BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Alinghi/ Il nuovo catamarano CG 32 (vela news, 26 marzo 2015)

Nuova stagione velistica alle porte per il team Alinghi. La società svizzera fondata da Ernesto Bertarelli pronta a solcare il mare con il nuovo catamarano one-design CG32.

Vela (Infophoto) Vela (Infophoto)

Una nuova stagione velistica è alle porte, e Alinghi non si farà trovare impreparato. Il team svizzero difende i colori della Societè Nautique de Genève, vincitore nel 2003 dell'America's Cup alla sua prima partecipazione nella competizione, impresa mai riuscita prima ad altre squadre e che ha riportato nel Vecchio Continente un trofeo che mancava dal 1851, confermato poi nel 2007. Il grande prestigio internazionale conquistato dalla società fondata da Ernesto Bertarelli nel settore dei monoscafi, non ha impedito ai tecnici di Alinghi di sviluppare, a partire dal 1993, una serie di multiscafi di pregiata fattura. Ne è la prova vivente il , il catamarano monotipo di 10 metri, che solcherà le acque nella nuova classe one-design. Ernesto Bertarelli, che sarà al timone dell'imbarcazione assieme a Morgan Larson, ha manifestato tutta la sua soddisfazione nel presentare un multiscafo capace di volare già con un'intensità di vento pari a soli 8 nodi. Bertarelli ha evidenziato come l'approdo in questa nuova classe di catamarani sia naturale per una società come Alinghi, e a questo proposito ha sottolineato come la navigazione in tre dimensioni rappresenti per tutto il team una sfida alla quale era impossibile sottrarsi. Al CG 32, vanno poi aggiunti il D35 e l'Extreme 40, tutti modelli one-design in cui gli uomini dell'equipaggio e il lavoro da essi svolto risulteranno decisivi ai fini della vittoria.

© Riproduzione Riservata.