BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Vicenza-Lanciano (risultato finale 2-2): Cocco rimedia in extremis (Serie B, 3 marzo 2015)

Vicenza Lanciano, info streaming video e diretta tv: questa sera alle ore 20:30 si gioca allo stadio Menti la partita valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

All'88' minuto è arrivato il pareggio del Vicenza: punizione dal limite destro, pennellata di Di Gennaro che colpisce la traversa, sulla respinta Andrea Cocco riesce a controllare e a girare al volo di destro realizzando il suo dodicesimo gol in campionato, e riparando l'errore dal dischetto nel primo tempo. Proteste dei giocatori del Lanciano per la posizione di Sbrissa, che si trova sulla traiettoria del tiro di Cocco e nel campo visivo del portiere Aridità. Oltre al danno la beffa per la Virtus: la punizione poi diventata gol il capitano Mammarella ha rimediato la seconda ammonizione e la conseguente espulsione. Vicenza che in classifica scivola al quarto posto (46 punti) scavalcato dal Frosinone, il Lanciano invece rimane ai margini della zona playoff a quota 41. Prossima giornata sabato 7 marzo: alle ore 15:00 si giocheranno sia Perugia-Virtus Lanciano che Pescara-Vicenza. 

Diretta Vicenza-Lanciano: al 74' arriva un altro calcio di rigore ma questa volta per il Lanciano. Incursione di Paghera nel lato destro dell'area vicentina, la conclusione in diagonale trova la respinta di Thomas Manfredini che in scivolata tocca prima con il corpo e poi con un braccio, in una dinamica molto simile a quella che aveva portato al penalty per il Vicenza. Manfredini era già ammonito e riceve il secondo giallo: rosso e dagli undici metri si presenta Antonio Piccolo, che insacca con un rasoterra di precisione alla sinistra del portiere Vigorito. Quinto gol in questo campionato per l'attaccante del Lanciano.

Diretta Vicenza-Lanciano: al 53' minuto di gioco arriva il pareggio della formazione biancorossa. Lo realizza Nicolò Brighenti che mette a segno il suo secondo gol in questo campionato. La partita sta salendo di tono, i ritmo di gioco sono molto intensi ed altre reti sembrano nell'aria...

Diretta Vicenza-Lanciano: gol sbagliato, gol subito, il Vicenza ha subito la dura legge. Al 37' minuto il Lanciano passa in vantaggio: calcio d'angolo dalla bandierina di destra, cross di Bacinovic, in mezzo all'area si accende una mischia risolta dal sinistro rasoterra di Federico Amenta, che in qualche modo s'infila in rete. Primo gol in questo campionato per il difensore romano e Virtus in vantaggio al Romeo Menti. Ora in corso la ripresa.

Diretta Vicenza-Lanciano: al 34' minuto i padroni di casa hanno avuto una grandissima occasione per passare in vantaggio. Calcio di rigore concesso dall'arbitro Aureliano: sulla conclusione di Di Gennaro dal limite dell'area Aquilanti respinge toccando prima con il corpo e poi con il braccio, la traiettoria cambia direzione e il direttore di gara indica il dischetto. Dagli undici metri va Cocco: destro rasoterra non molto angolato, il portiere Aridità intuisce e para in due tempi. Si resta sullo zero a zero.

Diretta Vicenza-Lanciano: al 9' minuto incursione centrale di Vastola che giunto al limite dell'area vede il suo tiro di destro respinto sul nascere da Manfredini. Avvio equilibrato di partita. Al 13' grande occasione per il Vicenza: Cocco passa in area a Giacomelli che calcia in porta di prima intenzione, il suo destro però colpisce la parte superiore della traversa.

Diretta Vicenza-Lanciano: biancorossi alla caccia di un'altra vittoria, abruzzesi in lotta per rientrare in zona playoff, come finirà allo stadio Romeo Menti? Nell'attesa ecco le formazioni ufficiali. Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Manfredini, Garcia Tena; Moretti, Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco, Giacomelli Allenatore: Francesco Marino 1 Aridità; Aquilanti, Troest, Amenta, Mammarella; Vastola, Bacinovic, Grossi; Piccolo, Gatto, Thiam Allenatore: Roberto D'Aversa Arbitro: Gianluca Aureliano (sezione di Bologna)

Le due squadre si affronteranno con due speculari 4-3-3, moduli che vogliono favorire lo spessore offensivo delle due squadre. La chiave tattica del match si leggerà su come interpreteranno la partita gli esterni d'attacco. Da una parte Giacomelli e Laverone, dall'altra Piccolo e Gatto dovranno essere bravi sia ad attaccare ma anche nel gioco senza palla. Dovranno cercare di aiutare i centrocampisti nel creare superiorità numerica, correndo anche all'indietro e sacrificandosi se necessario. Chi lo farà meglio potrà essere avvantaggiato.

