BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Cittadella-Ternana: orario diretta tv, quote, ultime novità: gli assenti (Serie B 2014-2015, 33ma giornata)

Probabili formazioni Cittadella-Ternana: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentatreesima giornata di Serie B

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Andiamo a vedere gli assenti del match di oggi e l'incidenza che potrebbero avere sull'evolversi della partita. Claudio Foscarini dovràfare a meno di Benedetti, squalificato, e dei soliti tre indisponibili che ormai non vedono il campo da tempo. Si tratta di Lora, Schenetti e Signorini tutti giocatori che avrebbero fatto comodo nelle scelte del tecnico dei veneti. Attilio Tesser non avrà a disposizione Bojinov che è stato impiegato ieri nel finale di Bulgaria-Italia. Mancheranno anche Masi, Valjent ed Eramo.

Alle ore 15.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Claudio Foscarini e Attilio Tesser. I veneti vengono dalla bella vittoria in trasferta contro il Livorno che ha regalato tre punti in ottica salvezza. Gli ospiti sono invece reduci da quattro sconfitte consecutive, con appena due punti raccolti nelle ultime sette gare. Diamo un'occhiata più attenta alle probabili formazioni di Cittadella-Ternana.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 15 sugli schermi Sky, precisamente sul canale 257 (Sky Calcio 7), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all'applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Cittadella-Ternana. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 2,20 (Vittoria Cittadella), il pareggio con la X è a 3,00, mentre il segno 2 è a 3,60 (Vittoria Ternana).

I padroni di casa dovranno fare a meno di quattro giocatori importanti, non ci saranno Signorini, Lora, Benedetti e Schenetti. Foscarin schiererà in campo il solito 4-4-2 di grande fisicità. In porta ci sarà Pierobon che sarà difeso da una linea a quattro formata da Barreca, Camigliano, Cappelletti e Pecorini. A centrocampo ci saranno due giocatori offensivi sulle corsie, Minesso e Kupisz, con al centro Paolucci e Rigoni. Davanti invece in appoggio di Coralli ci sarà Sgrigna.

Non ci saranno per la sfida Eramo, Valjent e Bojinov. Ritorna in porta Brignoli con una difesa a tre formata da Meccariello, Bastrini e Popescu. Sulle corsie ci saranno Fazio e Vitale con al centro il trio formato da Crecco, Russo e Gavazzi. Davanti vicino ad Avenatti ci dovrebbe essere Ceravolo, che è in un buono stato di forma.