BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Parma-Atalanta (risultato finale 0-0): un punto e un rosso a testa (Serie A, domenica 8 marzo 2015)

Diretta Parma-Atalanta: info streaming e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie A in programma domenica 8 marzo 2015 alle ore 15:00, e valida per la 26^giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

E' terminata senza gol la partita dello stadio Ennio Tardini, il Parma sale a 11 punti ma resta ultimo in classifica a meno 10 dalla quartultima posizione, occupata proprio dall'Atalanta a quota 24; i bergamaschi allungano sul terzultimo posto del Cagliari portandosi a +4. All'87' minuto di gioco è stato espulso anche Christian Rodriguez: il centrocampista uruguaiano del Parma ha rimediato la seconda ammonizione dopo un fallo su D'Alessandro. Nella prossima giornata, la ventisettesima ed ottava del girone di ritorno, il Parma giocherà sul campo del Sassuolo mentre l'Atalanta riceverà l'Udinese all'Atleti Azzurri d'Italia: entrambe saranno in campo domenica 15 marzo 2015 alle ore 15:00. 

Diretta Parma-Atalanta: al 50' seconda sostituzione per la formazione ospite, che ha avvicendato il francese Benalouane con un altro difensore ovvero Cherubin. Al 56' invece ammonizione per D'Alessandro, che ha fermato con le cattive maniere Santacroce. Al 63' arriva un'espulsine ma non per un giocatore, bensì per Edj Reja. Il match resta equilibrato.

Diretta Parma-Atalanta: allo stadio Ennio Tardini il primo tempo è terminato il punteggio di 0-0. Partita equilibrata e condotta a ritmi sostenuti da entrambe le formazioni, ma senza occasioni da gol vere e proprie. Al 34' ci ha provato Mariga dal limite dell'area, ma il suo destro in non perfette condizioni di equilibrio è rotolato fuori di poco alla destra dell'estremo difensore atalantino Sportiello. Una sola ammonizione nel corso della prima frazione: quella comminata ad Alessandro Lucarelli al 2' minuto, per un fallo su Benalouane. Nell'intervallo una sostituzione per parte: per l'Atalantafuori Boakye e dentro Marco D'Alessandro, per il Parma esce Mariga ed entra Massimo Coda. Ora il secondo tempo: arriveranno i gol?

Diretta Parma-Atalanta: siamo ancora 0-0 in questa partita dello stadio Tardini; poche le emozioni in campo, ad iniziare meglio decisamente l'Atalanta che sta facendo la partita, spinta dal nuovo allenatore Edi Reja e confortata dai risultati di Cesena e Cagliari. Il Parma si mantiene comunque pericoloso quando può ripartire; al 18' minuto una buona iniziativa di Cristian Rodriguez ha generato un calcio d'angolo dalla destra, sul quale lo stesso Rodriguez ha provato a girare con il tacco trovando però la parata di un attento Sportiello. Siamo dunque ancora in attesa che la partita si accenda.

Diretta Parma-Atalanta: gli emiliani stanno per tornare in campo dopo due settimane di inattività per i noti problemi societari, di fronte i nerazzurri alla prima del posto Colantuono. Le formazioni ufficiali di Parma-Atalanta: Donadoni schiera Belfodil al centro del tridente d'attacco, Edy Reja all'esordio sceglie Pinilla e Boakye nel trio offensivo completato da Emanuelson. Mirante; Mendes, Santacroce, Lucarelli, Gobbi; J.Mauri, Mariga, Nocerino; Varela, Belfodil, C.Rodriguez In panchina: Bajza, Iacobucci, Cassani, Lila, Ghezzal, Prestia, Costa, Palladino, Lodi, Feddal, Galloppa, M.Coda Allenatore: Roberto Donadoni Sportiello; Bellini, Masiello, Benalouane, Dramé; Migliaccio, Cigarini, Carmona; Boakye, Pinilla, Emanuelson In panchina: Avramov, Frezzolini, Del Grosso, Scaloni, D'Alessandro, Bianchi, Gomez, Baselli, Denis, Rosseti, Cherubin, Grassi Allenatore: Edoardo Reja Arbitro: Marco Di Bello (sezione di Brindisi)

Diretta Parma-Atalanta: i ducali si disporranno con il solito 4-3-3 mentre la formazione nerazzurra giocherà col 4-3-2-1. La chiave tattica della partita potrebbe dipendere dal recente ribaltone sulla panchina della 'dea', che ha visto Reja prendere il posto di Colantuono. I ducali, afflitti da gravissimi problemi societari, devono rinunciare a Jorquera, Palladino, Feddal, Haraslin e Biabiany ma si affidano alla qualità di Rodriguez in fase offensiva. Tante assenze anche tra le fila dell'Atalanta. Il nuovo tecnico Reja mescola le carte e ridisegna l'attacco affidandosi alla freschezza di Emanuelson e D'Alessandro alle spalle di Denis. Ci aspetta una partita combattuta tra due squadre in difficoltà e in crisi di risultati. 

