BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Milan-Sampdoria: orario diretta tv, quote, ultime novità. Gli assenti (Serie A 2014-2015, 30^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Inzaghi, allenatore del Milan (INFOPHOTO)  Inzaghi, allenatore del Milan (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA) GLI ASSENTI - Probabili formazioni Milan-Sampdoria: la 30esima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 si chiuderà questa sera, alle ore 20.45, con la sfida dello stadio San Siro di Milano. In campo il Milan di Pippo Inzaghi e la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic, sfida dal sapore europeo visto che le due compagini battagliano per un posto in EuroLeague. Mister Inzaghi si giocherà il delicato match del Meazza con il solito lungo elenco di infortunati. Sono 8 i rossoneri che non potranno calcare il campo di gioco e precisamente El Shaarawy, Agazzi, Mastour, Montolivo, Honda, Bonventura, Van Ginkel e infine Essien. In casa Samp, invece, Mihajlovic dovrà fare a meno dello squalificato Regini, ma anche di De Vitis, Munoz e Cacciatore. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA MILAN-SAMPDORIA (dalle ore 20.45)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA, ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA). I BALLOTTAGGI - Probabili formazioni Milan-Sampdoria: Milan e Sampdoria scendono in campo a San Siro con l'intento di tenere aperto il discorso europeo, ma più di un ballottaggio impegna al momento gli staff tecnici delle due squadre. In casa Milan i maggiori dubbi riguardano il reparto di centrocampo, con due pedine irrinunciabili dello scacchiere rossonero, Van Ginkel e Bonaventura, non al meglio per qualche malanno fisico e per questo in ballottaggio per occupare il ruolo di mezzala nell'ormai consueto 4-3-3 di Inzaghi. Il tecnico piacentino dovrà poi indicare il partner difensivo di Mexes, ma Paletta al netto dell'errore che ha portato al rigore calciato da Dybala a Palermo, appare comunque favorito su Alex e Rami. Per quanto concerne i blucerchiati, Mihajlovic deve scegliere a chi affidare il peso dell'attacco, con Okaka in leggero vantaggio sul colombiano Muriel per affiancare Eto'o ed Eder. 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA, ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Milan-Sampdoria, i possibili protagonisti del match del Meazza. MILAN, IL PROTAGONISTA: ALESSIO CERCI. Arrivato a gennaio in prestito dall'Atletico Madrid, nell'ambito dell'operazione Torres, Cerci ha faticato non poco a trovare un posto da titolare ed è rimasto in panchina per molte giornate. Nelle ultime apparizioni l'ex ala di Torino, Fiorentina e Roma, è apparso in una condizione di forma migliore e si sta imponendo in una squadra che continua a non convincere appieno, favorito anche dagli infortuni dei suoi rivali. Nelle ultime giornate di campionato Cerci, pagato 16 milioni dall'Atletico Madrid, dovrà dimostrare di essere un giocatore in grado di incidere anche in una grande squadra e di sapersi adattare ad un gioco diverso da quello praticato dal suo mentore Ventura. SAMPDORIA, IL PROTAGONISTA: SAMUEL ETO'O. L'attaccante camerunese torna al Meazza da avversario, dopo aver vinto tutto nelle file dell'Inter. Arrivato a gennaio, dopo un inizio non esaltante e alcuni screzi con Sinisa Mihajlovic ("all'inizio ci siamo annusati, come avviene tra animali feroci, ma ora da più di quello che gli chiedo", ha dichiarato recentemente l'allenatore serbo) ha preso in mano la squadra, guidandola con la sua classe. Eto'o non è più il giocatore stratosferico di qualche anno fa, dal punto di vista atletico, ma grazie alla sua intelligenza tattica riesce ad essere ancora incisivo e sta conducendo la Sampdoria verso la qualificazione alle coppe europee, obiettivo difficilmente prevedibile ad inizio anno. 