbe essere ancora composta da Tevez e Morata, con Llorente inizialmente in panchina. L'alternativa è l'inserimento di Caceres con il passaggio alla difesa a tre, Lichtsteiner ed Evra alzati sulle fasce e Pereyra arretrato a centrocampo al posto di Sturaro.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-JUVENTUS (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA)