BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FALLIMENTO PARMA FC/ News, altra penalizzazione in arrivo (oggi, 26 marzo 2015)

Fallimento Parma Fc news, altra penalizzazione in arrivo (oggi, 26 marzo 2015). Il club emiliano rischia altri punti di penalizzazione dopo i tre già sottratti nelle scorse settimane

Leonardi e Ghirardi, ex dirigenti del Parma (Infophoto) Leonardi e Ghirardi, ex dirigenti del Parma (Infophoto)

FALLIMENTO PARMA FC NEWS, ALTRA PENALIZZAZIONE IN ARRIVO (OGGI, 26 MARZO 2015) – Continua il calvario in casa Parma. Dopo i tre punti di penalizzazione e il fallimento in tribunale, il club emiliano rischia di sprofondare ulteriormente in classifica. Stefano Palazzi, procuratore federale, ha infatti deferito Giampietro Manenti e Pietro Leonardi, per via della mancata documentazione circa il pagamento degli stipendi ai dipendenti del Parma, nonché per non aver pagato l’Irpef e i contributi Inps. Ecco il comunicato ufficiale del deferimento: «Deferiti per non aver documentato agli Organi Federali competenti l'avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre e dicembre 2014, nei termini stabiliti dalla normativa federale nonché per non aver documentato agli Organi Federali competenti l'avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre e dicembre 2014, nei termini stabiliti dalla normativa federale». Per questo motivo non è da escludere che i gialloblu possano subire un’ulteriore penalizzazione, probabilmente altri due/tre punti, nelle prossime settimane. I Ducali non riescono quindi a rialzare la testa.

© Riproduzione Riservata.