BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Modena-Varese (risultato finale 1-1)/ Granoche risponde a Borghese, pari stretto ad entrambe (domenica 29 marzo 2015, Serie B 33^giornata)

Modena-Varese: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma domenica 29 marzo 2015 alle ore 15:00, valida per la 33^giornata

(infophoto) (infophoto)

Punto che lascia l'amaro in bocca ad entrambe le squadre: il Modena sale a 39 ma resta a soli due punti dalla zona playout, il Varese invece si porta a quota 28 restando penultimo in attesa del Brescia, che sarà impegnato stasera in casa con il Trapani. Per la formazione lombarda una punta di rammarico in più, per il palo colpito da Miracoli nei minuti finali (colpo di testa su punizione di Zecchin). Prossima giornata: giovedì 2 aprile la Serie B sarà di nuovo protagonista con il turno pre-pasquale: alle ore 20:30 il Modena giocherà in trasferta contro l'Avellino, il Varese invece riceverà il Catania in un delicato scontro salvezza. 

Dopo il pareggio di Granoche i padroni di casa si sono gettati all'attacco a spron battuto alla ricerca del vantaggio. Al 72' un errore di Culina in fase di disimpegno serve Calapai: il difensore gialloblù ne approfitta per tirare in porta ma la sua conclusione di destro termina fuori di poco.  Al 78' invece è Perucchini ad evitare il peggio: Calapai guadagna il fondo sulla destra e crossa arcuato in mezzo, colpo di testa di Marsura da posizione centrale e grande respinta del portiere varesino. Nel frattempo espulso per proteste l'allenatore biancorosso Bettinelli. 

In avvio di ripresa i canarini provano subito a chiudere gli avversari all'indietro. Al 51' la squadra emiliana arriva tre volte alla conclusione nella stessa azione, i difensori del Varese riescono sempre a respingere ma la pressione del Modena si fa più forte. Al 59' prima sostituzione tra i padroni di casa: esce Garritano, entra Marsura. Al 66' altro calcio di rigore per il Modena: Rubin s'incunea nel lato sinistro dell'area varesina, evita Barberis e cade a terra, l'entità del contatto non è del tutto chiara ma l'arbitro Ripa indica ancora il dischetto. Si ripropone per la terza volta il duello dagli undici metri tra Pablo Granoche e Perucchini: l'uruguaiano calcia a mezz'altezza alla destra del portiere, che intuisce ma non può arrivarci. 1-1 e palla al centro: sedicesimo gol stagionale per Granoche, in testa alla classifica marcatori assieme a Marchi della Pro Vercelli e Calaiò del Catania.

Il primo tempo si è concluso con gli ospiti in vantaggio per 0-1. Match tutto sommato equilibrato anche se dopo i primi minuti di marca varesina è stato il Modena a tenere in mano il pallino del gioco. Rigore a parte pareo la squadra di Melotti e Pavan non ha prodotto occasioni da gol limpide.

Al 25' minuto l'arbitro Ripa decreta un calcio di rigore a favore dei padroni di casa. L'azione: cross dalla fascia sinistra sul secondo palo, Acosty riesce a controllare e si prepara per la battuta ma viene steso dalla scivolata di Jebbour, che cerca la palla ma trova solo l'avversario; dal dischetto va l'ex Pablo Granoche che spiazza Perucchini, il direttore di gara però fa ripetere il tiro per l'ingresso in area di qualche giocatore: ancora Granoche al tiro, l'angolo è lo stesso ma questa volta il portiere varesino si tuffa dalla parte giusta e respinge. Subito dopo ammonito l'attaccante del Varese Miracoli, che era diffidato e salterà Varese-Catania di giovedì sera. Ammonito anche Culina per simulazione nell'area del Modena (contatto con Rubin, decisione forse un pò troppo severa). Al 33' prima sostituzione per i biancorossi: Bettinelli richiama Jebbour, un pò in difficoltà contro Acosty, ed inserisce al suo posto Luoni. Al 38' arriva il gol del vantaggio varesino: lunga punizione di Zecchin dalla trequarti sinistra, sul secondo palo Martino Borghese colpisce di testa superando il portiere Pinsoglio. Quinta rete stagione per il difensore classe 1987.

Nei primi minuti del match gli ospiti hanno cercato di attaccare di più. Al 5' calcio d'angolo per il Varese: cross di Zecchin e colpo di testa di Osuji che manda la palla alta davvero di poco. Gara più tattica che tecnica nei suoi primi venti minuti.

Allo stadio Braglia è tutto pronto per il calcio d’inizio della trentatreesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Entrambe le squadre cercano punti importanti per la salvezza, ma la situazione del Varese è certamente drammatica mentre il Modena ha ancora buone possibilità di restare in Serie B nonostante la flessione. Diamo allora uno sguardo alle formazioni ufficiali di Modena-Varese. Pinsoglio, Calapai, Marzorati, Boadu, Gozzi, Schiavone, Martinelli, Signori, Granoche, Rubin, Garritano. A disposizione: Manfredini, Sakaj, Zucchini, Beltrame, Manfrin, Zoboli, Besea, Guidiala. Allenatore: Pavan-Melotti. Perucchini; Fiamozzi, Borghese, Rossi, Jebbour; Barberis; Culina, Blasi, Osuji, Zecchin; Miracoli. A disposizione: Birighitti, Luoni, De Vito, Falcone, Kurtisi, Capello, Cristiano, Capezzi, Jakimovski. Allenatore: Bettinelli. Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore (Disalvo e Santuari).

Diretta Modena-Varese: allo stadio Alberto Braglia di Modena i padroni di casa sfidano i lombardi in un match valido per la 33^ giornata del campionato di Serie B che si gioca alle ore 15. All'andata furono gli ospiti a vincere per 2-1 di fronte al proprio pubblico del Franco Ossola. Modena-Varese sarà diretta dall'arbitro Vincenzo Ripa della sezione AIA di Nocera Inferiore: i guardalinee saranno i signori Disalvo e Santuari, il quarto uomo il signor Pagliardini. I canarini sono reduci da una sconfitta ed un pareggio dopo due ottime vittorie consecutive. Con 38 punti occupano la 13^ posizione in classifica e sono 6 le lunghezze che li separano dalla zona retrocessione. L'obiettivo è di incrementare il gap e vincere sarebbe l'ideale per i ragazzi della coppia Melotti-Pavan.

I biancorossi sono in una situazione disperata visto che vengono da 5 sconfitte consecutive e sono il fanalino di coda del campionato con 27 punti, a pari merito con il Brescia. Una vittoria potrebbe ridare un po' di morale e di fiducia in chiave salvezza, ma i varesini sono tutt'altro che favoriti in questo match. La partita di Serie B Modena-Varese sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 5 HD (il numero 255 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. 

Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone; i non abbonati potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto per Modena-Varese è 481683. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201), Sky Super Calcio HD (n.205) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre); per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Modena Football Club 1912 e A.S. Varese 1910 e gli account Twitter @ModenaFC_1912 e @OffASVarese1910.

© Riproduzione Riservata.