BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Bologna-Livorno (2-0), i voti della partita (Serie B 2014-2015 33a giornata)

Lo stadio Dall'Ara (Infophoto) Lo stadio Dall'Ara (Infophoto)

BOLOGNA
Da Costa 6.5: deve compiere un paio di parate e nonostante qualche brivido per gli interventi in due tempi è sempre presente;
Oikonomou 7: ha il grande merito di sbloccare una gara fino a quel momento difficile, dimostrandosi sempre pericoloso anche davanti. Dietro nessun errore;
Gastaldello 6.5: difensore di grande esperienza, guida il reparto con personalità;
Maietta 6.5: buona personalità in difesa, dove non si perde mai l'avversario. Ci prova anche due volte calciando da lontano, senza grande fortuna, esce a venti dalla fine per un problema fisico; (68' Ferrari sv) 
Casarini 6: tanta corsa e disponibilità, si mette al servizio della squadra;
Zuculini 7: Grande protagonista della partita, anche se non riesce a timbrare il cartellino con un gol. Si muove bene sulla destra e fa impazzire Gemiti, soprattutto nel primo tempo. Esce tra gli applausi; (83' Bessa sv)
Matuzalem 6: corre molto, recuperando tanti palloni. Prova anche da fuori un paio di volte, senza riuscire a essere pericoloso;
Laribi 6: non la migliore prestazione per qualità, ma si muove bene e crea sempre varchi;
Morleo 6.5: generoso sulla corsia sia in fase offensiva che in fase di copertura, gioca con intensità e tiene alta sempre la squadra. Esce con qualche problema fisico a dodici dalla fine; (77' Masina sv)
Cacia 6.5: gara al di sotto delle sue solite qualità davanti, ma il tacco che smarca Sansone vale il prezzo del biglietto;
Sansone 6.5: appannato nel primo tempo, nella ripresa è un altro giocatore. Al di là della bellissima rete si rende protagonista mettendo in difficoltà gli avversari con movimenti sempre intelligenti;

All. Lopez 7: cambia la squadra varando il 3-5-2 di Contiana memoria, fa bene la squadra e ritrova una vittoria importante.