BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Quote qualificazioni Euro 2016/ Snai, le scommesse sulle partite di campionato di oggi (domenica 29 marzo 2015)

Quote qualificazioni Euro 2016, le scommesse sulle partite di oggi: si chiude la quinta giornata dei gironi, impegnate tra oggi e questa sera Germania, Portogallo, Polonia e Irlanda del Nord

(dall'account ufficiale facebook.com/OfficialIrishFA)(dall'account ufficiale facebook.com/OfficialIrishFA)

Si conclude oggi la quinta giornata delle partite di qualificazione agli Europei 2016. Ultima di andata: le quote per le gare del giorno sono molto interessanti, alcune gare sembrano essere decise in partenza e qui c’è sicuramente margine per indovinare il risultato a sorpresa e aumentare la vincita. Parlando di calcio giocato, ci avviciniamo alla fase conclusiva delle qualificazioni, la posta in gioco aumenta e quindi ci sarà un’intensità non da poco. Vediamo subito allora quali sono le quote Snai per le partite di domenica 29 marzo, che si giocano su due diverse fasce orarie. 

Non un bel periodo per i campioni del mondo, che hanno solo 7 punti e mercoledì hanno pareggiato in amichevole contro l’Australia. A Tbilisi però partono nettamente favoriti: quota di 1,13 per la vittoria della Germania, quella per la vittoria della Georgia vale 18 mentre per il pareggio siamo a 7,50. le stesse quote di quanto sopra, identiche se non che ovviamente il segno 1 riguarda la Romania e dunque vale 1,13 mentre il segno 2 identifica la vittoria delle Far Oer ed è a 18. Per il pareggio, appunto, siamo a 7,50. ci crede l’Irlanda del Nord, e vuole la vittoria per continuare a fare la sua corsa. Vale 2,65 il segno 1 ma occhio, anche il segno 2 per la vittoria della Finlandia vale 2,65. Per il pareggio invece, segno X, siamo a 3,10. nel girone da cinque squadre l’Albania di Gianni De Biasi ci crede: vittoria che vale 1,90 e che consentirebbe di rimanere in piena corsa, il pareggio vale 3,20 mentre il pareggio vale 4,25 la somma giocata.

Delicatissimo incrocio in un girone del tutto incerto. La vittoria dell’Irlanda vale 2,50 ma la Polonia è capolista e la sua vittoria vale poco di più, ovvero 2,85. Il pareggio chiama 3,10. una sconfitta per la Grecia significa fine della corsa: la vittoria dell’Ungheria vale 2,50, quella della Grecia vale 2,85. Per il pareggio siamo a 3,10 ma rischia di servire poco a entrambe. in ripresa il Portogallo, che ha una quota per la vittoria di 1,53 e potrebbe tornare in testa al girone. Per il pareggio siamo a 3,75: non serve nulla alla Serbia che con i tre punti di penalizzazione è messa molto male, la quota per la sua vittoria vale 6,50.

© Riproduzione Riservata.