BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Super-G femminile Garmisch/ Vince Lindsey Vonn! Ottima sesta Federica Brignone (Coppa del Mondo sci alpino, 8 marzo 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il podio dei Mondiali si è ripetuto anche a Bansko (Infophoto)  Il podio dei Mondiali si è ripetuto anche a Bansko (Infophoto)

COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SUPER-G FEMMINILE GARMISCH: VINCE LINDSEY VONN (DOMENICA 8 MARZO 2015) – Nel super-G femminile di Garmisch torna al successo Lindsey Vonn; l’americana, reduce da un periodo poco brillante, si impone con il tempo di 1’16’’65 precedendo di 20 centesimi Tina Maze e di 36 centesimi Anna Fenninger. E’ lo stesso podio dei Mondiali e dell’ultimo super-G stagionale, quello di Bansko; ma c’è una differenza sostanziale, anzi due. Intanto, qui vince la Vonn che si prende la sesta vittoria in questa Coppa del Mondo di sci alpino e la numero 65 in carriera. Poi, finalmente Tina Maze precede la Fenninger: in Coppa non succedeva da tempo e l’austriaca arrivava almeno seconda dal super-G di Cortina (20 gennaio). Nonostante riesca a prolungare la striscia di podi (sono otto consecutivi) la Fenninger perde terreno in classifica: adesso la Maze ha 1285 punti contro i suoi 1241. Torna il sereno in casa della slovena, che ha ancora l’avversaria incollata ma certamente può contare su due slalom che la Fenninger non disputerà. Al quarto posto una sempre più concreta Cornelia Huetter, al quinto Lara Gut mentre al sesto troviamo la splendida notizia di una Federica Brignone che dopo il quindicesimo posto in Bulgaria (con il pettorale numero 50) dimostra gli enormi progressi nella specialità, piazzandosi tra le prime dieci e finendo davanti a Elisabeth Goergl, Dominique Gisin e Nicole Hosp che certamente hanno al momento più esperienza. Cambia anche la classifica di specialità: Lindsey Vonn torna in testa con 440 punti precedendo la Fenninger (432), al terzo posto la Maze (330) e questo è l’esatto podio virtuale della classifica di discesa. Saranno americana e austriaca a giocarsi la coppetta (come in super-G) nelle finali di Meribel. Per quanto riguarda le altre italiane, buon dodicesimo posto di Elena Fanchini che precede Francesca Marsaglia, sedicesima Nadia Fanchini mentre fa un passo indietro Elena Curtoni che arriva ventunesima, preceduta anche da Verena Stuffer

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SUPER-G FEMMINILE GARMISCH STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 8 MARZO 2015) – In diretta streaming, sta per prendere il via la seconda gara del fine settimana per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile, il super-G di Garmisch. Anna Fenninger ha ridotto a 21 punti il distacco da Tina Maze e ovviamente gli occhi di tutti sono concentrati su questa super-sfida per la Coppa del Mondo generale: l’austriaca scende con il pettorale numero 20, la Maze con il 17. Ma occhio anche alle altre: Lindsey Vonn (numero 19) vuole riprendersi la leadership nella classifica di specialità (persa a vantaggio della Fenninger nel super-G di Bansko), Lara Gut (numero 18) cerca riscatto dopo l’ottavo posto di ieri e in generale una stagione non esattamente brillante, Tina Weirather (numero 21) è reduce dalla prima vittoria in discesa (ieri) e ha ancora cartucce da sparare, con l’obiettivo di entrare nelle prime dieci di Coppa del Mondo. Le nostre italiane poi hanno possibilità: a Bansko hanno chiuso tutte a punti. Francesca Marsaglia parte con il numero 1, Federica Brignone con il 5, Elena Curtoni (quinta a Bansko a conferma dei suoi progressi) con il numero 10, Nadia Fanchini (ieri sesta in discesa) con il numero 11, Elena Fanchini con il 28 e Verena Stuffer con il 29, infine Johanna Schnarf con il 44. Questa volta non c’è Marta Bassino, impegnata nei Mondiali juniores. 

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SUPER-G FEMMINILE GARMISCH STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 8 MARZO 2015) – Sci alpino protagonista in diretta streaming con il super-G femminile di Garmisch Partenkirchen valido per la Coppa del Mondo 2014-2015. Il Circo Bianco delle donne completa oggi, domenica 8 marzo 2015, il suo weekend in terra tedesca, in una delle località più celebri e tradizionali per lo sci alpino sia maschile sia femminile. Dunque ecco gli appuntamenti per gli appassionati che vorranno seguire la gara in tv o via web: la partenza avrà luogo alle ore 12.15, in diretta tv su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky, telecronaca di Enrico Cattaneo) e sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium, che ormai da molti anni sono i canali di riferimento per seguire lo sci. Se non potrete mettervi davanti a un televisore in questa mattina di domenica negli orari del super-G, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Garmisch Partenkirchen (www.fis-ski.com). Siamo reduci dall'intenso weekend in Bulgaria che aveva in programma proprio due super-G venerdì e sabato: alla fine, se ne è disputato uno solo (lunedì), mentre l'altro è stato definitivamente cancellato. Oggi si torna in pista e i motivi d'interesse sono tantissimi: infatti, è davvero appassionante la lotta fra la campionessa iridata della specialità Anna Fenninger e Tina Maze nella classifica generale. Un duello che promette di farci compagnia fino alle finali di Meribel fra due campionesse che hanno vinto entrambe due ori ai Mondiali di Vail Beaver Creek e ora vogliono conquistare la sfera di cristallo per essere la migliore al mondo. Ma non è finita qui, perché in ballo c'è anche la Coppa di specialità, nella cui classifica in questo momento la Fenninger guida con 32 punti di vantaggio su Lindsey Vonn, che da parte sua naturalmente cercherà il sorpasso per vincere una Coppa (magari due con la discesa) nell'anno del grande ritorno alle competizioni dopo il doppio infortunio che l'ha frenata negli scorsi anni. Le possibili protagoniste non sono soltanto loro comunque, bisognerà stare attenti anche ad altre sciatrici a partire da Lara Gut. Speriamo che tra le outsider possano ritagliarsi un posto anche le azzurre, in particolare Elena Curtoni che a Bansko è andata davvero forte e poi Nadia Fanchini ma anche Francesca Marsaglia, tutte in grado di ben figurare in super-G. (Mauro Mantegazza)

< br/>
© Riproduzione Riservata.