BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Bari-Catania: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 29^ giornata)

Probabili formazioni Bari-Catania: orario diretta tv, quote, ultime novità (Serie B 2014-2015, 29^ giornata). Tutte le ultime notizie sulla sfida valevole per il 29esimo turno di Serie B

Bari (Infophoto)Bari (Infophoto)

Alle ore 20.30 di questa sera, in diretta dallo stadio San Nicola di Bari, di scena il match fra gli omonimi padroni di casa e il Catania, gara valida per la 29esima giornata del campionato di Serie B 2014-2015, turno infrasettimanale. Diamo uno sguardo ai calciatori diffidati di ambo gli schieramenti, a rischio quindi squalifica in caso di cartellino giallo. Ben sei i diffidati per i biancorossi e precisamente Calderoni, Camporese, Caputo, Defendi, De Luca, Ebagua. Sono invece sette i calciatori rossoazzurri in diffida. Ecco l’elenco completo: Calaiò, Castro, Gyomber, Odjer, Rosina, Rinaudo e Sciaudone. 13 giocatori che potrebbero quindi essere costretti a saltare il match del prossimo weekend.

Turno infrasettimanale di Serie B in programma quest’oggi. Alle ore 20.30 di questa sera si terrà il 29esimo weekend del campionato cadetto 2014-2015. Dallo stadio San Nicola di Bari, di scena il match fra i padroni di casa e il Catania. Due squadre che stanno attraversando un momento diametralmente opposto, con il Bari che ha vinto lo scorso weekend sul campo del Modena, causando l’esonero di mister Walter Novellino. Tre punti che hanno permesso alla squadra pugliese allenata da Nicola di salire a quota 36. I catanesi occupano invece l’ultimo posto in graduatoria al pari di Varese e Crotone a quota 28, e vengono dalla dolorosa sconfitta interna contro il Frosinone per due reti a uno. Ecco le ultime sulle probabili formazioni di Bari Catania.

Bari-Catania sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.30 sui canali di Sky, e precisamente Sky Calcio 3 HD.

Secondo i bookmaker il Bari è la squadra ovviamente favorita nella gara del San Nicola, con il successo dato a 2,25, mentre la vittoria del Catania pagherebbe 3,50 la posta. Il pareggio, infine, è dato a 3,00.

Per il match interno contro il Catania, mister Nicola dovrà fare a meno di due giocatori e precisamente di entrambi i difensori centrali Contini e Rinaudo, squalificati dopo la vittoria contro il Modena. I pugliesi dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3 con Guama a curare la porta, retroguardia a quattro composta da Camporese e Rada coppia di centrali, mentre a destra ci sarà Sabelli e sul versante mancino agirà Calderoni. A centrocampo, cabina di regia affidata a Romizi, supportato dai due interni Donai e Bellomo. Infine l’attacco, con il numero 10 Galano esterno di destra, Boateng ala sinistra e in mezzo il solito bomber Ebagua.

Il Catania cerca punti salvezza questa sera a Bari ma mister Marcolin dovrà affrontare i pugliesi senza tre giocatori squalificati, e precisamente Schiavi, Maniero ed Escalante. Ipotizzabile un 4-4-2 con Gillet in porta, retroguardia a quattro con Ceccarelli e Gyomber coppia di centrali, mentre Mazzotta sarà il terzino sinistro e sulla fascia destra giocherà Belmonte. A centrocampo, Rinaudo e Castro in cabina di regia, con Coppola largo a sinistra a Sciaudone a destra. Infine l’attacco, con il numero 10 Rosina e Calaiò, che dovrebbe sostituire lo squalificato Maniero.