BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Carpi-Bologna (risultato finale 3-0) info streaming video e tv: vola il Carpi, tris al Bologna (Serie B, oggi 1 aprile 2015)

Diretta Carpi-Bologna: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie B in programma mercoledì 1 aprile 2015, anticipo della 34^giornata

(infophoto)(infophoto)

Il Carpi sconfigge tre a zero il Bologna grazie ai gol di Pasciuti, Di Gaudio e Lollo. I padroni di casa distaccano i rossoblu di ben dodici lunghezze in classifica e si avvicinano ulteriormente alla Serie A. Grande successo per i ragazzi di Castori, autori dell'ennesima prestazione perfetta. Notte amara per la truppa di Lopez.  

Dilaga il Carpi nella sfida contro il Bologna. All'ottantatreesimo minuto della partita Lollo approfitta di una disattenzione della difesa felsinea che rilancia malamente un pallone pericolante; il giocatore del Carpi conquista il pallone e fulmina Da Costa con una conclusione perentoria. 3-0 per i padroni di casa. 

Quando siamo giunti oltre il sessantacinquesimo minuto del match tra Carpi e Bologna, il risultato è fermo sul due a zero in favore dei padroni di casa. La squadra di Castori, infatti, ha realizzato la rete del raddoppio al cinquantasettesimo minuto con Di Gaudio, bravissimo ad infilare in porta l'assist filtrante di Letizia con una conclusione a giro. 

E' ricominiciato il secondo tempo tra Carpi-Bologna, risultato ancora fermo sull'uno a zero in favore dei padroni di casa. La squadra di Castori si è resa molto pericolosa al cinquantesimo minuto con una ripartenza fulminea di Lasagna che è sfuggito via a mezza difesa rossoblu ma al momento del tiro è stato sfavorito da un rimpallo e l'azione è sfumata in un nulla di fatto.

Finisce uno a zero in favore del Carpi il primo tempo al 'Sandro Cabassi' tra i padroni di casa e il Bologna. La squadra rossoblu ha sprecato diverse opprtunità sotto porta, il Carpi ha trovato la via della rete alla prima vera occasione al trentacinquesimo: Letizia ha lasciato partire un tiro cross dalla sinistra e Pasciuti ha trafitto Da Costa con una zampata. 

Quando siamo giunti oltre il ventcinquesimo minuto della partita il risultato tra Carpi e Bologna è ancora fermo sullo zero a zero. Felsinei molto pericolosi con Sansone che, lanciatoin campo aperto da Matuzalem, ha impegnato Gabriel con un tiro potente. Al venticinquesimo ancora Sansone si rende pericoloso su punizione ma la sua conclusione termina fuori di poco. 

Allo stadio 'Cabassi' si gioca da circa dieci minuti, punteggio ancora inchiodato sullo zero a zero. Carpi molto aggressivo, ma i difensori del Bologna non le mandano di certo a dire. Squadre molto ordinate e pochi spazi per gli attaccanti. Latitano, per il momento, le occasioni da gol. All'undicesimo Primo giallo del match per Matuzalem, che ha trattenuto Pasciuti. 

Diretta Carpi-Bologna: andiamo a presentare le formazioni ufficiali dello scontro al vertice di questa 34^ giornata di Serie B. Il Carpi ospita il Bologna e ha 9 punti di vantaggio sui felsinei; soprattutto ne ha 13 sulla terza ed è sempre più vicino alla storica promozione in Serie A. Dal canto suo il Bologna cerca la seconda vittoria consecutiva dopo il 2-0 al Livorno, utile per avvicinarsi al ritorno nella massima serie. Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre. CARPI (4-3-3): Gabriel; Gagliolo, S. Romagnoli, Struna, Letizia; Pasciuti, R. Bianco, Porcari; Di Gaudio, Lollo, Lasagna. A disposizione: Maurantonio, Modolo, Sabbione, F. Poli, Inglese, Mbakogu, Gatto, Laner, Molina. Allenatore: Fabrizio Castori BOLOGNA (4-3-1-2): Da Costa; A. Ferrari, Gastaldello, Oikonomou, Morleo; Casarini, Matuzalem, F. Zuculini; Laribi; G. Sansone, Cacia. A disposizione: Coppola, Masina, Krsticic, Diego Perez, Bessa, Büchel, Troianiello, Mat. Mancosu, Improta. Allenatore: Diego Lopez.

