BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Italia-Inghilterra (risultato finale 1-1)/ Video highlights e gol, statistiche (martedì 31 marzo 2015, amichevole)

Pubblicazione:mercoledì 1 aprile 2015

La girata di testa di Graziano Pellè per il gol del momentaneo 1-0 azzurro (INFOPHOTO) La girata di testa di Graziano Pellè per il gol del momentaneo 1-0 azzurro (INFOPHOTO)

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA (RISULTATO FINALE 1-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (AMICHEVOLE) - Bella serata di calcio allo Juventus Stadium dove la sfida tra l'Italia di Antonio Conte e l'Inghilterra di Roy Hodgson termina col risultato di 1-1. Passano in vantaggio gli azzurri nel primo tempo con un colpo di testa di Graziano Pellè, il pareggio arriva a dodici minuti dalla fine con il tiro da fuori di Townsend. Andiamo ad analizzare la gara dal punto di vista dei numeri. Il possesso palla è a favore degli ospiti che hanno il 60% rispetto al 40% dei padroni di casa. Equilibrio sulle conclusioni che sono dieci a testa, con l'Inghilterra che calcia cinque volte nello specchio contro le tre dell'Italia. Partita molto corretta con i falli che sono 19 a 7 e con appena 3 cartellini gialli, 2 per gli ospiti. Curiosità arriva dai fuorigioco con l'Inghilterra che non ci è mai andata e l'Italia 3 volte. Gara equilibrata e pari forse risultato più giusto per quello che si è visto. DICHIARAZIONI - Ecco le parole di Antonio Conte a Rai 1: "Peccato perchè abbiamo avuto diverse occasioni contro una squadra importante come l'Inghilterra. Sono felice perchè ho avuto modo di vedere diversi ragazzi come Valdifiori. Bisogna continuare a lavorare per far crescere questi ragazzi a livello internazionale, facendogli prendere fiducia in queste partite. Noi lavoriamo su alcuni concetti, principi, al di là dei sistemi. Bisogna dare continuità a quanto fatto. Nella ripresa è subentrata anche un pò la stanchezza e ci siamo abbassati un po' troppo. Peccato. Però dobbiamo continuare a lavorare e avere pazienza. L'esempio di Valdifiori è lampante, non guardo il curriculum ma solo chi sta facendo bene. Ha meritato e oggi ha giocato un'ottima partita considerando che era l'esordio con l'Inghilterra. Merita di essere in questo gruppo. Ho bisogno di questi giocatori che onorino la maglia lottando. Per me è stata un'emozione fortissima ritornare allo Juventus Stadium, già ieri all'allenamento. E' stato un tuffo in un passato bello e importante che non si può dimenticare". (M.F.)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI ITALIA-INGHILTERRA (RISULTATO FINALE 1-1); I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (AMICHEVOLE)


  PAG. SUCC. >