BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Consigli fantacalcio 2015/ Formazioni: ecco chi schierare. La Top 11 e gli squalificati (26a giornata Serie A, 7-9 marzo 2015)

Consigli fantacalcio 2015, formazioni: ecco chi schierare (26a giornata Serie A, 7-9 marzo 2015). Ecco i consigli della nostra redazione per schierare al meglio i vostri giocatori

Salah (Foto Infophoto)Salah (Foto Infophoto)

Eccovi l’elenco dei calciatori che non scenderanno in campo sicuramente questo weekend di Serie A, perché squalificati. E’ fondamentale per un fantallenatore schierare i giocatori giusti, pena il rischio di giocarsela con meno di 11 uomini. Tre squalificati in Juventus-Atalanta, tutti e tre di sponda nerazzurra e precisamente Benalouane, Carmona e Pinilla, quest’ultima, perdita pesante per i bergamaschi così come per il fantacalcio. Tutti presenti in Sampdoria-Genoa e in Empoli-Chievo, mentre in Lazio-Palermo non ce la fa il rosanero Rigoni, altro giocatore interessante dal punto di vista “fantacalcistico”. Tre cattivi per il Milan: il solito Mexes, ma anche Paletta e soprattutto Diego Lopez. Il Cesena volerà invece a San Siro senza Perico. Nessuno squalificato in Parma-Udinese e Verona-Roma, mentre in Fiorentina-Torino sono due gli squalificati, uno per parte: Marco Alonso per la Viola, ed El Kaddouri per i Granata. Assenza pesantissima per il Napoli, che giocherà in casa contro il Sassuolo senza la sua stella, Gonzalo Higuain, fermato dal Giudice Sportivo. Infine, niente da rilevare in Cagliari-Inter, gara che chiuderà la 24esima giornata lunedì sera.

Come ogni weekend vogliamo cercare di stilare una squadra ideale, una top 11, composta da quei giocatori migliori in base alle fantamedie, ma anche e soprattutto alle gare in programma. Si comincia con la porta, dove scegliamo Sportiello che giocherà in trasferta contro il Parma allo stadio Tardini, e che dovrebbe riuscire a vivere una domenica tranquilla. Proseguiamo con la difesa, Glik è d’obbligo visto lo status di forma (Udinese-Torino), e ci aspettiamo molto anche dal capitano della Fiorentina, Pasqual, che giocherà all’Olimpico contro la Lazio. Chiudiamo il reparto con Rugani, impegnato in casa in Empoli-Genoa. A centrocampo schieriamo un poker davvero da urlo: Salah, Marchisio, Felipe Anderson e infine il romanista Nainggolan, che giocherà a Verona contro il Chievo. A completare la top 11, il tridente d’attacco: non può mancare Carlitos Tevez, così come la stellina Dybala, impegnato con il suo Palermo a Cesena. Per chiudere il cerchio, l’attaccante del Torino, Quagliarella, che se la giocherà al Friuli contro l’Udinese.

Nuova giornata di Serie A in programma e non potevamo esimerci dal darvi le nostre migliori dritte su quali giocatori schierare in vista di un nuovo weekend di fantacalcio. Cercheremo come sempre di individuare i migliori calciatori da schierare per ogni squadra, a seconda del match in questione e del rendimento sin qui tenuto. (Sampdoria-Cagliari, sabato ore 18.00). La 26esima giornata di Serie A si aprirà sabato sera con l’anticipo dello stadio Marassi. Per i liguri vogliamo puntare sull’ottimo trio composto da Soriano, Palombo ed Eder, ma diamo una chance anche al colombiano Muriel. In casa Cagliari, invece, assenza di Conti, squalificato, e dovrebbe essere out anche Sau, non al 100% dal punto di vista fisico. Vi consigliamo quindi il trio Rossettini, Avelar, Cossu. (Milan-Verona, sabato ore 20.45) Il Milan cerca il successo di fronte al pubblico di casa. Visti i moltissimi infortunati sono pochi i giocatori selezionabili, a cominciare dal trio Destro, Menez, Bonaventura, quelli che probabilmente avranno più chance di segnare domani sera. Fra le fila scaligere, invece, attenzione al duo Toni-Juanito Gomez, che potrebbe mettere in seria difficoltà la retroguardia del Milan, fin troppo ballerina in questa stagione. (Cesena-Palermo, domenica ore 12.30) Tanti infortunati anche fra le fila romagnole: Defrel e Brienza sono quindi due ottimi consigli. In casa Palermo i primi nomi sono Vazquez e Dybala. Attenzione invece a Lazaar, ancora out per un problema muscolare all’adduttore. (Chievo-Roma, domenica ore 15.00) Per la gara dello stadio Bentegodi partiamo dai padroni di casa clivensi. Molto interessante il duo Meggiorini-Paloschi, che sicuramente darà del filo da torcere alla retroguardia della squadra capitolina. Fra le fila giallorosse, invece, Ljajic sta attraversando un buon momento di forma, e fate un pensierino anche sul duo Nainggolan-Pjanic, fra i migliori per rendimento a centrocampo. (Empoli-Genoa, domenica ore 15.00) Per la gara del Castellani il primo nome consigliato è senza dubbio quello di “Big Mac” Maccarone, fra le grandi sorprese della stagione in corso. Rimanendo in casa Empoli, spazio al solito Valdifiori nonché al gioiello Rugani. Per il Genoa, invece, Niang-Iago Falque sono davvero interessanti, così come Rossettini, soprattutto se cercate un difensore di sicuro affidamento. (Parma-Atalanta, domenica ore 15.00) Il Parma è fermo da due settimane per via dei due rinvii, ed è davvero difficile capire lo stato di forma dei giocatori. Se proprio dovessimo individuare tre possibili gialloblu diremmo Belfodil per l’attacco, Nocerino a centrocampo e la sicurezza Lucarelli in difesa. Fra le fila bergamasche, invece, scegliamo l’ottimo Pinilla, ma anche il duo di centrocampo di qualità formato da Cigarini e dal suo “allievo” Baselli. (Udinese-Torino, domenica ore 15.00) Di Natale non sta decisamente attraverso un buon momento di forma: puntiamo su Thereau. Sempre interessante invece il duo Widmer-Allan, giocatori in grado di regalare diversi bonus. Fra le fila granata, confermiamo la coppia gol Quagliarella-Maxi Lopez, ma attenzione anche al goleador Glik e al centrocampista Farnerud. (Napoli-Inter, domenica ore 20.45) Big match di scena al San Paolo. Confidiamo in Higuain, reduce da una prestazione negativa contro il Torino e occhio anche a Gabbiadini e a Callejon. Fra le fila meneghine, invece, bene Guarin-Shaqiri, mentre attenzione a Mauro Icardi, che potrebbe saltare il match per via di un lieve infortunio muscolare. (Lazio-Fiorentina, lunedì ore 19.00) All’Olimpico di scena il primo dei due posticipo di lunedì questa giornata. Attenzione allo squalificato Parolo in casa biancoceleste, bene invece il duo Felipe Anderson-Klose, così come il solito Biglia, ormai una sicurezza. Fra le fila della Viola, invece, Salah è d’obbligo. Se vi serve un difensore puntate invece su Gonzalo Rodriguez, mentre Borja Valero è sempre un ottimo elemento per il centrocampo. (Juventus-Sassuolo, lunedì ore 21.00) Chiudiamo il quadro con il match dello Juventus Stadium. Tevez è un must e non può mancare, a centrocampo puntiamo invece su Marchisio mentre per la difesa Lichtsteiner è sempre un ottimo elemento. Fra le fila emiliane benissimo la coppia “bianconera” Zaza-Berardi. Ancora out Vrsaljko, infortunato.

© Riproduzione Riservata.