Due squadre che stanno probabilmente facendo più di quanto ci si aspettasse da loro si sfidano questa sera al Romeo Menti. Impressionante la trasformazione del Vicenza: con Giovanni Lopez in panchina i punti erano 10 in 11 partite, con Pasquale Marino sono invece 36 in 17 partite con una media che è più che raddoppiata. Sono sei le vittorie consecutive dei veneti, migliorati in tutte le voci statistiche a cominciare dal possesso palla che è il quarto del torneo e passando per la percentuale positiva di passaggi (62,8%, sesto miglior dato). Ma attenzione: il Vicenza ha segnato solo 30 gol e rimane ultimo per tiri nello specchio della porta (3,4 a partita) e penultimo per pericolosità (40,1%). E’ anche e soprattutto un retaggio del passato: 7 gol in 11 partite con Lopez, 23 reti in 17 gare con Marino. Resta però una squadra poco prolifica; non così il Lanciano che ha segnato 41 gol, che derivano dal quinto miglior dato per tiri nello specchio (5,1) e da una percentuale di pericolosità del 47,9%, nonostante la supremazia territoriale sia la seconda peggiore del campionato.

Si gioca questa sera alle ore 20:30, presso lo stadio Romeo Menti, la partita diretta dall'arbitro Aureliano e valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Due squadre che sono in lotta per un posto nei playoff, ma separate da 8 lunghezze in classifica; il Vicenza è terzo con 46 punti e dunque aspira anche alla promozione diretta (lontana un solo punto) mentre il Lanciano di punti ne ha 38 e in questo momento non giocherebbe la post season, che però è ancora lì (un punto) considerando una graduatoria che può modificarsi da una giornata con l’altra e che è ancora molto corta. All’andata il Lanciano aveva vinto con un clamoroso , firmato da una doppietta di Thiam e dai gol di Antonio Piccolo e Monachello; quello però era un altro Vicenza, molto più simile a quanto predetto dai tifosi che in estate non avrebbero voluto la promozione a tavolino dalla Lega Pro temendo una rosa non all’altezza con retrocessione immediata. Pasquale Marino invece ha fatto un gran lavoro: da quanto è arrivato a sostituire Giovanni Lopez ha allenato 17 partite e ne ha vinte 11, con 3 pareggi e altrettante sconfitte. I biancorossi hanno una striscia aperta di sei vittorie consecutive, iniziata con il 3-0 al Trapani e proseguita fino al 2-0 di Bologna grazie alla doppietta di Federico Moretti. In casa 28 punti con 8 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, la squadra ha la seconda miglior difesa del torneo con 24 reti subite (insieme all’Avellino, dietro il Carpi). Il Lanciano ha sfiorato i playoff lo scorso anno e ora non vuole mollare la presa provando ad inserirsi tra le prime otto; è però reduce da due partite nelle quali ha conquistato un solo punto, quello di sabato contro il Cittadella. In trasferta ha ottenuto 14 punti (2 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte) ed è questo il vero limite della squadra, insieme al fatto che son arrivati 14 pareggi complessivi che ovviamente non possono essere considerati del tutto positivi nell’era dei tre punti per vittoria. Andrea Cocco è il cannoniere del Vicenza con 11 gol; per il Lanciano invece il re dei bomber è Gaetano Monachello, autore di 8 reti. La diretta streaming di Vicenza-Lanciano sarà garantita dai canali del satellite, precisamente su Sky Calcio 5 che trovate al numero 255 del vostro satellite. Sarà anche possibile accedere alla diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che è gratuita per tutti gli abbonati al pacchetto Calcio; per chi volesse ascoltare la radiocronaca live del match, intervallata da quella degli altri campi, ci sarà Tutto il Calcio Minuto per Minuto - Serie B sulle frequenze di Rai Radio 1. Inoltre non dimenticate di consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter. Per il Vicenza abbiamo gli indirizzi facebook.com/VicenzaCalcio1902 e @VicenzaCalcio, mentre per il Lanciano ci sono facebook.com/virtuslanciano1924 e @Virtus_1924.

© Riproduzione Riservata.