BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Lazio-Empoli (4-0): i gol di Stefano Mauri, Klose, Candreva e Felipe Anderson (Serie A 30^giornata, domenica 12 aprile 2015)

Pubblicazione:domenica 12 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 12 aprile 2015, 16.28

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO LAZIO-EMPOLI (4-0): IL GOL DI FELIPE ANDERSON - La Lazio trova la rete del poker con Felipe Anderson. Tutto facile per i biancocelesti che sommergono l’Empoli e ormai certificano l’ottava vittoria consecutiva in campionato. Non poteva mancare l’acuto di Felipe Anderson, giunto al decimo gol in campionato: fa tutto da solo il brasiliano che calcia in porta da sinistra, dentro l’area di rigore, trova la respinta di Sepe ma è il più veloce ad arrivare sulla respinta mettendo in porta il 4-0 a favore della Lazio. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-EMPOLI: IL GOL DI FELIPE ANDERSONCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DI LAZIO-EMPOLI (dalle ore 15)

VIDEO LAZIO-EMPOLI (3-0): IL GOL DI CANDREVA - Prima dell'intervallo la Lazio (44') riesce ad infilare un altro gol, che porta il risultato sul 3-0. Antonio Candreva raccoglie palla nella trequarti centrale, all'altezza dei trenta metri: non ci pensa due volte e scaglia un destro impressionante, pallone che lascia di sale l'incolpevole Sepe e si insacca nell'angolo alla sua destra. Settima rete in questo campionato per Candreva e partita in ghiaccio. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-EMPOLI: IL GOL DI CANDREVA

VIDEO LAZIO-EMPOLI (3-0): IL GOL DI KLOSE - Al 31’ minuto di gioco arriva il secondo gol della Lazio, ed è il nono in campionato anche per Miroslav Klose. Fotocopia dell’azione che aveva portato al vantaggio di Mauri: altro cross di Cavanda che arriva così al secondo assist di giornata, Klose liberissimo all’altezza del dischetto del rigore non ha problemi nel colpire di testa (in ritardo Tonelli) e battere l’incolpevole Sepe. Partita che sembra già essere indirizzata alla mezzora del primo tempo, ora vedremo se l’Empoli saprà reagire come sembrava aver fatto dopo aver subito il primo gol. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-EMPOLI: IL GOL DI KLOSE

VIDEO LAZIO-EMPOLI (3-0): IL GOL DI STEFANO MAURI - La Lazio passa in vantaggio al 4’ minuto di gioco grazie al nono gol stagionale di Stefano Mauri. L’Empoli aveva iniziato meglio, ma la Lazio colpisce alla prima occasione: Cavanda scappa sulla destra oltrepassando Mario Rui con un contrasto molto fisico, bello il cross in mezzo all’area dove Mauri si muove da attaccante vero, prendendo il tempo a Hysaj che scalava nella diagonale e infilando l’incolpevole Sepe. In questo momento la Lazio sarebbe seconda in classifica. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-EMPOLI: IL GOL DI STEFANO MAURI 

VIDEO LAZIO-EMPOLI: ASPETTANDO I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI DOMENICA 12 APRILE 2015, 30^ GIORNATA) - Lazio-Empoli si gioca oggi pomeriggio alle ore 15; è valida per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 e mette di fronte una squadra che va a caccia del secondo posto in classifica, e quindi della qualificazione immediata in Champions League, e una che ha l’obiettivo salvezza e lo vede sempre più vicino. Nella partita di andata il risultato era stato a sorpresa: l’Empoli aveva fatto valere il fattore campo e sovvertito il pronostico vincendo 2-1, e confermando dunque il suo buon momento. Il gol del vantaggio era stato quasi un segno del destino: alla prima da titolare in Serie A aveva segnato Federico Barba, cresciuto nelle giovanili della Roma. Il raddoppio solo due minuti più tardi con il solito Massimo Maccarone, poco dopo a realizzare il gol della speranza era Filip Djordjevic ma alla Lazio non bastava, i tre punti andavano all’Empoli di Sarri. Oggi però la Lazio arriva da sette vittorie consecutive e tallona sempre la Roma per il secondo posto: e dunque, come andrà a finire questa Lazio-Empoli che si preannuncia davvero entusiasmante? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 15. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-EMPOLI: LA PARTITA DI ANDATA


  PAG. SUCC. >