BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Entella-Cittadella (2-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015, 30^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIRTUS ENTELLA-CITTADELLA: I VOTI DEI BIANCOAZZURRI

PARONI 7,5: Gli lasciamo anche un mezzo voto in più del primo tempo nonostante l'errore finale sul gol di Coralli. Senza i suoi interventi il Citta non avrebbe pareggiato ma addirittura vinto

IACOPONI 6: Esce qualche volta dal forcing avversario, allungando la squadra con le sue volate sulla sinistra. Kupisz è comunque avversario insidioso e fastidioso

LIGI 6: La sua valutazione, come quella di Cesar, risente della grande partita di Paroni. Quando viene superato (ed è colpa anche del centrocampo) ha chi lo salva, stasera

CESAR 5,5: Un gradino sotto il compagno di reparto, deve ancor di più al suo portiere. Quando arrivano tiri e inserimenti da fuori area "balla" parecchio

BELLI 6: Meglio i terzini, nell'Entella, rispetto ai centrali. Minesso va via solo una volta e sembra più responsabilità della coppia Ligi-Cesar che sua

VOLPE 5: Ribadiamo il concetto del primo tempo. Il capitano ligure viene surclassato da Busellato e Rigoni, risultando il peggiore della mediana

STAITI 6: Non si può dargli più della sufficienza perchè il gol è un episodio troppo isolato. Giusto il cambio di Prina nella ripresa

DI TACCHIO 5,5: Qualche geometria in più e nessuna paura nel mettere il piede, come si dice in gergo. Come Volpe però è molto in sofferenza e per tutto il match

MASUCCI 6: Prova a insidiare la difesa del Citta entrando ora a sinistra ora a destra. Importante l'assist per l'1-0 nel primo tempo

SFORZINI 5,5: Partita di sacrificio, zero tiri in porta in assoluto ma tanta lotta e sponde utili seppur un pò troppo arretrate

CUTOLO 5,5: Poco sotto la sufficienza perchè da uno della sua esperienza e classe, per la categoria, ti aspetti più di questo. Conclude troppo poco, azionando stancamente il mancino

(BOTTA 6: Presenza di grande sostanza in mediana, cambio pienamente indovinato da Prina che ha letto molto bene la partita)

(PEDRO 6,5: Tocca 3 palloni. Uno è il gol del decisivo 2-0 parziale e 2-1 finale ed un altro rischia di trasformarsi nel 3-1, nel recupero)

(RUSSO SV)

ALL. PRINA 7: Fortunato negli episodi ma vincente nelle mosse giuste al momento giusto. Aveva caricato alla grande la sfida e se l'è aggiudicata con grande concretezza


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >