BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Italia-Inghilterra: tutte le notizie (amichevole internazionale)

Probabili formazioni Italia Inghilterra: tutte le notizie e le possibili scelte dei due CT sulla partita amichevole dello Juventus Stadium di Torino, martedì 31 marzo 2015 alle ore 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-INGHILTERRA: TUTTE LE NOTIZIE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE) - Probabili formazioni Italia-Inghilterra: lo Juventus Stadium di Torino accoglie alle ore 20:45 di domani sera l’amichevole internazionale di lusso. Dopo gli impegni per le qualificazioni agli Europei 2016 Italia e Inghilterra si sfidano a otto mesi di distanza, qualcosa di più, dalla partita del girone dei Mondiali 2014, che gli Azzurri avevano vinto 2-1; sempre grande fascino in campo anche se la posta in palio in questo caso è minima, per l’Italia può anche essere occasione di riscatto per la prestazione poco brillante offerta in Bulgaria. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Italia-Inghilterra.

QUI ITALIA - Rientra Buffon dall’influenza che l’ha costretto alla tribuna a Sofia, potrebbe esserci anche Claudio Marchisio: il suo ginocchio ha tenuto banco negli ultimi giorni e innescato polemiche che il primo ritorno ufficiale di Conte nel “suo” stadio potrebbero smorzarsi (oppure riaccendersi). Il Principino dovrebbe andare a prendere il posto di Candreva in mezzo al campo; in regia possibile conferma di Verratti a meno che Conte non decida di lanciare dal primo minuto Valdifiori (difficile, vista l’entità dell’avversario). Florenzi dovrebbe essere arruolabile almeno per la panchina; a completare la linea mediana allora potrebbero essere Parolo, impiegato sul centrosinistra, e Santon che ha preso il posto dell'infortunato Santon e potrebbe essere subito in campo. A destra o la conferma di Darmian o lo spostamento di Candreva nel suo ruolo naturale; dietro di loro il terzetto difensivo vedrà Ranocchia e probabilmente Moretti titolari, con uno tra Bonucci e Chiellini a completare il reparto. In attacco è ballottaggio che sarà risolto all’ultimo: può essere che il CT si affidi alla coppia Pellé-Eder, con Zaza e Immobile in panchina insieme a Vazquez. A meno che non giochi Cerci dal primo minuto.

QUI INGHILTERRA - Problemi per Roy Hodgson, che ha vinto 4-0 contro la Lituania ma ha perso Welbeck, Sterling e Milner oltre a Leighton Baines, rimasto con soli 16 giocatori a disposizione, il CT dell’Inghilterra ha dovuto convocare Ryan Bertrand per raggiungere un numero minimo di giocatori. Nel 4-2-3-1 classico ci saranno cambi rispetto alla partita di venerdì; in porta comunque dovrebbe andare ancora Joe Hart, con Walker a destra e Gibbs (favorito su Bertrand) a sinistra, mentre in mezzo alla difesa dovrebbero essere Jagielka e Smalling a fare i centrali, lasciando così Jones e Cahill in panchina. In mezzo al campo Ross Barkley potrebbe essere il regista designato; da tempo in Inghilterra si chiede a gran voce la sua titolarità, ma il talentino dell’Everton dovrebbe giocare in realtà dietro le punte in quello che pare essere il suo ruolo congeniale. A destra nella linea dei trequartisti ci sarà Theo Walcott, a sinistra Andros Townsend che per una volta cambia fascia di competenza; davanti a furor di popolo Harry Kane, mentre in mezzo al campo potrebbe giocare Mason insieme a uno tra Henderson e Carrick.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-INGHILTERRA: TUTTE LE NOTIZIE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE)