BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Bulgaria-Italia (2-2), i voti della partita (qualificazioni europee)

Infophoto Infophoto

ITALIA
Sirigu 5.5: non una gara perfetta con un minimo di responsabilità su entrambi i gol, può fare di meglio per quella che è la sua caratura;
Chiellini 5: soffre la rapidità degli esterni della Bulgaria, senza riuscire mai a tenere alta l'attenzione. Gara difficile. Sfiora anche il gol nel finale di gara;
Bonucci 5.5: non riesce a tenere la linea, stranamente anche se calato nella sua solita realtà. Porta poco palla che nella Juventus è la cosa che gli riesce meglio;
Barzagli 5: ritorna in nazionale senza riuscire a incidere. Sul gol di Micanski ha le sue colpe, stranamente in difficoltà con i suoi fedeli Bonucci e Chiellini;
Bertolacci 6.5: tra i migliori degli azzurri, lotta col cuore anche se a volte è frettoloso. Di sicuro una buona prestazione al di là del risultato; (71' Soriano sv)
Verratti 6.5: insieme a Bertolacci è il migliore, grande velocità e intelligenza tattica che gli permette di muoversi sempre con i tempi giusti;
Candreva 5: spento e scaricato dai tanti impegni, non riesce a mettere dentro il campo la sua volontà e la sua qualità;
Antonelli 5: gara difficile, su un campo complicato. Soffre in entrambe le fasi e sente un po' il peso della maglia senza riuscire a ripetere le belle cose fatte nell'ultimo periodo rossonero; (77' Gabbiadini sv)
Darmian 5.5: non riesce a sfondare sulla corsia e il suo apporto in difesa è deficitario;
Immobile 5: si da' tanto da fare, ma non riesce a essere pericoloso sotto porta. Gioca la gara intera, però non punge davanti nonostante la generosità;
Zaza 5: si muove tanto però lo fa a vuoto, senza riuscire mai a trovare spazio e rimanendo sempre largo sulla corsia e toccando pochissimi palloni. Pochissime occasioni, esce dopo un'ora con un po' di rammarico per l'occasione persa; (58' Eder 6.5): il suo debutto in nazionale se lo ricorderà per sempre. Entra in campo e segna una rete meravigliosa che regala il pari agli azzurri;

All. Conte 5: l'Italia oggi gioca una brutta partita, va detto. Certo è che il ''caso Marchisio'' ha rubato la prima pagina a una partita davvero importante. Ne ha risentito Conte e anche la squadra.

© Riproduzione Riservata.