BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Serie A/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata: è finita! (30^ giornata, domenica 12 aprile 2015)

Pubblicazione:domenica 12 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 12 aprile 2015, 22.49

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): IL GOL DI SORIANO E LA RETE DI DE JONG - Il gol di Soriano spacca la partita poco dopo l'inizio della ripresa e porta la Sampdoria in vantaggio di una rete a zero sul Milan. Una bellissima azione da parte della Samp che libera Soriano proprio all'altezza del dischetto del rigore, prendendo in controtempo tutta la difesa. Per Diego Lopez non c'è scampo. Alla fine comunque arriva il pari, con il gol del Milan ad opera di uno straordinario (e straordinariamente fortunato) De Jong che si produce in una mezza rovesciata con il pallone che finisce in gol dopo la deviazione decisiva di un difensore.

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): EQUILIBRIO A SAN SIRO - Risultato ancora di 0-0 tra Milan e Sampdoria nel posticipo della 30ma giornata di Serie A. Lo spettacolo latita, e addirittura viene sottolineato da un momentaneo blackout di San Siro, la partita è ripresa dopo pochi minuti grazie ai gruppi elettrogeni dello stadio. Ora si aspetta il gol... CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVESCORE DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (DOMENICA 12 APRILE 2015)

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): FINALI! - Risultati di Serie A che attendono l'ultima partita della 30^ giornata. A San Siro sta per iniziare Milan-Sampdoria, succulento posticipo serale delle ore 20.45: all'andata fu 2-2, oggi il Milan spera ancora nella qualificazione in Europa League e con una vittoria si avvicinerebbe non poco all'obiettivo. La Sampdoria è forse all'ultima chiamata per il terzo posto che vale il playoff di Champions League: con la vittoria arriverebbe a -6 dalla Roma mantenendo vive le sue speranze, in caso contrario forse il discorso per la coppa più importante. Ora però facciamo parlare il campo, perchè Milan-Sampdoria sta per cominciare 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): FINALI! - Risultati di Serie A a dir poco clamorosi fino a questo momento per la trentesima giornata. La Roma si ferma a Torino e la Lazio vola al secondo posto in classifica, mentre il Napoli risorge e schiaffeggia la Fiorentina. Il Palermo si sbarazza facilmente dell'Udinese e recupera entusiasmo dopo ben tre sconfitte consecutive. Atalanta e Chievo piegano Cesena e Sassuolo, ma sicuramente il risultato più clamoroso è quello con cui la Lazio sbriciola l'Empoli (4-0) e strappa il secondo posto in classifica. Le vittorie consecutive della squadra di Pioli non si contano più e il ritmo dei biancocelesti è addirittura superiore a quello della Juventus. La Roma ora si trova a vivere un momento maledettamente difficile, pur conservando molti punti sul Napoli che la insegue (sette) per la prima volta da inizio campionato non si trova nella zona che vale l'accesso diretto alla Champions League. Sarà così la classifica finale o ci sarà il controsorpasso? 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): GOL DI FLORENZI, POI MAXI LOPEZ! - Risultato che cambia a Torino e cambia il volto alla classifica di Serie A. Lo fa con un calcio di rigore trasformato da Florenzi e assegnato per un fallo in area di Moretti. Il giovane giocatore giallorosso trasforma e riconsegna il secondo posto in classifica alla Roma, che supera la Lazio che sta vincendo con il risultato di 4-0 (anche se perde Novaretti, espulso). Ma la festa dura solo due minuti, immediato infatti il pareggio di Maxi Lopez che rimescola ancora le carte della classifica riportando il risultato in parità 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): GOL DI MERTENS! - Anche il Napoli sblocca il risultato in una partita difficilissima contro la Fiorentina e sorpassa proprio i viola nello scontro diretto che al momento vale il quarto posto in calssifica. La rete di Mertens è propiziata da Higuain. Sugli altri campi terrificante uno-due del Palermo al Friuli e ora per la banda Stramaccioni la partita si fa durissima  

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015): GOL DI MAURI! - Si sblocca subito il risultato all'Olimpico con Mauri che lancia la Lazio al secondo posto in campionato. Un gol pesantissimo che vale il sorpasso in classifica sui cugini giallorossi, al momento ancora fermi sul puntaggio di 0-0 nell'insidiosa trasferta di Torino. Il risultato rimarrà così fino alla fine?

