BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Inter: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 30a giornata)

Luca Toni (esclusiva) Luca Toni (esclusiva)

 Il solito portiere di livello mondiale: una doppia super parata al 62' e il quarto (su 5) rigore parato in stagione.Percorre la fascia con insistenza regalando cross in continuazione dalla destra, l'ultimo dei quali vale l'auto-rete di Moras.Si occupa di Toni seguendolo fino sulla linea di centrocampo, rendendogli la vita difficile.Buona partita senza sbavature. Questa sera mette in mostra tutte le sue difficoltà nel ruolo di terzino sinistro, in particolare non apportando alcuna spinta.Un po' in ombra, prova a tener viva la manovra con la sua fisicità ed un'intensità a corrente alterna.Sbaglia qualcosa nella seconda parte del primo tempo anche se il suo apporto nel mezzo per distruggere gioco è fondamentale. Inoltre, vince curiosamente un paio di duelli aerei con Toni.Più brillante nella prima parte, completa il settore centrale.Gioca una delle sue migliori partite da quando è all'Inter, saltando l'uomo e proponendosi a più riprese.Grandissima prestazione: offre l'assist per aprire le marcature e raddoppia ad inizio ripresa con una rete spezza-morale per gli avversari. Gioca a tutto campo, sia da regista offensivo che da difensore in raddoppio nei pressi della propria bandierina. Implacabile sotto porta, decide di ricambiare il compagno fornendogli a sua volta l'assist per il due a zero. Forse tocca il pallone due volte in tutta la partita, ma fossero così tutti gli attaccanti... Inseriti all'80' i primi due, all'88' il terzo, entrano in campo a giochi ormai fatti, col Verona in difficoltà a creare e quindi è facile il compito di rattoppare la squadra fino al fischio finale.
All. MANCINI 7,5 
Il cambio all'ultimo di Guarin per Shaqiri con Hernanes trequartista è stato importante per generare la situazione tattica favorevole. Bravo a tenere in campo anche chi aveva deluso nei primi minuti.

 

(Alessandro Rinoldi)

© Riproduzione Riservata.