BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta Italia-Inghilterra (risultato finale 1-1): Gara che termina con un pari, strepitoso Buffon! (Amichevole, oggi 31 marzo 2015)

Diretta Italia Inghilterra, info streaming e tv: risultato live e cronaca dell'affascinante partita amichevole che si gioca allo Juventus Stadium, oggi martedì 31 marzo alle ore 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Anche per i tanti cambi l'Italia cala nella ripresa e subisce la rete del pari con un grande gol da fuori di Townsend. Nel finale si rende grande protagonista Gianluigi Buffon con diverse parate sui tiri di Rooney e Kane. Il capitano si merita gli applausi e dice di no a un Inghilterra che nel finale sfiora la vittoria. Gli azzurri avrebbero anche l'occasione per riportarsi in vantaggio, doppio triangolo di Antonelli prima con Immobile e poi con Vazquez. Il tiro del terzino del Milan termina fuori di poco. Gara bella e spettacolo importante di pubblico che regala una serata di calcio vero.

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (1-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 75 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 1-0. Palla dentro sulla quale Chiellini commette un errore uscendo dalla marcatura e lasciando solo Rooney, l'attaccante inglese calcia violento in diagonale trovando però prontissimo Buffon che respinge con un ottimo tuffo. Continua la girandola di cambi con tanti volti nuovi in campo. Nell'Inghilterra fanno ingresso in campo Townsend e Mason per Delph e Henderson, dall'altra parte invece sono entrati Verratti, Moretti e Antonelli per Valdifiori, Chiellini e Darmian.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-INGHILTERRA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDì 31 MARZO 2015, AMICHEVOLE)

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (1-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 60 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 1-0. L'Inghilterra è entrata con un'altra mentalità in campo nella ripresa, lasciato negli spogliatoi il remissivo gioco di rimessa del primo tempo gli inglesi provano a fare la partita. Nessuna particolare occasione, ma tanto spessore dimostrato nella qualità della manovra. Hodgson ha poi mandato in campo Walker per Clyne. Conte ha deciso invece proprio alla scoccare dell'ora di orologio di far entrare tre giocatori. Hanno fatto il loro ingresso in campo Abate, Vazquez e Immobile per Florenzi, Eder e Pellè.

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (1-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 45 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 1-0. Negli ultimi minuti del primo tempo si fa male Smalling ed è costretto a uscire, Hodgson lo sostituisce con Carrick con Jones che slitta dietro al centro della difesa. All'inizio della ripresa entra Walker per Clyne, mentre gli azzurri di Antonio Conte si presentano con gli stessi undici che avevano chiuso la prima frazione di gioco. Vedremo se gli azzurri riusciranno a mantenere il risultato di vantaggio fino alla fine della gara. 

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (1-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 40 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 0-0. Gli azzurri passano in vantaggio con una rete di Graziano Pellè. L'attaccante del Southampton gira in rete di testa un bel pallone servito dentro da Giorgio Chiellini con il destro, cosa atipica considerando che il difensore della Juventus è un mancino naturale. Poco dopo altra occasione sempre per Pellè servito dentro da Florenzi, stavolta però il colpo di testa non viene deviato con forza e termina debolmente al centro dell'area di rigore. Gli azzurri giocano bene e stanno meritando il vantaggio. Arrivano i primi gialli, uno per parte a Gibbs e Pellè.

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 25 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 0-0. Gli azzurri di Antonio Conte sono partiti nettamente meglio dell'Inghilterra, ma sono i ragazzi di Hodgson ad avere la migliore occasione nei primi minuti di gioco. Su una palla messa dentro arriva la sponda di Kane, Rooney non ci pensa due volte e calcia colpendo la traversa. Poco prima grande occasione anche per l'Italia. Palla sulla corsia di Chiellini con Darmian che entra dentro e la mette rasoterra per Eder, chiuso in angolo da Jagielka.

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: quando siamo al minuto numero 10 la sfida Italia-Inghilterra è sul risultato di 0-0. Grande accoglienza di Antonio Conte allo Juventus Stadium dove torna per la prima volta dopo le dimissioni dello scorso 15 luglio dalla guida tecnica della Juventus. C'era un pò di paura per i possibili fischi che non ci sono stati. Azzurri che sono partiti bene nei primi minuti, sviluppando la manovra in verticale e facendo la partita. Ci ha provato dopo dieci minuti da fuori Parolo trovando la pronta risposta di Hart che ha deviato in angolo non fidandosi del tiro da lontano.

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: le due nazionali stanno per scendere in campo, è tempo di formazioni ufficiali. Antonio Conte sceglie la coppia d'attacco Pellé-Eder, a centrocampo gioca Soriano. Roy Hodgson schiera Clyne a destra nella difesa a quattro, Phil Jones perno centrale e Rooney dietro la coppia d'attacco Walcott-Kane. ITALIA (3-5-2): Buffon; Ranocchia, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Parolo, Valdifiori, Soriano, Darmian; Pellè, Eder In panchina: Sirigu, Marchetti, Barzagli, Moretti, Antonelli, Abate, Santon, Candreva, Verratti, Cerci, Gabbiadini, Immobile, Vazquez, Zaza Allenatore: Antonio Conte INGHILTERRA (4-3-1-2): Hart; Clyne, Smalling, Jagielka, Gibbs; Delph, Jones, Henderson; Rooney; Kane, Walcott In panchina: Butland, Green, G.Cahill, Rose, Bertrand, Carrick, Mason, Barkley, Townsend Allenatore: Roy Hodgson Arbitro: Felix Brych (Germania) 

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: sono tante le partite che abbiamo giocato contro l’Inghilterra, una rivale contro la quale bene o male abbiamo spesso avuto fortuna come abbiamo visto al Mondiale. Se però andiamo a scoprire quale sia stata l’ultima amichevole giocata contro di loro troviamo una sconfitta: eravamo in campo neutro, a Wankdorf in Svizzera, ed eravamo reduci dallo splendido e inatteso secondo posto centrato agli Europei in Polonia e Ucraina. Sotto la guida di Cesare Prandelli l’Italia perse 2-1: in vantaggio con un gol di Daniele De Rossi dopo 15 minuti, gli Azzurri si fecero di riprendere dal gol di Phil Jagielka al 27’ e poi sorpassata dalla rete di Jermaine Defoe a dieci dal termine. Un risultato che non fece altro che confermare come le amichevoli, specie negli ultimi anni, non siano esattamente il nostro piatto forte; stasera riusciremo a rifarci? 

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: contro gli inglesi abbiamo giocato anche a Torino, anche se non in questo stadio che ha visto ospitata finora soltanto una partita della Nazionale. Era invece lo stadio Comunale, che è stato casa della Juventus e del Torino fino all’avvento del Delle Alpi, poi di nuovo dei bianconeri tra il 2006 e il 2011 e del Torino tra lo stesso 2006 e oggi (ora si chiama Olimpico). Nel girone a quattro squadre l’Italia di Enzo Bearzot, che ospitava la manifestazione, giocò e vinse contro l’Inghilterra il 15 giugno 1980: decise un gol di Marco Tardelli al 79’ minuto. Purtroppo non servì: in precedenza avevamo pareggiato contro la Spagna e il 18 giugno ci giocammo tutto a Roma contro il Belgio. Facemmo ancora 0-0 e i Diavoli Rossi si qualificarono per il maggior numero di gol segnati. A noi rimase la finale per il terzo posto, che all’epoca si disputava ancora: la perdemmo, ai calci di rigore, contro la Cecoslovacchia. 

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA AMICHEVOLE (OGGI MARTEDì 31 MARZO 2015) - Diretta Italia-Inghilterra: la partita amichevole dello Juventus Stadium è diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych. Fischietto di grande esperienza che fa parte della categoria elite della UEFA, in questa stagione è stato impegnato in due partite di squadre di club italiane, entrambe nella fase a gironi di Champions League: Atletico Madrid-Juventus (1-0) e Cska Mosca-Roma (1-1). Sono invece due gli incroci con la nazionale maggiore dell’Italia: il 10 agosto 2011 ha diretto l’amichevole Italia-Spagna che abbiamo vinto per 2-1, mentre il 25 marzo 2011 per le qualificazioni agli Europei 2012 ha fischiato in Slovenia-Italia 0-1. Bilancio dunque del tutto positivo per la nostra Nazionale con Brych ad arbitrare; una statistica che viene confermata se prendiamo in esame due partite per le qualificazioni agli Europei Under 19. Il 6 giugno 2007 abbiamo perso 3-1 contro la Croazia, il primo giugno 2007 avevamo invece battuto la Svezia 5-2. Dunque Brych ha arbitrato le nostre nazionali in quattro occasioni: tre vittorie e una sconfitta per noi. Proseguiremo questa casistica fortunata stasera? 