Si gioca stasera alle ore 20.30 la sfida tra il Carpi di Fabrizio Castori e il Bologna di DIego Lopez allo Stadio Cabassi. Andiamo a vedere quale sarà la chiave tattica del match. I padroni di casa si schierano con un 4-3-2-1 in cui mister Castori spera di vedere dal primo minuto Jerry Mbakogu, reduce da un problema fisico ma recuperato. Gli ospiti invece confermeranno il 3-5-2 visto in casa contro il Livorno e che ha portato buoni risultati. La differenza si potrà vedere sulle corsie esterne dove il Carpi avrà di sicuro la superiorità numerica visto il movimento importante di Lollo e Di Gaudio che partendo dietro la punta senza palla trasformeranno il modulo in un 4-5-1. Dovranno essere bravi Zuculini e Laribi che inizialmente partiranno da mezzale nel 3-5-2, ma che sono bravi ad allargarsi davanti. 

Allo stadio Sandro Cabassi è in programma il derby emiliano Carpi-Bologna. I padroni di casa guidano il campionato con 65 punti, maturati grazie a 18 vittorie, 11 pareggi e solo 4 sconfitte, davanti agli ospiti, al secondo posto con 56 punti, frutto di 15 vittorie, 12 pareggi e 6 sconfitte (il Bologna ha subito un punto di penalizzazione per irregolarità Irpef). Le prime due squadre in classifica hanno una filosofia di gioco estremamente diversa: si affrontano le due squadre con il possesso palla medio più basso del campionato (il Carpi, appena 21'51'') e quella con il possesso palla maggiore (il Bologna, 27'41''), mentre i dati relativi al numero di conclusioni verso la porta a partita non differiscono di molto (4,7 per il Carpi, 4,9 per il Bologna). La netta differenza nel possesso palla deriva anche dal divario nel numero di palle giocate, 495,4 per il Carpi, 607,5 per il Bologna, e dalla precisione nell'esecuzione dei passaggi, pari al 54,3% per il Carpi e al 64,6% per il Bologna. Maggiore pericolosità offensiva per gli ospiti, al 48,7% contro il 45,4% dei padroni di casa.

La 34^ giornata del campionato di Serie B si apre oggi con l'anticipo che alle ore 20:30 vede coinvolte le prime due della classifica. Il match dello Stadio Sandro Cabassi si preannuncia molto interessante ed emozionante, ci sono buone possibilità di assistere a dei gol. Carpi-Bologna sarà diretta dall'arbitro Riccardo Pinzani, trentaseienne della sezione di Empoli. I padroni di casa sono saldamente in testa con 65 punti e vincendo questo scontro diretto potrebbero fare lo scatto decisivo verso la promozione diretta in Serie A. I ragazzi di Fabrizio Castori nelle ultime 5 partite ne hanno vinte 4 e persa una sola, sono dunque in un ottimo momento di forma. 

I rossoblu seguono a 56 punti e vogliono cogliere l'occasione per ridurre il gap dalla capolista e tentare anche di mettere maggiore distanza tra sé la terza piazza occupata dal Vicenza con 52 punti. Ricordiamo infatti che solo le prime due regalano la promozione diretta in Serie A, dal 3° al 6° posto c'è la zona playoff invece. La squadra di Diego Lopez nelle ultime 5 gare non ha avuto rendimento costante, pur non perdendo, e mettendo insieme 3 pareggi e 2 vittorie. All'andata finì 0-0 al Dall'Ara, ma questa volta ci sono gli ingredienti per vedere gol e spettacolo. La partita di Serie B Carpi-Bologna sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Sport 1 HD (il numero 201 della piattaforma satellitare) e Sky Calcio 1 HD (numero 251): telecronaca dalle ore 20.30. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. 

I non abbonati potranno comprare la partita in pay-per-view: il codice d'acquisto è 481821. Carpi-Bologna sarà trasmessa in diretta tv anche da Mediaset Premium: il canale di riferimento sarà Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre), per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Diretta radio: Rai Radio 1 (FM 89,3) informerà sull'andamento del match all'interno del programma Zona Cesarini, che andrà in onda dalle ore 21:05 fino alle 23:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Carpi F.C.1909 e Bologna F.C. e gli account Twitter @carpifc1909 e @BfcOfficialPage.