BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Serie B/ Livescore diretta gol e classifica aggiornata: partite terminate! (martedì 3 marzo 2015, 29^giornata)

Risultati Serie B: livescore in diretta e classifica aggiornata. Martedì 3 marzo 2015 turno infrasettimanale del campionato cadetto che vivrà la 29^giornata: 11 partite alle ore 20:30

Foto Infophoto Foto Infophoto

Riparte il Carpi e allunga in vetta alla classifica sfruttando il pareggio a reti bianche del Bologna contro il Latina. Anche il Frosinone riparte e riprende due punti al Vicenza, che oggi non è andato oltre a un soffertissimo pareggio. Da notare oggi, oltre ai risultati che hanno contribuito a movimentare parecchio la classifica, l'elevato numero di espulsi: otto in totale. Un turno infrasettimanale davvero interessante, pieno di agonismo e spettacolo, la Serie B quest'anno ha tantissimo ancora da dire...

Al 78' raddoppio del Frosinone con Frara, adesso per il Perugia è davvero difficile rimontare. Gran gol di Sansovini al 79' e Pescara nuovamente in vantaggio sul Crotone. Catellani regala il 5-2 allo Spezia contro la Pro Vercelli. Rossetti porta il Catania sull'1-0 a Bari all'83'. Il Perugia con Faraoni accorcia le distanze a Frosonone all'82'. All'89' Cocco pareggia i conti, il Vicenza adesso è sul 2-2 contro a Virtus Lanciano. Al 90' clamoroso pareggio del Bari con De Luca. Catania beffato nel finale. Nel quarto minuto di recupero il Carpi raddoppia sull'Avellino con Lasagna 

La prima squadra a segnare nella ripresa è il Pescara, che passa in vantaggio su calcio di rigore con Memushaj al 51'. Il Crotone deve ora inseguire. Pareggio del Vicenza contro il Lanciano grazie a Brighenti al 53'. Tris di Brezovec che regala allo Spezia il 3-2 e poco dopo c'è anche il poker di De las Cuevas. La Pro Vercelli affonda in 9 uomini. Al 59' pareggia il Crotone con Ciano in casa del Pescara. Vantaggio della Virtus Lanciano a Vicenza con un penalty messo a segno da Piccolo al 75'.

Al 30' raddoppio del Cittadella con Coralli. Si fa dura per il Varese ora. Al 35' Cocco sbaglia un rigore ed impedisce al Vicenza di passare in vantaggio sul Lanciano. Due minuti dopo sono gli ospiti a passare con Amenta sugli sviluppi di un corner. Doppietta di Marchi e 2-0 della Pro Vercelli sullo Spezia al 38'. I liguri rimontano incredibilmente tra il 40' e il 41' con Datkovic e Situm. Tris del Cittadella su rigore con Minesso al 41'. Al 43' Lollo porta in vantaggio il Carpi sull'Avellino. Nel recupero rigore realizzato da Gronoche: Modena 1, Brescia 0.

Le partite del turno infrasettimanale della 29^ giornata del campionato di Serie B sono cominciate. Dopo i primi 10 minuti sono tutte ancora sullo 0-0. Da segnalare la traversa di Giacomelli in Vicenza-Lanciano e una clamorsa occasione sciupata da Rosina a tu per tu con il portiere in Bari-Catania. Al 12' Cittadella in vantaggio sul Varese con Stanco. Passa anche il Frosinone sul Perugia al 13' con Dionisi. Marchi al 13' regala l'1-0 alla Pro Vercelli sullo Spezia. Avanti pure l'Entella al 14' con Sforzini sul campo della Ternana.

Pochi minuti al via delle partite della 29ma giornata di Serie B, i risultati delle partite potrebbero cambiare il volto a una classifica sempre più avvincente e coinvolgente, sia nella lotta per la promozione che per la lotta per non retrocedere. Occhi puntati sul big match Bari-Catania, partita caldissima al di là di considerazioni di classifica. Il fischio di inizio arriverà puntuale su tutti i campi, a questo punto si aspettano i gol, tarderanno ad arrivare?

Risultati Serie B: torna il campionato cadetto con la 29^giornata, ottava del girone del ritorno. Tutte le squadre giocheranno martedì 3 marzo 2015 alle 20.30. Nel dettaglio le partite sono Bari-Catania, Bologna-Latina, Brescia-Modena, Carpi-Avellino, Cittadella-Varese, Frosinone-Perugia, Pescara-Crotone, Spezia-Pro Vercelli, Ternana-Virtus Entella, Trapani-Livorno e Vicenza-Virtus Lanciano. Grande curiosità intorno al Vicenza allenato da Pasquale Marino che sta attraversano un grande periodo di forma e che si è portato nelle primissime posizioni in classifica, grazie anche al successo ottenuto nel precedente turno sul campo del Bologna. Riusciranno i veneti a sconfiggere pure la Virtus Lanciano? Abruzzesi che hanno pareggiato 2-2 nell'ultimo turno in casa contro il Cittadella. I felsinei invece dovranno vedersela contro il Latina in casa: la squadra nerazzurra è reduce dalla vittoria ottenuta allo scadere contro il Trapani. Chi vuole tornare al successo è l'Avellino, reduce dal pareggio interno contro la Ternana che ospiterà in casa la Virtus Entella, sconfitta 5-2 in casa dal fenomale Pescara nel match di Sabato scorso. I lupi faranno vista alla prima della classe, il Carpi. Una sfida dal profumo di Serie A tra due squadre molto forti. Il Bari sarà invece impegnato al San Nicola contro il Catania, la formazione siciliana è obbligata a fare punti per tornare a sperare nella zona salvezza ma attenzione alle ambizioni d'alta classifica da parte dei pugliesi. Sfida delicata tra Brescia e Modena: i canarini non stanno attraversando un grande momento e le rondinelle cercheranno di approfittarne per scalare posizioni in classifica. Lombardi che nell'ultimo turno in campionato hanno battuto 2-1 il Varese mentre il Modena è stato sconfitto di misura dal Bari. Frosinone e Pescara ospiteranno rispettivamente Perugia e Crotone: i ciociari vogliono dare continuità al successo ottenuto al Massimino ma anche il Crotone ha trovato entusiasmo dopo la vittoria interna contro il Livorno. Pescara che sta attraversando un grande stato di forma. Morale alto anche per il Perugia che ha battuto lo Spezia tra le mura amiche. Sfida salvezza al Tombolato tra Cittadella-Varese mentre lo Spezia ospita in casa la Pro Vercelli, al momento in una posizione di classifica tranquilla e reduce dallo 0-0 contro il temibilissimo Carpi. Una giornata ricca di sfide affascinanti ed interessanti, in palio punti pesanti che potrebbero spostare nel bene o nel male gli equilibri del campionato.