BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bari-Catania (1-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015 29^giornata)

Pubblicazione:martedì 3 marzo 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 marzo 2015, 22.47

Lo stadio San Nicola di Bari (dall'account Twitter ufficiale @fcb1908) Lo stadio San Nicola di Bari (dall'account Twitter ufficiale @fcb1908)

BARI
Guarna 6: Attento in diverse situazioni a gestire le uscite e a richiamare la difesa. Non può nulla sul gol subito;
Benedetti 5: si perde spesso l'uomo che è più veloce di lui. Non riesce a tenere alta l'attenzione;
Sabelli 6: partita di controllo sulla corsia, con pochi spunti offensivi come ci ha abituato. Esce per il forcing finale; (85' Caputo sv)
Rada 6: centrale di grande spessore, si muove con intelligenza e deve rimediare agli errori dei compagni di reparto;
Calderoni 5: si perde lui Rosseti in occasione della rete del momentaneo 1-0. Non una grande prova, si muove con poca velocità e soffre la velocità degli avversari;
Schiattarella 5: poco dinamico in mezzo al campo, soffre il dinamismo degli avversari. Non tiene il passo e soffre le incursioni degli avversari;
M. Donati 6.5: si muove con grande intelligenza in mezzo al campo, ha tempismo e carisma. Si propone anche davanti colpendo di testa e con un tiro violento ma centrale da fuori;
Bellomo 6.5: tra le linee gestisce molto bene la palla, la fa correre dentro anche se a volte con poca precisione. Ottimo interprete;
Galano 5: davanti è sempre troppo largo, tocca pochi palloni senza riuscire a giocare con continuità; (91' Salviato sv)
Ebagua 6: a volte è più spettacolare che utile, si avvita di testa e con qualche rovesciata d'autore rischia l'eurogol. Non riesce a trovare nemmeno la rete però, anche se la prestazione è sufficiente;
Boateng 5: corre molto, ma lo fa spesso a vuoto. Si prende un giallo con un intervento davvero inutile in mezzo al campo. Gara negativa e con pochissimi spunti sulla corsia, esce a inizio della ripresa; (56' De Luca 6.5): trova la rete del pari al novantesimo dopo essersi mosso poco e dopo aver toccato pochi palloni. Il gol però ce l'ha nel sangue e gli basta un pallone per metterla dentro;

All. Nicola 5: brutta gara dei suoi, che dimostrano voglia, ma non sono pericolosi davanti. Poca velocità sotto porta e anche il rischio di perdere.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >