BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Troy Bayliss/ Superbike (SBK) news, confermato dalla Ducati per il Gp Thailandia

Superbike news: Troy Bayliss guiderà una Ducati anche nel Gran Premio della Thailandia, seconda gara del Mondiale 2015 della Sbk. Sostituisce Giugliano, infortunato a Phillip Island

Infophoto Infophoto

TROY BAYLISS, SUPERBIKE NEWS: IN THAILANDIA CON LA DUCATI - Adesso è ufficiale: Troy Bayliss prenderà parte anche al Gran Premio della Thailandia, secondo appuntamento del Mondiale 2015 della Superbike, che si correrà domenica 22 marzo. Il pilota australiano ha già disputato la gara di Phillip Island in sella ad una Ducati in sostituzione di Davide Giugliano, che si è infortunato pochi giorni prima del Gp d'Australia. Nacque così la clamorosa idea del ritorno del tre volte campione del Mondo, classe 1969, che si era ritirato al termine della stagione 2008 ed è tornato alle competizioni all'età di quasi 46 anni (li compirà il 30 marzo). Per lui un tredicesimo e un sedicesimo posto in due gare entrambe condizionate da un netto calo alla distanza, ma nelle quali Bayliss ha comunque mostrato sprazzi della sua classe. Fin da allora si parlava di una conferma per le gare successive, ora è arrivata la conferma ufficiale almeno per quanto riguarda l'appuntamento asiatico, secondo della stagione, ma sono in netto rialzo le quotazioni di Bayliss anche per le gare in programma ad aprile ad Aragon ed Assen, che Giugliano sarà ancora costretto a saltare, dal momento che per lui si parla di un rientro a Imola a maggio dopo la frattura di due vertebre lombari. Ma non è tutto: per Bayliss c'è anche un'ipotesi davvero intrigante, quella di continuare per tutta la stagione con una terza Ducati. Sarebbe un bel colpo per la Rossa e per tutta la Sbk, che ha un grande bisogno di personaggi come Troy: gli appassionati ci sperano.

© Riproduzione Riservata.