BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Chievo-Palermo (risultato finale 1-0)/ Video highlights e gol, statistiche (21 marzo 2015, Serie A 28^ giornata)

Video Chievo Palermo, gol e highlights della partita dello stadio Bentegodi: le statistiche del match valido per la 28^ giornata del campionato di Serie A. Decide la rete di Paloschi

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO CHIEVO-PALERMO (RISULTATO FINALE 1-0): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 28^ GIORNATA) - Il Chievo supera il Palermo per 1-0 grazie a una rete di Paloschi. L’attaccante di Chiari trova l’ennesima rete in campionato grazie a una splendida azione che mostra tutto il suo fiuto per il gol. Il Chievo nel prossimo turno di campionato affronterà il Sassuolo al Mapei Stadium, mentre il Palermo ospiterà al Barbera il Milan.

SINTESI PRIMO TEMPO – Rolando Maran per la sfida odierna sceglie il 4-4-2. Di fronte a Bizzarri si schierano Frey, Cesar, Dainelli e Zukanovic. Sui binari esterni Schelotto e Birsa mentre la zona nevralgica è appannaggio di Radovanovic e Izco. Coppia offensiva composta da Paloschi e Meggiorini. Il Palermo di Iachini risponde con il 4-3-2-1. Sorrentino in porta, settore difensivo occupato da Vitiello, Terzi, Cesar e Andelkovic. A centrocampo Barreto, Rigoni e Maresca, mentre tra le linee agiscono Quaison e Vazquez pronti a innescare Dybala, unica punta. Arbitra Giacomelli della sezione di Trieste. La squadra di casa inizia meglio spingendo il Palermo nella propria metà campo. L’ottima pressione esercitata dagli attaccanti e dalle ali permette al Chievo di guadagnare fin da subito metri importanti. D’altro canto il Palermo mostra notevoli lacune in fase di impostazione sbagliando molti palloni facendo, di fatto, il gioco degli avversari. Il Chievo si affaccia per la prima volta dalle parti di Sorrentino al 4’ di gioco. Frey con una rimessa laterale lunga trova Paloschi che in area appoggia di testa per Meggiorini che dal cuore dell’area si coordina provando un tiro al volo senza precisione. Zukanovic spinge sulla sinistra trovando terreno fertile per ottenere il fondo. I suoi cross vengono però ribattuti da Andelkovic e Terzi. Gli ospiti sfiorano il gol poco dopo. Barreto e Rigoni trovano gli spazi giusti per far ballare i difensori avversari, servendo Dybala sul limite. L’argentino nonostante la pressione di Cesar riesce a concludere. Splendida risposta di Bizzarri. Immediata la risposta dei gialloblù: contropiede fulmineo orchestrato da Birsa che lancia Meggiorini in area, il quale vede interrotta la sua corsa da una puntuale uscita bassa di Sorrentino. Vazquez al 21esimo cerca Dybala in area, ma il suo tiro-cross non viene corretto in porta da nessuno. Alla mezzora Paloschi sblocca il match. Izco prolunga di testa un lancio dalle retrovie azionando Birsa che di prima intenzione cerca Paloschi in area. L’attaccante con un pregevole movimento senza palla disorienta Vitiello e Andelkovic arrivando per primo sul pallone e battendo Sorrentino pietrificato. Il Palermo prova subito a reagire con Maresca, il quale da calcio di punizione sfiora il gol. Nei minuti finali emergono le notevoli difficoltà del Palermo in fase di possesso palla ma il Chievo non riesce ad approfittarne.

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Palermo esce con maggior convinzione dagli spogliatoi e cerca subito con insistenza il gol del pareggio. Gli assalti orchestrati da Vazquez e Barreto vengono però ribattuti dai difensori clivensi, molto abili nel gioco aereo. E proprio uno di loro, Zukanovic, ha l’occasione per raddoppiare. Sorrentino risponde però al colpo di testa da calcio d’angolo con un intervento reattivo che salva il risultato. Iachini rilancia inserendo Belotti per lo spento Quaison. Birsa, tra i migliori del Chievo, abbandona il campo per infortunio. Al suo posto entra Ruben Botta. Al 61esimo i padroni di casa hanno l’occasione per chiudere il match. Paloschi riceve palla in area, ma controlla male. Andelkovic in marcatura tocca il pallone con il braccio causando il penalty. Dal dischetto si presenta lo stesso Paloschi che calcia male sparando la palla oltre la traversa. Andelkovic ringrazia cercando subito di rimediare all’errore. Il difensore rosanero ci prova con un colpo di testa che sfiora il palo alla destra di Bizzarri, prima di spegnersi sul fondo. Il Chievo nel frattempo prova a riorganizzarsi lasciando il possesso palla al Palermo che però non riesce a trovare spazi per colpire. Nel finale Vazquez colpisce la traversa dopo un tiro al volo sugli sviluppi di un corner. A pochi minuti dallo scadere il Palermo resta in inferiorità numerica. Andelkovic guadagna l’espulsione per somma di ammonizioni. (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI CHIEVO-PALERMO (RISULTATO FINALE 1-0): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 28^ GIORNATA)