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA'. I DIFFIDATI (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA) - Probabili formazioni Milan-Sampdoria: vediamo quali sono i calciatori diffidati entrando nel posticipo della 30^ giornata di Serie A. Il Milan la prossima settimana affronta il derby contro l’Inter, ha già tanti giocatori ai box e rischia di arrivare alla sfida che può valere una stagione senza Alex, Bonaventura e soprattutto Jeremy Menez, autore di 16 gol in campionato e uomo decisivo in più di un’occasione. La Sampdoria ha una partita tutto sommato agevole a Marassi, contro il Cesena; ha in diffida Duncan, De Silvestri e Alessio Romagnoli e forse preferirebbe perderli per questa sfida, visto che quella seguente è la trasferta del San Paolo contro il Napoli che può essere decisiva per la qualificazione in Europa se non addirittura per il terzo posto che manda al playoff di Champions League. dalle ore 20.45 sui canali di Sky, e precisamente Sport 1, nonché su Premium Calcio sulle reti Mediaset.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-SAMPDORIA, ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA) – Probabili formazioni Milan-Sampdoria: la 30esima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 si chiuderà questa sera, alle ore 20.45. In campo, in quel dello stadio Giuseppe Meazza in San Siro, i padroni di casa del Milan e gli ospiti della Sampdoria. I rossoneri, dopo tante delusioni, stanno attraversando un periodo positivo, venendo da due vittorie in serie, quella contro il Cagliari in casa e quella del sabato pasquale con il Palermo allo stadio Renzo Barbera. La classifica è però ancora negativa, visto che il Diavolo ha fino ad oggi conquistato 41 punti e la zona Europa League è delimitata proprio dalla Sampdoria, che si trova attualmente a quota 48. I blucerchiati hanno perso lo scorso match contro la Fiorentina e proveranno quindi a tornare a fare i punti dopo una settimana di astinenza. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Sampdoria: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

DOVE VEDERE MILAN-SAMPDORIA IN DIRETTA TV – Milan-Sampdoria sarà visibile in diretta tv a partire 

MILAN-SAMPDORIA: PRONOSTICO E QUOTE – Secondo l’agenzia di scommesse Snai, il Milan è la squadra favorita, anche se la quota per l’1 è alquanto alta, 2,00. Il segno 2 è dato invece a 3,75 mentre il pareggio a 3,40.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN – Buone notizie per mister Inzaghi che per la sfida di questa sera recupera Van Ginkel, anche se a centrocampo dovrà fare ancora a meno di Montolivo e Bonaventura. Out anche Essien, così come El Shaarawy, Agazzi, Mastour e infine Honda. Indisponibile naturalmente anche Armero, ceduto ufficialmente nella giornata di venerdì al Flamengo. Il tecnico piacentino dovrebbe puntare su un 4-3-3 con Diego Lopez come al solito in porta, retroguardia a quattro composta da Abate terzino destro, con Antonelli sul versante mancino. In mezzo, spazio al duo di centrali Paletta-Mexes. A centrocampo cabina di regia affidata a De Jong, con Poli e Van Ginkel ai suoi fianchi. Infine l’attacco, dove Destro sarà la punta centrale con Menez e Cerci ad allargare il gioco.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA – Per la trasferta di Milano mister Mihajlovic dovrà rinunciare agli infortunati De Vitis, Cacciatore e Munoz, oltre che allo squalificato Regini. Ipotizzabile un 4-2-3-1 con Viviano in porta, retroguardia a quattro con Silvestre e Romagnoli coppia di difensori centrali, mentre De Silvestri sarà l’esterno basso di difesa con Mesbah sul versante mancino. A centrocampo, linea mediana formata dal duo Palombo-Obiang, che farà da filtro alle spalle del trio formato da Eder, Soriano e Samuel Eto’o. Infine la prima punta, che sarà Okaka, favorito sul colombiano Muriel.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-SAMPDORIA: ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2014-2015, 30^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >