BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati/ Lega Pro diretta livescore e classifica aggiornata. Partite finite! Perde la Casertana (33^ giornata, mercoledì 1 aprile 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter @BeneventoCalcio)  (dall'account Twitter @BeneventoCalcio)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: tutte terminate le partite del mercoledì, ci aspetta una seconda giornata bellissima di Lega Pro. Nel girone A l'Alessandria continua a inseguire il Bassano vincendo 3-0 contro la Pro Patria, e allo stesso tempo stacca un Pavia che ora vede allontanarsi la possibilità di promozione diretta. Nel girone B si dividono la posta Pontedera e Pistoiese, 1-1 solo i padroni di casa contenti; nel girone C clamorosa sconfitta interna della Casertana che poteva allungare sulla Juve Stabia in ottica terzo posto e invece si fa battere 3-2 dal Melfi dopo essere stata avanti 2-1 (ribaltando lo svantaggio iniziale). Prendono così quota le ambizioni del Lecce, anche se domani tocca al Matera e la Juve Stabia ha comunque vinto mantenendo al momento il terzo posto e guadagnando anzi due punticini sul Benevento. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA TRENTATREESIMA GIORNATA DEI GIRONI A, B, C DI LEGA PRO 2014-2015 E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (MERCOLEDì 1 APRILE 2015)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: sorpresa nel girone A, il Pavia cade a Cremona. Finisce 2-0: la doppietta di Brighenti potrebbe essere letale per le ambizioni di promozione diretta del Pavia, perchè l'Alessandria sta già vincendo contro la Pro Patria (che è rimasta in dieci) e perchè il Bassano ha fatto il colpo espugnando il Sinigagila, battendo il Como 2-1 e allungando in vetta, sempre più vicino alla storica Serie B. Si rialza il Pisa: 2-1 a Carrara e adesso attenzione, in caso di vittoria a Reggio Emilia nel recupero di mercoldì potrebbero cambiare tante cose nella zona playoff del girone B. Vittoria fondamentale anche per la Juve Stabia: avanti due volte e due volte ripresa dall'Aversa Normanna, trova in inferiorità numerica il gol del 3-2 con Nicastro, a 10 minuti dal termine. Per ora flop della Casertana, che sta facendo 1-1 in casa contro il Melfi e ha anche dovuto recuperare lo svantaggio iniziale. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: risultato importante quello del Via del Mare. Lecce-Benevento 1-0: il gol di Romeo Papini al 75' minuto manda i salentini a quota 57 punti e ancora in corsa per i playoff (in attesa di sapere quanto faranno le altre squadre), ma soprattutto apre un solco di 5 punti tra il Benevento e la Salernitana capolista. A questo punto centrare la promozione diretta per i ragazzi di Fabio Brini è davvero complicato; mancano cinque giornate al termine della stagione regolare e questa sconfitta, la seconda contro il Lecce, rischia di essere decisiva. Finisce 1-1 Barletta-Catanzaro, partita tra due squadre ormai tranquille; nel girone B colpo del Santarcangelo di Agatino Cuttone, vittoria per 2-1 contro il Grosseto e passo importantisimo verso la salvezza. Parità nel girone A in Unione Venezia-Lumezzane, 1-1 con i lagunari in grado di riprendere i lombardi. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: un autogol di Moracci al 55' minuto consegna la vittoria alla Salernitana sul campo della Paganese e lancia la sfida al Benevento. Gli uomini di Leonardo Menichini salgono a 73 punti, +5 sui giallorossi che tra pochi minuti affrontano il Lecce al Via del Mare e devono necessariamente vincere. Importantissima la vittoria dell'Ischia Isolaverde sul campo di una Reggina a questo punto sempre più rassegnata alla retrocessione; l'Ischia invece, che si impone grazie a Sirignano, almeno temporaneamente intrave de la salvezza. Nel girone B passo falso della Reggiana che va in vantaggio a Prato ma si fa riprendere un minuto dopo: a questo punto la corsa alla promozione direta per gli emiliani è terminata, mercoledì contro il Pisa si giocherà per blindare il terzo posto ed evitare altre brutte sorprese. Alle ore 17 oltre a Lecce-Benevento si giocano Unione Venezia-Lumezzane (girone A), Santarcangelo-Grosseto (girone B) e Barletta-Catanzaro (girone C).

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: sta per iniziare la lunga giornata dedicata al campionato della terza divisione. Si gioca oggi e domani per la trentatreesima giornata, nel fine settimana ci si ferma per la Pasqua; alle ore 14:30 prendono il va tre partite, vale a dire Prato-Reggiana (girone B), Paganese-Salernitana e Reggina-Ischia Isolaverde (girone C). La capolista del girone C ha già fatto 70 punti in questo campionato, e adesso cerca una vittoria esterna che la avvicini alla promozione diretta; attenzione anche alla Reggiana, che in caso di vittoria si avvicinerebbe ancor più alla coppia di testa sapendo di dover recuperare la partita contro il Pisa (mercoledì 8 aprile). Il girone A prende invece il via alle 17 con Unione Venezia-Lumezzane. 

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (33^ GIORNATA GIRONI A, B, C, OGGI MERCOLEDì 1 APRILE 2015) - Risultati Lega Pro 2014-2015: si gioca a metà settimana la 33^ giornata dei tre gironi del campionato. Questo perchè siamo entrati nella settimana di Pasqua, e nel weekend il torneo è fermo; dunque si recupera “in anticipo”, se così possiamo dire, e tra oggi e domani le 30 partite previste saranno disputate andando così ad avvicinare sempre più i verdetti di fine stagione. Possiamo subito andare a vedere quali sono le partite che ci aspettano oggi, rimandando alle pagine seguenti per i dettagli degli orari: per il girone A abbiamo Unione Venezia-Lumezzane, Como-Bassano, Cremonese-Pavia, Alessandria-Pro Patria. Per il girone B ci sono Prato-Reggiana, Santarcangelo-Grosseto, Carrarese-Pisa, Pontedera-Pistoiese; per il girone C infine sono in programma Reggina-Ischia Isolavrerde, Paganese-Salernitana, Lecce-Benevento, Barletta-Catanzaro, Juve Stabia-Aversa Normanna e Casertana-Melfi. Da non perdere tutte le partite, ma in particolare va segnalata Lecce-Benevento: ultima occasione per i salentini di accedere ai playoff dopo la sconfitta di Catanzaro, ma ultima occasione anche per il Benevento di sorpassare la Salernitana, riprendersi il primo posto nel girone C e tornare in vantaggio nella corsa alla promozione diretta. Una corsa che ci aspettiamo in ogni caso tirata e aperta fino all’ultimo; la Salernitana gioca sul campo della Paganese e almeno sulla carta ha un turno favorevole. Ricordiamo che nella partita di andata il Lecce, ancora affidato a Franco Lerda, aveva sbancato il Vigorito infliggendo al Benevento di Fabio Brini la prima sconfitta stagionale. 



  PAG. SUCC. >