BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MIAMI OPEN 2015/ Info streaming video e diretta tv. Thiem-Murray, S. Williams-Lisicki: orario delle partite (tennis, mercoledì 1 aprile 2015)

Pubblicazione:mercoledì 1 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 1 aprile 2015, 13.57

Andy Murray, 27 anni, numero 4 ATP (dall'account ufficiale facebook.com/MiamiOpenTennis) Andy Murray, 27 anni, numero 4 ATP (dall'account ufficiale facebook.com/MiamiOpenTennis)

TENNIS MIAMI OPEN 2015, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: ORARIO DELLE PARTITE (MERCOLEDì 1 PARILE 2015) - In diretta streaming, siamo entrati negli ultimi giorni del Miami Open 2015. Il torneo di tennis ATP Master 1000 e WTA Premier Mandatory vive le sue battute decisive: oggi si giocano i quarti di finale femminili della parte alta del tabellone e i due maschili nella parte alta. Al termine della giornata dunque il torneo WTA avrà le sue semifinaliste, mentre dovremo aspettare domani per sapere quali saranno i quattro giocatori rimasti in corsa nel torneo maschile. Per seguire gli incontri del torneo maschile dovete andare, a partire più o meno dalle ore 21 italiane (dipende da quanto durerà il quarto femminile) su Sky Sport 2, disponibile anche in diretta streaming video scaricando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go; Elena Pero, Luca Boschetto e Pietro Nicolodi sono i telecronisti che si avvalgono del commento tecnico di Paolo Bertolucci, Raffaella Reggi e Stefano Pescosolido.

Per gli incontri femminili il canale è invece SuperTennis, alle ore 19 italiane: la web-tv tematica è accessibile al numero 64 del telecomando oppure al 224 del pacchetto Sky, ma anche in diretta streaming video gratuita e accessibile a tutti sul sito www.supertennis.tv. Non mancate inoltre di consultare i canali ufficiali del torneo: il sito www.miami.open.com mette a disposizione il livescore dei match, mentre sulle pagine dei social network facebook.com/MiamiOpenTennis e, su Twitter, @MiamiOpenTennis, trovate altre informazioni sul torneo. Così come sui canali ufficiali dei due circuiti: per quello ATP abbiamo facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour, per quello femminile ci sono invece facebook.com/WTA e @WTA. Si parte alle 13 locali come detto, ovviamente sul campo centrale: Serena Williams-Sabine Lisicki è il quarto incrocio tra le due. Nel primo (Stanford 2011) Serena lasciò tre game all’avversaria; a Charleston 2012 la Lisicki uscì infortunata tra le lacrime, sotto 1-4, e fu consolata dalla Williams. Nel terzo e finora ultimo precedente, ottavi di Wimbledon 2013, la tedesca vinse un match memorabile che l’avrebbe poi spinta sino alla finale, persa contro Marion Bartoli. La Lisicki sta giocando alla grande, ma Serena è Serena: la numero 1 resta favorita ma la superficie aiuta anche l’altra. Si prosegue con il primo quarto maschile: Dominic Thiem-Andy Murray. Chiaramente lo scozzese è favorito, ma occhio all’austriaco del ’93 che gioca il rovescio a una mano, è considerato da molti la prossima stella del circuito e nell’unico incrocio, Rotterdam 2014, fece sudare non poco l’attuale numero 4 del mondo, lanciato alla rincorsa del suo terzo titolo a Key Biscaine (ha già trionfato nel 2009 e 2013). Dalla una della notte italiana invece abbiamo Simona Halep-Sloane Stephens: i precedenti sono 2-2 e l’americana sta giocando benissimo, concentrata e poco emotiva, aggressiva in campo e capace di far fronte alle difficoltà. Certo la Halep è di un altro livello, almeno sembra; ma ci auguriamo un match interessante e tirato, pur se nei quattro incroci è sempre finita in due set. Infine eccoci all’ultimo incontro di singolare del giorno: Tomas Berdych-Juan Monaco. Non è una novità trovare il ceco da queste parti, ma il suo problema - la mancanza del killer instinct quando più conta - potrebbe nuovamente giocargli un brutto tiro contro l’argentino che in passato è stato nella Top 10 e che per arrivare fino a qui ha eliminato giocatori come Gulbis, Garcia-Lopez e Verdasco. I precedenti comunque sono 6-0 per Berdych, pur se l’ultimo (in Coppa Davis) è datato 2012. (Claudio Franceschini) CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV GLI INCONTRI FEMMINILI DEL MIAMI OPEN 2015 (TENNIS, dalle ore 19)



© Riproduzione Riservata.