BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Consigli fantacalcio 2015/ Formazioni Serie A: i possibili assistman, ecco chi schierare (30a giornata, 11-12 aprile 2015)

Consigli fantacalcio 2015, formazioni: ecco chi schierare (30a giornata, 11-12 aprile 2015). Ecco i nostri nuovi consigli in vista di uno spettacolare weekend fantacalcistico

Alvaro Morata, attaccante Juventus (Infophoto) Alvaro Morata, attaccante Juventus (Infophoto)

Il campionato di Serie A sta volgendo al termine e anche al fantacalcio è partita la volata finale: chi schierare nella 30^ giornata? In questa fase delle fantaleghe anche il più piccolo particolare può fare la differenza e un +1 di bonus, ottenuto grazie ad un assist siglato da un calciatore, può incidere sulla classifica finale. In questa giornata consigliamo di puntare su Perotti del Genoa, che sfiderà al Ferraris il Cagliari di Zeman, squadra che concede molto in fase difensiva. La Juventus giocherà al Tardini contro il Parma e i potenziali assist man sarebbero diversi ma Allegri potrebbe optare per il turnover e quindi consigliamo di schierare Marchisio e Pereyra, che dovrebbero partire titolari. Verona-Inter potrebbe regalare tanti gol e per questo motivo ai fanta allenatori consigliamo di schierare Hallfredsson per i veneti e Guarin e Palacio per i nerazzurri. La Lazio, lanciatissima in Coppa Italia e in campionato, ospiterà l'Empoli e sarebbe il caso di puntare ancora una volta su Candreva e soprattutto Felipe Anderson, protagonisti della rincorsa biancoceleste. Gli allenatori di Napoli e Fiorentina potrebbero attuare un ampio turnover, in vista del turno di Europa League, e per questo motivo puntare sui soliti noti potrebbe rivelarsi un azzardo; ai fanta allenatori coraggiosi consigliamo di schierare Pasqual, un nome a sorpresa che potrebbe sorprendere la difesa partenopea con i suoi cross tagliati di sinistro. Milan-Sampdoria potrebbe regalare gioie ai fanta allenatori, in particolare grazie alle giocate di Cerci (apparso in ripresa) in casa rossonera ed Eto'o per i blucerchiati. 

Come ogni weekend la nostra redazione cercherà di darvi le sue migliori dritte per il fantacalcio, consigliandovi una top 11, una formazione ideale composta dai migliori giocatori per fantamedia nonché in base agli impegni previsti. Si parte ovviamente con il portiere, dove scegliamo il 25enne Lamanna, estremo difensore del Genoa che affronterà in casa il Cagliari. Per la difesa partiamo dal centrale della Juventus, Bonucci, che giocherà contro il Parma allo stadio Tardini. Al bianconero aggiungiamo il goleador Glik, che a Torino affronterà la Roma. Infine, a completamento del reparto, il brasiliano Danilo, impegnato in Udinese-Palermo. A centrocampo, invece, partiamo dalle due stelle Felipe Anderson (Lazio) e Salah (Fiorentina), impegnate rispettivamente contro l’Empoli in casa e il Napoli al San Paolo. A loro ci aggiungiamo lo juventino Marchisio e il giallorosso Radja Nainggolan. Infine il tridente d’attacco: Toni, che se la vedrà contro l’Inter a Verona; Dybala del Palermo, e infine il bianconero Morata. Un 11 che sarà quindi così composto: Lamanna; Bonucci, Glik e Danilo: Felipe Anderson, Salah, Marchisio e Nainggolan; Toni, Morata e Dybala.

Per cercare di consigliarvi al meglio quali giocatori schierare nella vostra formazione per il weekend di Serie A che sta per cominciare, è sempre bene sapere quali sono coloro che non scenderanno sicuramente in campo, ovvero gli squalificati. Andiamo quindi a vedere insieme l’elenco dei calciatori fermati dal Giudice Sportivo. Partiamo da Genoa-Cagliari in cui non ci sarà il solo difensore centrale de sardi, Diakitè. In Parma-Juventus, ancora out Lucarelli (alla seconda giornata di squalifica), mentre in Verona-Inter e Cesena-Chievo, nessun giocatore “cattivo”. Out l’attaccante nerazzurro Pinilla per Atalanta-Sassuolo, così come il difensore degli emiliani, Peluso. Proseguiamo con Lazio-Empoli, dove saranno due gli squalificati, entrambi biancocelesti: Basta e Mauricio. Nessun fermato per Napoli-Fiorentina, mentre in Torino-Roma mancheranno due giocatori, uno per ambo le formazioni: out il granata Basha, nonché il difensore dei capitolini Torosidis. Udinese-Palermo non registra giocatori fermati dal Giudice Sportivo, mentre per il posticipo Milan-Sampdoria non ci sarà il difensore blucerchiato Regini.

