BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Livorno-Ternana: orario diretta tv, quote. Le ultime novità, i diffidati (Serie B 2014-2015, 30^ giornata)

Probabili formazioni Livorno-Ternana: orario diretta tv, quote, ultime novità (Serie B 2014-2015, 30^ giornata). Tutte le ultime notizie sulla sfida valevole per il 30esimo turno di B.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Si gioca oggi alle ore 15.00 allo Stadio Picchi la sfida tra gli amaranto di Ezio Gelain e le fere di Attilio Tesser. Andiamo a vedere i diffidati del match di oggi, giocatori che con un ammonizione saranno poi squalificati per il turno successivo. Gli amaranto hanno diversi giocatori 'a rischio' a cominciare dal portiere Mazzoni, passando per i centrocampisti Jelenic e Moscati, con in attacco Siligardi e Vantaggiato, quest'ultimo non dovrebbe essere della partita. Nessun diffidato invece tra le fila della Ternana.

Turno di Serie B in programma quest’oggi. Alle ore 15,00 di questo pomeriggio si terrà il 30esimo weekend del campionato cadetto 2014-2015. Dallo stadio Picchi di Livorno va di scena il match fra i padroni di casa e la Ternana.I toscani sono sesti in classifica a 44 punti, raccimolati con 12 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, la squadra viene da appena un punto nelle ultime tre partite. Le fere invece sono in dodicesima posizione a 36 punti, raccolti in 9 vittorie, 9 pareggi e 11 sconfitte, sono reduci da due punti nelle ultime quattro gare. Ecco le ultime sulle probabili formazioni di Livorno-Ternana.

Livorno-Ternana sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15,00 sui canali di Sky, e precisamente Sky Calcio 4 HD (canale 254). La gara sarà disponibile anche sui vostri dispositivi mobili, tablet, portatili e cellulari, grazie a Sky Go.

Secondo quanto riportato dalle quote della Snai queste sono le quote di Livorno-Ternana. Il segno 1 (Vittoria Livorno) è quotato 1,95, il 2 (Vittoria Ternana) 4,25, mentre la X (pareggio) a 3,15.

Ezio Gelain dovrà fare a meno degli indisponibili: Mosquera, Molinelli, Empereur e Strasser oltre che dello squalificato Djokovic. La squadra si schiererà in campo con il solito 3-5-2 con Mazzoni in porta e linea formata da Ceccherini, Emerson (che ritorna dalla squalifica) e Bernardini. A centrocampo sulle corsie ci saranno Maicon e Jelenic con Appelt Pires in cabina di regia e ai suoi fianchi Luci e Biagianti. Davanti Galabinov sarà la punta centrale con alle sue spalle Siligardi.

Attilio Tesser dovrà rinunciare a diversi giocatori importanti, non ci sarà il portiere Brignoli, sarà fuori il centrale di riferimento Masi, il regista Eramo e la punta Avenatti. Oltre a loro mancheranno anche gli squalificati Popescu e Fazi0 a scatenare una vera e propria emergenza. La squadra si disporrà in campo con il 3-5-2 con Sala in porta, linea a tre formata da Valjent, Meccariello e Bastrini. A centrocampo ci saranno Vitale e Janse sulle corsie con Viola in cabina di regia e ai suoi fianchi Gavazzi e Russo. Ceravolo agirà davanti in appoggio di Falletti.