BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Parma-Juventus: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 30a giornata)

Pubblicazione:sabato 11 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 11 aprile 2015, 23.53

Infophoto Infophoto

LE PAGELLE DI PARMA-JUVENTUS (SERIE A, 30^GIORNATA): I VOTI DELL PARTITA - Con la classica impresa, una prestazione di cuore e orgoglio assoluti, il Parma supera la Juventus 1-0 al 'Tardini', togliendosi la più grande soddisfazione dell'anno ed esultando per qualche ora, lontano dalla tristezza per il fallimento e i disastri del club. Il gol decisivo, del migliore in campo in assoluto Josè Mauri, arriva al quarto d'ora della ripresa, con la Juve poi incapace di impegnare Mirante una sola volta. Note negative, in particolare, dall'attacco privo di Tevez, che stavolta delude in toto. 

VOTO PARMA 8 – Una partita onesta, niente di trascendentale, ma contro una Juve in fase sonnambula basta e avanza. Il voto è alla dignità di giocatori e tecnico, da brivido. Complimenti sinceri
VOTO JUVENTUS 5 – Si potrebbe andare anche più giù con il giudizio numerico, ma in un campionato finito e morto da settimane, con mesi di anticipo, purtroppo partite prive di reale interesse tecnico sono logica conseguenza. Detto questo, contro l'ultima in classifica, per giunta nel pieno di una crisi societaria nerissima, anche la Juve "B" poteva fare molto di più
VOTO SIG.GERVASONI (ARBITRO) 5,5 – Non è parso impeccabile, anche se gli errori (niente di clamoroso) nell'arco dei 95 minuti di gioco non hanno condizionato la contesa

LE PAGELLE DI PARMA-JUVENTUS (SERIE A, 30^GIORNATA): I VOTI DEL PRIMO TEMPO Termina sullo 0-0 il primo tempo (voto 5,5) dell'anticipo delle 18 del 'Tardini', tra Parma e Juve. Partita di orgoglio e voglia dei padroni di casa di Donadoni (voto 6,5), spinti da un pubblico numeroso e per nulla abbattutto dalla situazione. Bene in mezzo al campo Josè Mauri (voto 6,5), che si conferma uno dei giovani migliori di questa Serie A. E la coppia Ghezzal-Belfodil (per entrambi voto 6) ha più volte impensierito in ripartenza la difesa a 4 di Allegri (voto 6), pur senza chiamare in causa Storari (di fatto senza voto). Il collega Mirante (voto 6,5) è invece stato molto bravo in 3 occasioni sugli avanti in maglia blu quest'oggi, Vidal (voto 5) su tutti. Per il cileno si è trattato comunque di una prima frazione tutt'altro che soddisfacente, con tanti errori anche banali. A suo livello, o poco meglio, la coppia di attaccanti "di riserva", Llorente-Coman (voto 5,5). Si può dire che – se questo è quello che hanno da proporre – l'occasione e la vetrina concessa loro dall'allenatore, però, non sono state sfruttate con la grinta richiesta.

PAGELLE PARMA-JUVENTUS, I VOTI DEL PRIMO TEMPO - VOTO PARMA 6,5 – Determinazione e dignità, pur nella baraonda societaria, sono da applausi. Infatti il pubblico non lesina entusiamo e per 45 minuti il fallimento ed i guai sono lontani da Parma. MIGLIORE PARMA J.MAURI VOTO 6,5 – Solido e più maturo di quello che ci si aspetta da un classe 1996. In mezzo tiene alla grande il confronto con i vari Marchisio e Vidal. PEGGIORE PARMA SANTACROCE VOTO 5,5 – Rischia tanto su Llorente e commette qualche fallo di troppo, pur di fronte ad una Juve tutt'altro che irresistibile e pericolosa.

VOTO JUVENTUS 5,5 – Trasuda da subito una naturale mancanza di furore agonistico, il che è peraltro umano. Detto questo, valutando asetticamente il primo tempo, partita sottoritmo e tanti errori dei singoli. MIGLIORE JUVENTUS PEREYRA VOTO 6,5 – E' in una condizione fisica pazzesca, quando parte palla al piede difficilmente gli avversari riescono a limitarlo. E' cresciuto in maniera clamorosa durante l'annata. PEGGIORE JUVENTUS VIDAL VOTO 5 – Sfiora il gol dell'1-0, è vero, ma da uno come lui ci si aspetta sempre tanto. E quello che mette in campo in questo tardo pomeriggio, invece, non è affatto da Vidal (Luca Brivio)


  PAG. SUCC. >