BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Lazio-Verona: orario diretta tv, quote, ultime novità. I protagonisti (Serie A 2014-2015, 28a giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Candreva, esterno Lazio (Infophoto)  Candreva, esterno Lazio (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-VERONA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I PROTAGONISTI (SERIE A 2014-2015, 28^ GIORNATA) - Probabili formazioni Lazio-Verona: a caccia dei possibili protagonisti per questa partita, abbiamo scelto due nomi - uno per squadra - confidando in una loro prestazione sopra le righe. LAZIO, IL PROTAGONISTA: Anderson. Il talentuoso giocatore della Lazio sta attraversando un grande periodo di forma. Nel match contro il Torino è stato in grado di spezzare gli equilibri della partita grazie ad una delle sue giocate. Anderson è dotato di un ottimo dribbling e di una notevole velocità. Può fare male sia in fase di ripartenza che a difesa piazzata. Il tecnico Pioli conta molto sull'imprevedibilità e il dinamismo della stella biancoceleste per affossare la difesa dei veneti. VERONA, IL PROTAGONISTA: Toni. Il bomber di Pavullo sta dimostrando di essere uno degli attaccanti più temibili del nostro campionato. Ne sa qualcosa il Napoli che è uscito dal Bentegodi con le ossa rotta per mano del centravanti gialloblu. La punta dell'Hellas può far male in mischia, nei duelli aerei e può sfruttare il suo possente fisico per fornire assist ai compagni. Da tenere sotto osservazione. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA LAZIO-VERONA (dalle ore 20.45)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-VERONA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 28A GIORNATA): GLI ASSENTI – Probabili formazioni Lazio-Verona: i biancocelesti giocheranno questa sera alle ore 20.45, ospitando all’Olimpico l’Hellas Verona di Mandorlini, gara valevole per il 28esimo weekend del campionato di Serie A. Andiamo a vedere insieme quali sono quei giocatori che non potranno scendere in campo perché infortunati o squalificati. Si inizia a svuotare l’infermeria della Lazio, visto che mister Pioli non potrà contare “solo” su Pereirinha, Gentiletti, Djordjevic e infine Tounkara. Sei assenti invece per la squadra veneta, a cominciare dai due squalificati Juanito Gomez e Sala. Fermi in infermeria, invece, Valoti, Marquez, Marques e infine Ionita.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-VERONA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 28A GIORNATA): I DIFFIDATI – Probabili formazioni Lazio-Verona: la splendida formazione biancoceleste allenata da Stefano Pioli, scenderà in campo questa sera alle ore 20.45. In casa, fra le mura dell’Olimpico, se la vedrà con l’Hellas Verona, per un match valevole per il 28esimo turno del campionato di Serie A 2014-2015. Analizziamo assieme quali sono i giocatori diffidati, coloro che rischiano quindi la squalifica in caso di nuova ammonizione. Sono sei i calciatori della Lazio a rischio, e precisamente Cavanda, De Vrij, Onazi, Mauricio, Radu e Basta, giocatori senza dubbio importanti. Cinque invece i gialloblu inseriti nell’elenco dei “cattivi”, ovvero, Martic, Valoti, il giovane attaccante Nico Lopez, Tachtsidis e infine Christodoulopoulos.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-VERONA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2014-2015, 28A GIORNATA) – Probabili formazioni Lazio-Verona che si giocherà questa sera alle ore 20.45, match in programma allo stadio Olimpico di Roma e valevole per il 28esimo turno del campionato di Serie A, stagione 2014-2015. Favoloso il cammino sin qui tenuto dai biancocelesti guidati da Stefano Pioli, che un po’ a sorpresa, hanno ottenuto ben 49 punti e sono ad una sola lunghezza di distanza dalla Roma, seconda in classifica a 50. Lazio che ha vinto cinque delle ultime cinque gare, e che non perde dallo scorso 9 febbraio, sconfitta interna contro il Genoa. Il Verona ha invece sin qui ottenuto 32 punti, e a meno di clamorosi colpi di scena dovrebbe avviarsi verso un’altra stagione in Serie A. Positivo il momento di forma anche degli Scaligeri, che vengono da quattro partite senza perdere, di cui due vittorie e due pareggi.

DOVE VEDERE LAZIO-VERONA IN DIRETTA TV – Lazio-Verona sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.45 sui canali di Sky, e precisamente Calcio 4 (numero 254), nonché su Premium Calcio 4 (numero 374) per gli abbonati alle reti Mediaset.

LAZIO-VERONA: PRONOSTICO E QUOTE – Analizzando le quote fornite dai bookmaker, si evince come la Lazio sia ovviamente la squadra favorita nella gara dell’Olimpico. Il segno 1 è infatti dato a 1,40 contro l’8,00 per il 2. Il pareggio, infine, è quotato 4,50.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO – La Lazio potrebbe ottenere il secondo posto in classifica in caso di successo e contemporaneo pareggio/sconfitta della Roma. Mister Pioli dovrà affrontare il Verona con solamente due assenti, un fatto strano visto i molteplici infortuni che hanno falcidiato la rosa da inizio a stagione, e precisamente Pereirinha e l’attaccante Djordjevic. Spazio ad un 4-3-3 con Marchetti in porta, retroguardia schierata a quattro e composta da Basta sulla destra con Radu sulla corsia mancina, mentre in mezzo spazio alla coppia De Vrij-Mauricio. A centrocampo, in campo ancora una volta il gioiello Cataldi, che spalleggerà la mente della squadra, Lucas Biglia, con Parolo nel ruolo di interno di sinistra. Infine il classico tridente d’attacco composto dalla star Felipe Anderson, dall’esperienza di Klose e dall’ottimo Candreva.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Mandorlini non potrà contare su tre giocatori per la complicata trasferta laziale: out per infortunio il messicano Marquez, mentre Sala e Juanito Gomez sono stati squalificati. Il Verona dovrebbe disporsi in campo con un 4-3-3 con Benussi a curare la porta, retroguardia formata da Moras e Rodriguez coppia di difensori centrali, mentre Pisano e Agostini saranno i due terzini, rispettivamente di destra e di sinistra. A centrocampo il greco Tachtsidis stazionerà in cabina di regia, con Obbadi e l’ottimo Hallfredsson nei ruoli di interni. Infine il tridente d’attacco con la prima punta Luca Toni in posizione centrale, spalleggiato da Jankovic e dall’ex Bologna Christodoulopoulos.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-VERONA LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 28A GIORNATA)


  PAG. SUCC. >