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDì 31 MARZO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Italia-Inghilterra: alle ore 20:45 di questa sera lo Juventus Stadium di Torino ospita la partita amichevole, che si gioca dopo gli impegni del fine settimana che hanno visto le due nazionali giocare le qualificazioni agli Europei 2016 e che è diretta dall'arbitro tedesco Felix Brych. E’ soltanto la seconda partita che si disputa in questo stadio, inaugurato del resto nell’agosto 2011 e cioè poco tempo fa: nel primo appuntamento l’Italia aveva sconfitto 2-1 la Repubblica Ceca, partita di qualificazione ai Mondiali 2014. Per quanto riguarda invece le partite contro l’Inghilterra, i precedenti sono 25 a cominciare da un 1-1 andato in scena nel maggio 1933; nell’ultimo incrocio invece l’Italia ha vinto 2-1 (reti di Marchisio e Balotelli) nel girone dei Mondiali 2014, anche se si è trattato di un’affermazione inutile vista l’eliminazione. L’Inghilterra ci aveva battuto 2-1 in un’amichevole dell’agosto 2012, giocata a Wankdorf in Svizzera; l’ultima giocata nel nostro Paese curiosamente era andata in scena a Torino, ma allo stadio Delle Alpi.

Era il novembre 2000 ed era appena iniziato il regno di Giovanni Trapattoni, che aveva sostituito Dino Zoff; era finita 0-0. Ovviamente ricordiamo con grande piacere le nostre due vittorie in casa loro: entrambe per 1-0, quella storica del novembre 1973 (gol di Fabio Capello) che segnò il nostro primo trionfo a Wembley, e pio quella del febbraio 1997 che peraltro valeva per le qualificazioni ai Mondiali del 1998 e che fu risolta da Gianfranco Zola. Il momento dal quale arrivano le due nazionali è diverso; l’Inghilterra di Roy Hodgson, che in Italia conosciamo molto bene, vola sulle ali dell’entusiasmo. Nel suo girone di qualificazione è a punteggio pieno, 5 vittorie su 5, ha subito un solo gol e ormai è praticamente certa della disputa degli Europei. Finalmente sta riuscendo a confermare le sue qualità e potenzialità, anche se dovrà farlo vedere quando si giocherà seriamente per il trofeo perchè gli inglesi deludono da tempo le aspettative e forse solo due volte (nel 1990 e nel 1996) hanno avuto una concreta possibilità di mettere un titolo in bacheca. L’Italia è seconda nel suo girone, ma arriva dalla brutta prestazione contro la Bulgaria (2-2 in extremis); al di là della partita di Sofia la Nazionale è turbata dalle polemiche interne, prima quella relativa alla convocazione degli oriundi (ed Eder è già risultato decisivo) e poi quella sull’infortunio di Marchisio. Il fatto che l’Italia debba giocare proprio nella casa della Juventus, che ha innescato la querelle, è una curiosa ironia del destino: si attende l’accoglienza a un Antonio Conte che fino a pochi mesi fa era amato e che adesso invece viene visto come una sorta di “nemico”. Sia come sia, per la Nazionale questa è un’altra tappa di avvicinamento alla migliore condizione, con la speranza che si possa arrivare alla fase finale degli Europei con una squadra che sappia giocarsi la vittoria. A questo punto a noi non resta che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire questa interessante partita; che vale poco ma è sempre di grande prestigio. La diretta di Italia-Inghilterra, amichevole internazionale, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-INGHILTERRA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDì 31 MARZO 2015, AMICHEVOLE)

DIRETTA ITALIA-INGHILTERRA: INFO STREAMING E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDì 31 MARZO 2015, AMICHEVOLE) - La diretta tv di Italia-Inghilterra sarà trasmessa da Rai 1, che copre le partite della Nazionale come di consueto. C’è anche la possibilità di diretta streaming sul sito della Rai, www.rai.tv che è accessibile a tutti senza alcun costo aggiuntivo; la telecronaca sarà affidata ad Alberto Rimedio che avrà come commentatore tecnico (o se preferite co-telecronista) Stefano Bizzotto. Ovviamente potrete seguire questa partita anche attraverso i canali ufficiali presenti sui social network; le due nazionali mettono a  disposizione i loro profili ufficiali, in particolare su Facebook e Twitter. per l’Italia ci sono facebook.com/FIGC e @Vivo_Azzurro, mentre i profili da consultare per l’Inghilterra sono facebook.com/EnglandTeam e @FA.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-INGHILTERRA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDì 31 MARZO 2015, AMICHEVOLE)