Diretta Parma-Atalanta: i padroni di casa si trovano all'ultimo posto in classifica con 10 punti dovuti a 3 vittorie, 2 pareggi e 18 sconfitte mentre la formazione ospite occupa il diciassettesimo posto con 23 punti, frutto di 5 vittorie, 8 pareggi e 12 sconfitte. Il Parma ha possesso palla pari a 23'41'' mentre l'Atalanta 22'22''. La squadra allenata da Roberto Donadoni ha una media di 3,0 conclusioni a partita contro 3,4 della formazione bergamasca. Supremazia gialloblu dal punto di vista delle palle giocate con una media di 526,2 contro 519,5 della truppa nerazzurra. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione 63,3% Parma mentre 60,8% Atalanta. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine di casa vanta una percentuale pari a 37,1 contro 38,6 della formazione allenata da Reja. 

Diretta Parma-Atalanta: si gioca alle ore 15.00 la partita della ventiseiesima giornata di Serie A allo stadio Ennio Tardini della città emiliana, e si potrà seguire questa partita anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3). Per gli incontri del pomeriggio di questa domenica 8 marzo 2015 per il settimo turno del girone di ritorno, l'appuntamento sarà naturalmente con la storica trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minuto', che offrirà aggiornamenti da tutti i campi e dunque anche sulla partita fra i gialloblù in campo per la dignità e i nerazzurri orobici che invece, con il nuovo allenatore Edy Reja, devono assolutamente vincere per avvicinare la salvezza. 

Finalmente la formazione emiliana torna in campo, dopo aver saltato gli ultimi due turni di campionato. Domenica 8 marzo 2015 si terrà la 26^giornata e alle ore 15:00 andrà in scena anche la sfida del Tardini: Parma-Atalanta sarà diretta dall'arbitro Marco Di Bello della sezione di Brindisi, assistito dai guardalinee Nicoletti e Borzomì, dal quarto uomo Crispo e dagli addizionali di porta Russo ed Aureliano. La classifica della Serie A dopo venticinque turni vede il Parma all'ultimo posto con 10 punti, l'Atalanta invece è quartultima a quota 23. I ducali devono vincere il più possibile per coltivare le residue speranze di salvezza, i nerazzurri dal canto loro hanno solo tre lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione e hanno bisogno di punti per respirare. Un eventuale risultato di parità allo stadio Ennio Tardini non servirebbe probabilmente a nulla al Parma, se non a muovere la classifica dopo tanto tempo; idem dicasi per l'Atalanta cui ogni punto può far bene nella lotta salvezza, ma che necessita di vincere per tenere la zona più calda a debita distanza. La partita di andata risale allo scorso 19 ottobre e fu vinta dai nerazzurri per 1-0: gol decisivo del ghanese Richmond Boakye in zona Cesarini (90'). L'ultima settimana ha portato novità in casa Parma: la Lega Calcio ha deciso di attingere dal fondo multe del campionato per prestare al club i soldi necessari alla sopravvivenza in questo campionato; nel frattempo tutto l'ambiente dai giocatori ai tifosi spera che i 'tempi tecnici' del nuovo presidente Giampietro Manenti si completino in fretta, per una maggiore chiarezza sul futuro societario. Ora però si torna a pensare al campo: Parma-Atalanta vedrà di fronte due dei peggiori attacchi del torneo, il penultimo emiliano (20 gol realizzati) e il terzultimo bergamasco (22). Sinora il Parma ha raccolto 7 punti su 11 (1 di penalizzazione) in casa totalizzando 2 vittorie, 1 pareggio e 9 sconfitte davanti al proprio pubblico; l'Atalanta invece ha un ruolino esterno di 2 successi, 4 pareggi e 7 sconfitte per 10 dei 23 punti complessivi. I top scorer sono Massimo Coda e Raffaele Palladino per il Parma con 2 gol a testa, per l'Atalanta invece il miglior marcatore è l'argentino Maxi Moralez a quota 5. Il trequartista nerazzurro è uno dei giocatori indisponibili per la sfida del Tardini: clicca qui per le probabili formazioni di Parma-Atalanta. Si prospetta una partita interessante e non solo per le motivazioni della squadra di casa: anche l'Atalanta sta vivendo un periodo delicato, gli ultimi 4 ko consecutivi sono costati la panchina a mister Colantuono che è stato esonerato dopo 5 anni; al suo posto il veterano Edy Reja che ha firmato un contratto di un anno e mezzo. Ora è tempo di cedere la parola al campo: la diretta Parma-Atalanta si avvicina…

La partita di Serie A Parma-Atalanta sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 4 HD (il numero 254): telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno acquistare la partita in pay-per-view: il codice d'acquisto è 480853. Sul canale Sky Supercalcio HD (n.205) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie A, con aggiornamenti live da tutti i campi. Parma-Atalanta sarà trasmessa in diretta tv anche da Mediaset Premium: il canale di riferimento sarà Premium Calcio 4 (numero 374), telecronaca dalle 15:00; per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming Premium Play. Sul canale Premium Calcio (370) andrà in onda Diretta Premium con i gol in tempo reale da tutti i campi. Aggiornamenti sul risultato di Parma-Atalanta saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Lega Serie A, www.legaseriea.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Fc Parma e Atalanta Bergamasca Calcio e gli account Twitter @ParmaFC e @Atalanta_BC.