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: il primo risultato finale della domenica è Cesena-Chievo 0-1. E' una vittoria che significa salvezza per i veneti: a 8 giornate dal termine del campionato salgono a 13 punti di vantaggio sui romagnoli, che hanno avuto le loro occasioni ma non le hanno sfruttate, e alla fine hanno subito la rete di Sergio Pellissier che proprio nel giorno del suo compleanno ha trovato il sigillo numero 90 in Serie A (raggiunti giocatori del calibro di Marco Van Basten e Gianfranco Zola). Per il Cesena adesso si fa sempre più dura

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: all'82' minuto di gioco il Chievo si porta in vantaggio a Cesena. Grande colpo di testa di Sergio Pellissier, che nei presi dell'area piccola impatta molto bene un cross dalla destra e infila Leali, rimasto un po' in terra di nessuno (anche la difesa romagnola non è certo esente da colpe, messa molto male in occasione del gol). Beffa dunque per il Cesena che da qualche minuto stava provando ad aumentare il ritmo alla ricerca della rete della vittoria, mentre ora rischia una sanguinosissima sconfitta. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: prende il via alle 12:30 Cesena-Chievo, il tradizionale anticipo dell'ora di pranzo di domenica. Gli anticipi del sabato sono in archivio: oggi la 30^ giornata prosegue con le altre sette partite in programma, al Manuzzi il Cesena cerca di accorciare a 7 punti il distacco dal Chievo ma soprattutto prova a portarsi - almeno momentaneamente - ad un solo punto dall'Atalanta che è impegnata alle ore 15 contro il Sassuolo. Ricordiamo che la 30^ giornata di Serie A si conclude alle ore 20:45 con il posticipo Milan-Sampdoria. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (30^ GIORNATA, DOMENICA 12 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: dopo il turno del Sabato Santo si torna in campo per la trentesima giornata del massimo campionato italiano. Ci avviciniamo al termine della stagione e dunque ai verdetti che il torneo deve assegnare, ma con 810 minuti da giocare è ancora presto per tracciare bilanci definitivi. Vediamo allora quali sono le partite di questa giornata, che si è già aperta ieri con gli anticipi Genoa-Cagliari (risultato finale 2-0), Parma-Juventus (risultato finale 1-0) e Verona-Inter (risultato finale 0-3) e che si chiuderà questa sera.

CESENA-CHIEVO (ore 12.30): il Cesena (22 punti) è in un momento positivo e la vittoria oggi lo lancerebbe ancor più verso la salvezza, che il Chievo (32) ha quasi raggiunto salvo scossoni sempre possibili quando si parla della coda della classifica. ATALANTA-SASSUOLO (ore 15): rischia tanto l’Atalanta di Edy Reja (26) che è in rottura prolungata ed è senza lo squalificato Pinilla, il Sassuolo (35) ha già archiviato la salvezza migliorando i punti dello scorso anno ma ora vuole superare quota 40. LAZIO-EMPOLI (ore 15): bella sfida tra una Lazio (55) sempre a caccia del secondo posto e reduce dalla semifinale di Coppa Italia e sette vittorie consecutive in campionato, e l’Empoli (33) che gioca benissimo, è quasi salvo e va in cerca della matematica. Occhio: all’andata vinsero i toscani. NAPOLI-FIORENTINA (ore 15): scontro diretto per l’Europa, da capire se sarà terzo posto o meno. La finale di Coppa Italia dello scorso anno non si ripete per poco; il Napoli (46) non vince da cinque partite, la Fiorentina (49) battendo la Sampdoria si è portata al terzo posto e crede di poter prendere la terza posizione, se non la seconda, ma deve contenere i cali di concentrazione. TORINO-ROMA (ore 15): un anno fa i granata frenarono la striscia record dei giallorossi. Torino (42) che spera ancora in un posto in Europa e sta ripetendo il campionato della scorsa stagione per come ha recuperato punti e posizioni, la Roma (56) si è ripresa dalla crisi e vincendo le ultime due ha confermato il secondo posto, che ora difende con le unghie e con i denti. UDINESE-PALERMO (ore 15): reduce dalla sconfitta di Parma nel recupero di mercoledì, l’Udinese (34) cerca riscatto al di là dei punti per la salvezza, già archiviata. Il Palermo (35) ha mollato il colpo ottenuto l’obiettivo di restare in Serie A, ha segnato un gol su rigore nelle ultime cinque partite e vuole tornare alla vittoria per chiudere in crescendo un campionato comunque ottimo. MILAN-SAMPDORIA (ore 20.45): il Milan (41) ha vinto le ultime due come non accadeva da mesi e crede ancora di poter entrare nelle prime cinque-sei e tornare così in Europa dopo un anno di assenza. La Sampdoria (48) ha perso a Firenze dopo quattro vittorie consecutive ma rimane in piena corsa anche per il terzo posto, pur dovendo migliorarsi in trasferta. 


  PAG. SUCC. >