BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Catania-Trapani: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 35^giornata)

Probabili formazioni Catania-Trapani: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita per la 35^giornata del campionato di Serie B.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Diamo uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato (la trentaseiesima giornata, quindicesima di ritorno). Nel Catania rischiano Almiron, Calello, Ceccarelli, Del Prete, Escalante, Gyomber e Sciaudone mentre tra le fila del Trapani Barillà, Dai, Lo Bue, Nadarevic, Perticone e Zampa. Il Catania nel prossimo turno in campionato giocherà in casa del Latina mentre il Trapani ospiterà il Bari al Provinciale.

Alle ore 15.00 di oggi (sabato 11 aprile 2015) scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Marco Baroni e Alessandro Calori: Catania e Trapani daranno vita a un match valido per la 35ma giornata del campionato cadetto. I padroni di casa sono reduci da due vittorie di fila, con la squadra etnea che non riusciva a trovare i tre punti da otto turni prima di queste. Gli ospiti sono in striscia positiva, da quando è arrivato Serse Cosmi sono state raccolte due vittorie e due pareggi. Diamo un'occhiata più attenta alle probabili formazioni di Catania-Trapani. 

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 20,30 sugli schermi Sky, precisamente sui canali Sky Calcio 5 HD (255), nonché in diretta streaming sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all'applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Catania-Trapani. Per quanto riguarda il segno 1 (vittoria Catania) è dato a 1,55, il segno X per il pareggio è fissato a 3,90, mentre il segno 2 (vittoria Trapani) è a 5,75.

Dario Marcolin dovrà fare a meno dello squalificato Odjer, assenza pesante in mezzo al campo col giovane che stava giocando con buon ritmo. Mancheranno anche gli indisponibili: Coppola, Del Prete, Gyomber, Martinho e Sauro. Assenze di tutto rispetto che obbligheranno il tecnico a qualche modifica rispetto alle ultime giornate, ma non alla modifica del solito 4-3-1-2. In porta ci sarà Gillet, difeso da una linea formata da Belmonte, Ceccarelli, Schiavi e Mazzotta. In mezzo al campo torneraà Rosina che potrebbe giocare da mezzala insieme a Sciaudone e Rinaudo. Castro sarà dietro invece a Calaiò e Maniero.

Serse Cosmi perde due giocatori fondamentali per squalifica, Rizzato per la difesa e Curiale in attacco. Inoltre fuori per problemi fisici Caldara, Vidanov e Nadarevic. La squadra sarà schierata in campo con il 4-3-1-2. In porta ci sarà Gomis con una linea a quattro composta da Perticone, Terlizzi, Pagliarulo e Lo Bue. A centrocampo molta fisicità con Ciaramitarà, Falco e Barillà. Scozzarella agirà dietro le punte che saranno Malele e Abate.