BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Lanciano-Latina: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 35^giornata)

Probabili formazioni Lanciano-Latina: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita per la 35^giornata del campionato di Serie B.

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Diamo uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato (la trentaseiesima giornata, quindicesima di ritorno). Nella Virtus Lanciano rischiano Conti, Di Cecco, Grossi e Paghera mentre tra le fila del Latina Alhassan, Bruscagin, Cottafava, De Almeida, Figliomeni, Milani, Oduamadi, Ristowski e Sowe. Gli abruzzesi nel prossimo turno in campionato giocheranno in casa del Crotone mentre il Latina ospiterà al Francioni il Catania. 

Alle ore 15.00 di oggi (sabato 11 aprile 2015) scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Roberto D'Aversa e Mark Iuliano: Lanciano e Latina daranno vita a un match valido per la 35ma giornata del campionato cadetto. I padroni di casa sono reduci da due sconfitte nelle ultime tre gare intervallate da un successo. Opposto il trend degli ospiti che hanno raccolto due vittorie con al centro un ko. Diamo un'occhiata più attenta alle probabili formazioni di Lanciano-Latina. 

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 20,30 sugli schermi Sky, precisamente sui canali Sky Calcio 12 HD (262), nonché in diretta streaming sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all'applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Lanciano-Latina. Per quanto riguarda il segno 1 (vittoria Lanciano) è dato a 2,25, il segno X per il pareggio è fissato a 2,90, mentre il segno 2 (vittoria Latina) è a 3,65.

Roberto D'Aversa dovrà fare a meno dell'indisponibile Paghera, non ci sono però squalificati. La squadra verrà disposta in campo con il solito 4-3-3. Nicolas in porta sarà difeso da Aquilanti, Ferrario, Troest e Mammarella. In mezzo al campo Bacinovic agirà in cabina di regia con ai suoi fianchi Di Cecco e Grossi. Davanti Monachello sarà la punta centrale con sulle corsie Piccolo e Gatto.

Mark Iuliano dovrà fare a meno degli indisponibili Olivera e Paolucci, la notizia peggiore però arriva dal giudice sportivo che ha fermato Brosco. Squadra in campo con il 4-3-3 con Di Gennaro che difenderà i pali. La linea a quattro davanti a lui sarà formata da Ristovski, Bruscagin, Dellafiore e Alhassan. In mezzo al campo torna Viviani con ai suoi fianchi Crimi e Valiani. Davanti invece il tridente sarà formato da Bidaoui, Litteri e Oduamadi.