È tutto pronto per un nuovo weekend di Serie A. Nelle prossime ore si terrà la 30esima giornata del campionato di calcio 2014-2015, e in contemporanea si giocherà anche un nuovo turno del fantacalcio, il secondo gioco più amato dagli italiani. La nostra redazione cercherà come al solito di regalarvi le sue migliori dritte su quali giocatori schierare in base alle fantamedie, alla disponibilità e agli impegni in programma. (Genoa-Cagliari, sabato ore 18.00). La 30esima giornata si aprirà con la gara dello stadio Marassi di Genova. Per i padroni di casa liguri puntiamo sull’esperienza di Borriello e occhio anche al buon Iago Falque, una delle sorprese della stagione in corso. Fra le fila sarde, invece, M’Poku è sempre un ottimo elemento, così come l’attaccante Sau e il terzino sinistro Avelar. (Parma-Juventus, sabato ore 18.00) Sfida più che ostica per i ducali sabato sera, che dovranno rinunciare ancora a Lucarelli, sempre squalificato. Confidiamo nell’orgoglio gialloblu dopo il pari a San Siro e la vittoria sull’Udinese, e puntiamo sul talento José Mauri nonché su Nocerino. Per la Vecchia Signora, partiamo con Morata-Llorente, coppia d’obbligo, e attenzione anche ad Arturo Vidal, che potrebbe regalare qualche bel bonus. (Verona-Inter, sabato ore 20.45) Per l’affascinante sfida dello stadio Bentegodi, la prima scelta si chiama Luca Toni, davvero scatenato in questo campionato. All’attaccante italiano affianchiamo Juanito Gomez e il centrocampista Hallfredsson. In casa Inter, invece, confidiamo sulla voglia gol di Icardi, squalificato sabato scorso, nonché su Guarin, sempre positivo, e infine Palacio. (Cesena-Chievo, domenica ore 12.30) La domenica di Serie A si aprirà con la gara del Manuzzi. Per i padroni di casa romagnoli i nostri consigli si chiamano Defrel e Brienza, giusto mix fra esperienza, estro e qualità. In casa clivense, invece, sempre interessante la coppia Paloschi-Meggiorini, e bene anche il difensore Zukanovic. (Atalanta-Sassuolo, domenica ore 15.00) Per i bergamaschi assenza di Pinilla, squalificato. Puntiamo su Denis, che torna dopo la squalifica, e Cigarini. Nel Sassuolo, invece, scegliamo l’esterno d’attacco Domenico Berardi e confermiamo il centrocampista Taider. (Lazio-Empoli, domenica ore 15.00) Felipe Anderson è il giocatore della Lazio sui cui puntare senza pensarci, ma è un bene anche Klose. Attenzione anche a Candreva e Mauri, sempre pronti a regalare dei bei bonus. Fra le fila toscane, assente Mario Rui per squalifica. I nostri consigli, come confermiamo ogni domenica, si chiamano Rugani, Valdifiori e Maccarone. (Napoli-Fiorentina, domenica ore 15.00) Per la partita del San Paolo puntiamo sulla voglia gol di Higuain e Mertens, che potrebbero approfittarne di una Fiorentina ferita della Coppa Italia. In casa Viola, invece, puntate come al solito sulle qualità di Salah. Bene anche il centrocampista Mati Fernandez e il centrale di difesa Gonzalo Rodriguez, due must per tutti i fantallenatori. (Torino-Roma, domenica ore 15.00) Per la compagine granata i nostri consigli si chiamano El Kaddouri e il solito Fabio Quagliarella. In casa Roma, invece, schierate Pjanic e Ljajic. Attenzione all’assenza di Torosidis, squalificato. (Udinese-Palermo, domenica ore 15.00) In casa bianconera i nostri tre consigli si chiamano come al solito Widmer per la difesa, Allan per il centrocampo, e Di Natale per l’attacco. Se in rosa avete Thereau, non è affatto male schierarlo. Fra le fila rosanero, invece, Dybala e Vazquez sono giocatore su cui puntare. (Milan-Sampdoria, domenica ore 20.45) La giornata si chiuderà domenica sera con il posticipo di San Siro. D’obbligo schierare Menez per i rossoneri, davvero indiavolato in questa stagione. Confidiamo anche in Cerci, che è tornato al gol, e in Abate. In casa blucerchiata, invece, tre giocatori da segnalare, uno per reparto: De Silvestri, Soriano ed Eder.

© Riproduzione Riservata.