BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa del Mondo di sci/ Gigante femminile Meribel: Maze o Fenninger? Il pronostico di Barbara Merlin (esclusiva)

Pubblicazione:domenica 22 marzo 2015

Tina Maze e Anna Fenninger (qui con Lindsey Vonn) oggi si giocano la Coppa (Infophoto) Tina Maze e Anna Fenninger (qui con Lindsey Vonn) oggi si giocano la Coppa (Infophoto)

FINALI COPPA DEL MONDO SCI 2014-2015: GIGANTE FEMMINILE MARIBOR, IL PRONOSTICO DI BARBARA MERLIN (ESCLUSIVA) – Finale al cardiopalma per l'aggiudicazione della Coppa del Mondo femminile 2014-2015 di sci alpino. Ieri Tina Maze è arrivata quarta in slalom nelle finali di Meribel in Francia, tornando al comando della classifica con 18 punti di vantaggio su Anna Fenninger. La sciatrice slovena però dovrà superarsi oggi in gigante, la specialità più congeniale alla Fenninger, campionessa del Mondo e in testa alla Coppa di specialità, che opererà il sorpasso in caso di vittoria. Sarà quindi una guerra di classe ma anche di nervi, di fortuna magari, che potrà essere condizionata dalla prova di qualche altra atleta, magari le nostre Nadia Fanchini, Federica Brignone e Marta Bassino, annunciate in gran forma. Per presentare questo finale al fotofinish della Coppa del Mondo abbiamo sentito l'ex sciatrice e oggi commentatrice Rai Barbara Merlin. Eccola in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Maze-Fenninger divise da 18 punti in classifica: chi vedi favorita per la conquista della Coppa di cristallo? Ormai si giocherà sul filo di lana questa Coppa del Mondo. La Fenninger se vince è sicura del sorpasso, se arriva seconda le basterà stare davanti alla Maze. In tutti gli altri casi sarà da vedere, ci aspettano calcoli appassionanti.

Chi secondo te meriterebbe di più? Tutte e due, sia la Maze sia la Fenninger hanno disputato una grande stagione.

Chi avrà più pressione? Forse la Maze perché è stata in testa praticamente per tutta la stagione e sarebbe brutto perdere la vittoria nella Coppa del Mondo all'ultima gara.

La Maze poi è inferiore in gigante... In effetti è così, però con il quarto posto di ieri in slalom ha guadagnato punti importanti per la sua classifica.

La pista di Meribel a chi sarà favorevole? Non è un pista particolarmente tecnica, e c'è un tipo di neve primaverile. Potrà fare bene anche la Maze, anche se la Fenninger partirà ovviamente favorita.

Potrebbe inserirsi qualche atleta a decidere questo finale di stagione? Questo potrebbe essere, la Fenninger potrebbe averne bisogno. In fondo spesso si decide così il destino di una Coppa del mondo. Speriamo che Brignone, Fanchini e Bassino siano tra le protagoniste che influiranno sul duello Maze-Fenninger.

Ti aspettavi un finale di stagione così per la Coppa del mondo femminile? Sinceramente no, questa è stata veramente una grande sorpresa, una cosa che nessuno si aspettava quando la Maze sembrava la dominatrice assoluta della stagione!

Quanto fa bene allo sci? Tantissimo, il fatto che la Coppa del Mondo si decida all'ultima gara dà grande suspense al finale di stagione, senza dimenticare che si deciderà anche la Coppa di slalom maschile...

Come giudichi invece la stagione della Vonn? Ha fatto una grande stagione e ha vinto la Coppa del Mondo di discesa e di super-G, una grande impresa. Nella prossima stagione la vedremo sicuramente lottare per il successo finale.

Quando vedremo una nostra atleta lottare per la conquista della Coppa del Mondo? Difficile dirlo, sarà forse più facile tra le donne dove Nadia Fanchini e Federica Brignone disputano tre specialità. Comunque non sarà semplice. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.