BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Spagna-Ucraina: orario diretta tv, quote, ultime notizie (qualificazioni Euro 2016 Gruppo C, 5^ giornata)

Probabili formazioni Spagna-Ucraina: orario diretta tv, quote, ultime notizie (qualificazioni Euro 2016 Gruppo C, 5^ giornata). Tutti gli aggiornamenti sulla sfida della nazionale iberica

Del Bosque, ct della Spagna (Infophoto)Del Bosque, ct della Spagna (Infophoto)

Alle ore 20.45 di questa sera, in quel dello stadio Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia, si giocherà il match fra la nazionale spagnola e quella Ucraina, partita che sarà valevole per la quinta giornata del Girone C, qualificazione agli Europei di Francia del 2016. Una gara che vede naturalmente favorita la compagine di casa anche se l’Ucraina si sta difendendo benissimo in queste qualificazioni, avendo totalizzato 9 punti, gli stessi proprio delle Furie Rosse. Il Gruppo C è comunque guidato dalla nazionale slovacca di Marek Hamsik, che guarda tutti dall’alto a quota 12. Gli ultimi posti del girone in questione sono invece occupati da Macedonia (3), nonché Bielorussia e Lussemburgo, entrambe a quota 1.

Spagna-Ucraina sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.45 in esclusiva sui canali di Sky, e precisamente Sport 1 HD, nonché su Calcio 1 HD.

I bookmaker vedono la Spagna favorita nel match di oggi, con il segno 1 quotato 1,30, contro la vittoria degli Ucraini che pagherebbe addirittura 10,00 volte la posta in gioco. Il segno X, infine, è quotato 5,00.

Per la partita di questa sera, ct Del Bosque dovrà rinunciare al solo Diego Costa, con il bomber fermo ai box per infortunio. Ipotizzabile un classico 4-3-3 con capitan Casillas come al solito fra i pali, retroguardia a quattro composta da Pique e Sergio Ramos coppia di difensori centrali, con Juanfran nel ruolo di terzino destro e Jordi Alba sul versante mancino. A centrocampo, cabina di regia affidata al blaugrana Busquets, con Koke nel ruolo di interno destro e Iniesta a sinistra. infine il tridente d’attacco dove spicca lo juventino Morata al centro, spalleggiato da David Silva e dal madrileno Isco.

Nessuno squalificato né indisponibile in casa ucraina per la trasferta di Siviglia. Il commissario tecnico Fomenko dovrebbe puntare su un 4-2-3-1 con Pyatov in porta, difesa a quattro con Fedetskiy nel ruolo di terzino destro e Shevchuk sul versante opposto; a completamento del reparto, i due centrali Khacheridi e Rakitskiy. A centrocampo, linea mediana formata da Stepanenko e capitan Tymoschuk, mentre i tre esterni/trequartisti saranno Yarmolenko, Kravets e Konoplyanka. Infine, la prima punta Zozulya.