BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Ternana-Carpi: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 32a giornata)

Probabili formazioni Ternana-Carpi: orario diretta tv, quote, ultime novità. Tutte le notizie sulla partita valida per la 32esima giornata del campionato di Serie B 2014-2015.

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Probabili formazioni Ternana-Carpi: diamo uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato (la trentatreesima giornata, dodicesima di ritorno). Nella Ternana rischiano Faletti e Fazio mentre tra le fila del Carpi Concas, Letizia e Poli. La Ternana nel prossimo turno in campionato giocherà in casa del Cittadella al 'Tombolato' mentre il Carpi sfiderà il Vicenza al 'Menti'.

Alle ore 15.00 di oggi, in diretta dal Liberati di Terni, andrà di scena il match fra la Ternana e il Carpi capolista, gara valevole per la 32esima giornata del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. I padroni di casa vengono da un momento molto difficile con la vittoria che manca dall'otto febbraio, da allora quattro sconfitte e due pari. I rossoverdi sono reduci da tre ko consecutivi e quindi vogliono invertire il trend anche se al Liberati arriva la capolista reduce dalla sconfitta interna contro il Pescara. Andiamo a vedere più da vicino le ultime sulle probabili formazioni di Ternana-Carpi.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15.00 sui canali di Sky, e precisamente Calcio 9 HD (canale 259) e sui dispositivi mobili, telefonini e tablet, grazie all'applicazione SkyGo.

Grande incertezza secondo i bookmaker per la sfida di oggi Ternana-Carpi. La quota per il segno 1 è data a 3,00 (vittoria Ternana), mentre il segno 2 è a 2,60 (vittoria Carpi). Il pareggio, infine, è dato a 2,90. 

Mister Tesser deve far fronte a quella che è un vero e proprio stato di emergenza. Assenze in tutti i reparti del campo con particolare interesse della difesa dove mancheranno il portiere Brignoli, Masi e Popescu. Pesante anche l'assenza di Eramo oltre a quelle di Piredda e Palumbo. La squadra scenderà in campo con il 4-3-1-2. Sala in porta sarà coperto da una linea a quattro formata da Valjent, Meccariello, Bastrini e Vitale. A centrocampo ci sarà Viola in cabina di regia con ai suoi lati Gavazzi e Fazio. Davanti invece spazio a Faletti dietro Ceravolo e Avenatti.

Finalmente Fabrizio Castori potrà riabbracciare Mbakogu che partirà dalla panchina, ma dovrà fare a meno di Dossena, Suagher, Loi e Mbaye oltre che degli squalificati Pasciuti e Struna. Emergenza quindi in difesa e a centrocampo. La squadra sarà in campo ancora con il 4-3-3. In porta Gabriel sarà difeso da una linea formata da Gagliolo, Poli, Romagnoli e Letizia. A centrocampo ci saranno Lollo, Porcari e Bianco. Davanti invece la punta centrale dovrebbe essere ancora Inglese con a sostegno Di Gaudio e Molina.